L’evento “First Play” ha portato l’industria italiana dei giochi sulla scena mondiale: sono i giochi

L’Italian Interactive Digital Entertainment Association (IIDEA), l’associazione italiana dell’industria videoludica che rappresenta l’industria videoludica nazionale, è lieta di condividere il successo di First Playable, il primo evento B2B nel settore dei videogiochi in Italia, tornato di persona in precedenza questo mese.

Con tre giorni di conferenze, comitati, formazione e presentazioni, First Playable ha offerto all’industria videoludica internazionale uno sguardo sul panorama degli sviluppatori italiani e ha facilitato opportunità sia per sviluppatori che per editori. Grazie a First Playable si sono svolti quasi 500 incontri presso la sede, gli arsenali repubblicani di Pisa e quasi 130 altri incontri virtuali. Oltre 30 editori hanno partecipato e parlato con 90 importanti studi di sviluppo italiani, rappresentati da 170 sviluppatori.

Inoltre, 25 relatori provenienti da 7 diversi paesi hanno presentato al pubblico dal vivo e agli spettatori domestici. Quasi 10 ore di talk e seminari sono stati trasmessi tramite First Playable Twitch e il media partner dell’evento Multiplayer.it, così come gli Italian Video Game Awards trasmessi anche dal media partner internazionale dell’evento, Video Games Chronicle. Ci sono state oltre 92.000 visualizzazioni dal vivo e sia i discorsi che la cerimonia di premiazione possono essere guardati online tramite il primo canale Twitch giocabile https://www.twitch.tv/firstplayable/videos.

“La creatività e la passione che vediamo nella scena italiana dello sviluppo di giochi è qualcosa di cui siamo molto orgogliosi in IIDEA, quindi siamo sempre felici di condividerlo con il mondo”, ha affermato Thalita Malagò, Direttore Generale di IIDEA. “Gli ultimi numeri di First Playable sono stati disponibili online a causa della pandemia, che ha reso l’organizzazione dell’evento di quest’anno molto personale per noi. Tuttavia, sembra che abbiamo avuto la meglio su entrambi i mondi con un eccellente evento fisico che siamo riusciti a fare per condividere ampiamente. C’era molto. Per vederlo al suo primo gioco quest’anno, e non vediamo l’ora che arrivi l’evento del prossimo anno”.

READ  Dove mangi... Reggie? Questo era il negozio di alimentari dei miei nonni.

First Playable è organizzato da IIDEA e Toscana Film Commission della Fondazione Sistema Toscana con il supporto di MAECI, Agenzia ICE, Comune di Pisa e Regione Toscana attraverso la Fondazione Sistema Toscana. Gli sviluppatori di giochi italiani sono stati protagonisti di First Playable, con gli sponsor dell’evento Red Bull e Xsolla che hanno anche difeso gli sviluppatori italiani con la competizione Red Bull Indie Forge e Xsolla. First Playable è inoltre sponsorizzato da Acer, 34BigThings e MixedBag, e ha collaborato con tre acceleratori di gioco: Cinecittà Game Hub, Bologna Game Farm, Quickload e Women in Games Italy.

First Playable torna come evento in presenza nel 2022 e ha sicuramente lasciato il segno nell’industria videoludica italiana e internazionale.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24