L’estrema destra è il futuro? | Notizie RTL

Ed eccola, la speranza dell’Italia, Giorgia Meloni. Il primo primo ministro di estrema destra dalla seconda guerra mondiale. Si rivolge alla sua gente come se stesse venendo a salvarla dal disastro, dalla cattiva gestione e dal sistema che ha distrutto tutto fino ad ora. Perché gli estremisti di destra sono contro il sistema.

Lo scrittore italiano Roberto Saviano Scrive per il quotidiano britannico The Guardian La più grande ispirazione di Meloni è il presidente ungherese Orban. Questo non è affatto innocuo. Ad esempio, entrambi i leader di governo, che si sono incontrati più volte, condividono la loro visione quando si tratta di immigrazione, diritti dei gay e aborto. Gli immigrati li vedono come una minaccia all’identità della nazione.

L’estrema destra è riuscita a vincere in Italia perché la sinistra ha fallito nel Paese. Proprio come nel resto del mondo. Secondo Roberto Saviano, tutta l’Europa segue l’Italia. Ed è esattamente come la penso, soprattutto tenendo a mente gli ultimi sviluppi nei Paesi Bassi. Poiché la sinistra manca di risolutezza, la destra usa sempre più termini populisti che rappresentano la debolezza degli “olandesi”.

Ciò in cui l’estrema destra è brava è diffondere la paura nel cuore dei cittadini. Proprio come hanno fatto i presentatori dell’emittente Ongehoord Nederland, mostrando video di bianchi picchiati dai neri, e poi chiamandoli negri. È proprio qui che sta andando anche Meloni, con un film sullo stupro di un richiedente asilo, che usa come motivo per contenere l’immigrazione.

Non tutti si aspettano che l’estrema destra guadagni terreno in Olanda. Penso di sì: molti segni lo indicano. Non a caso il Coordinatore nazionale per la sicurezza e l’antiterrorismo (NCTV) avverte che nei Paesi Bassi dobbiamo stare attenti ai pericoli dell’estremismo di destra.

READ  Questa eccezionale attrice si sentiva dominata a Venezia

Parla principalmente di giovani tra i 12 ei 20 anni che si stanno radicalizzando a ritmi serrati. Questi giovani uomini e donne sono coinvolti nelle cosiddette organizzazioni di “acceleratori”. Un tipo di rete online in cui i giovani si riuniscono principalmente per scambiare idee violente. non si incontrano Nella vita realeSpesso non sanno nemmeno chi sono. Ma condividono opinioni neonaziste di natura antisemita e razzista.

L’idea in questi gruppi è che la guerra civile stia arrivando tra razze diverse. Sostenendo la violenza, anche contro musulmani ed ebrei, sperano di accelerare questo processo. Da qui la descrizione di accelerazione: che accelerazione significa accelerazione.

Che aspetto ha una simile guerra civile, mostra il film uscito di recente Atene Notevole. Si è scatenato l’inferno nei sobborghi francesi deserti, i sobborghi. Questo film è un avvertimento di un futuro che potrebbe avverarsi in Europa, il sogno bagnato dell’estrema destra.

Nel documentario Ciò che resta – le rovine della sinistra L’editorialista Johann Fritz sta cercando una risposta alla domanda sul perché il partito dei suoi genitori – il partito dei suoi genitori, un tempo il più grande del paese – ora abbia solo nove seggi. Questo indica chiaramente che la sinistra è finita. Questo è esattamente il motivo per cui l’estrema destra guadagnerà in tempi di crisi energetica, crisi abitativa, guerra sul suolo europeo e crisi dei richiedenti asilo (in parte causata). Anche nel nostro paese.

Sfortunatamente, questo è qualcosa che un ingenuo olandese non può assolutamente immaginare. Sveglia gente!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24