L’oceano è stato più caldo che mai per 420 giorni consecutivi, sono perplessi gli esperti Notizie RTL

Come è possibile che l'acqua dell'oceano diventi improvvisamente più calda del solito? Gli esperti riflettono su questa domanda ormai da un anno. I ricercatori ora sanno cosa non può averlo causato, come El Niño o un’eruzione vulcanica. Ma cos'è?

È un grafico che si ripete da diversi mesi Iscritto a Xcome ha fatto ieri il professore emerito di Matematica e Informatica.

“Ultime notizie”, ha scritto Elliot Jacobson. Dopo 420 giorni consecutivi di temperature record nel Nord Atlantico, il 29 aprile le temperature sono scese al di sotto del record del 2023. Il grafico seguente mostra rispettivamente le linee arancione e rossa:

Non tutti i cookie sono accettati. Per visualizzare questo contenuto è necessario avereRegolare.

Per la precisione il calo è stato da 20,89 a 20,83 gradi. Questa non è affatto una novità, afferma l'oceanografa Femke de Jong dell'Istituto reale olandese per la ricerca marina (NIOZ). E non è nemmeno una buona notizia.

“È 0,06 inferiore rispetto al 2023, e quelle temperature erano già ridicolmente alte. La notizia è che le acque sono così calde da un anno.”

Mezzo grado

Giusto per essere chiari: questo ha a che fare con la temperatura della parte superiore dell'oceano. È molto semplice misurarlo utilizzando i satelliti.

L’anno scorso abbiamo scritto anche dell’aumento della temperatura del mare, in particolare della temperatura del Nord Atlantico. La temperatura in quel momento era di mezzo grado più calda di quanto fosse mai stata misurata. Rimarrà così per diversi mesi.

Mezzo grado non sembra molto, ma la quantità di energia necessaria per riscaldare una superficie così grande è enorme. “L’anno scorso è stata immagazzinata nell’oceano molta più energia che negli altri anni”, afferma de Jong. “Non sappiamo come ciò sia possibile”.

READ  Recensione: scarpe da décolleté Specialized S-Works Recon in terra battuta

Gli scienziati concordano sul fatto che l’acqua del mare è diventata più calda a causa dei cambiamenti climatici. Allora perché sono necessarie ulteriori ricerche? Spiega che l'aumento della temperatura è molto meno regolare di quanto ci si potrebbe aspettare.

Cambiamento climatico

De Jong afferma che la velocità con cui le temperature oceaniche si stanno riscaldando, in particolare, solleva interrogativi. “È allarmante. Ti chiedi se le previsioni sul cambiamento climatico siano ancora giuste.”

De Jong spiega che il cambiamento climatico riguarda le medie e si estende su diversi anni. “I primi modelli climatici erano semplici e accurati e funzionavano tutti”. Ma ora vogliamo sapere nel dettaglio dove fa più caldo e perché proprio in quel posto”.

Dopo un record di 420 giorni, ora sappiamo di più sul motivo di questo particolare grafico? “Alcune teorie sono state smentite”, afferma de Jong.

spedizione

Un suggerimento era che ciò fosse dovuto all'eruzione dell'Hunga Tonga, che soffiò molto vapore acqueo nell'atmosfera. Ma questo può spiegare solo una piccola parte dell’aumento della temperatura. “Si diceva anche che ci fossero meno aerosol nell'aria perché la navigazione era più pulita. Anche questo è stato calcolato. Questo può spiegare solo pochi centesimi.”

Nemmeno la mancanza di vento e la polvere del deserto potrebbero essere la causa, dice De Jong. L’anno scorso si è parlato anche del fenomeno El Niño, che provoca l’innalzamento della temperatura dell’acqua del mare. Ma questo fenomeno naturale ormai si è attenuato mentre il caldo permane ancora. “Alcune cose cadono da sole.”

Le temperature della superficie del mare non sono aumentate solo nell’Oceano Atlantico. Questo è il quadro a livello globale, nella regione tra 60 gradi di latitudine nord e 60 gradi di latitudine sud:

READ  Hacker pubblica Windows Zeroday dopo aver corretto un bug di Microsoft - Computer - Notizie

Non tutti i cookie sono accettati. Per visualizzare questo contenuto è necessario avereRegolare.

È interessante notare che le calde acque marine non hanno innescato direttamente molti grandi uragani. In genere potresti aspettarti quanto segue: L'acqua di mare calda è una componente della stagione degli uragani violenti.

Effetto inibitorio

L'anno scorso hanno avuto fortuna nell'Africa centrale e settentrionale. Gli scienziati sostengono che ciò potrebbe essere dovuto al fenomeno El Niño. L'atmosfera è più stabile durante questo fenomeno meteorologico. Ha un effetto inibitorio sullo sviluppo degli uragani.

Quest’anno non si verifica l’effetto El Niño, il che significa che la stagione degli uragani potrebbe essere molto intensa. Questo è anche ciò che dice il meteorologo Marjon de Hond di Buenradar. “Le calde acque marine sono un terreno fertile ideale per gli uragani. Probabilmente ne vedremo più e in più luoghi.”

entrambi Università statale del Colorado COME Atmosfera G2/The Weather Company Sono previste una ventina di tempeste tropicali, undici delle quali si trasformeranno in uragani. Per fare un confronto: l'anno scorso si sono formate venti tempeste tropicali. Sette di loro sono diventati uragani, il che è coerente con una stagione media.

Più in profondità nel mare

Quindi c’è del lavoro da fare per i meteorologi. Nel frattempo, gli oceanografi continuano a studiare le temperature dell’acqua di mare. De Jong sottolinea che c'è ancora molto da esplorare sotto la superficie dell'oceano. “Conosciamo la temperatura della superficie dell’oceano da un giorno fa, ma le misurazioni della corrente oceanica e delle temperature delle profondità marine non sono qualcosa a cui puoi accedere facilmente”. Questi sensori si trovano in profondità nell'acqua.

READ  Elgato annuncia Stream Deck Mobile gratuito per iOS e iPadOS - Giochi - Novità

Quindi la temperatura della parte superiore è più facile da misurare. È ancora circa 0,9 gradi più alta della media. In questo video, il ricercatore marino Foro Menes spiega altre conseguenze che il crescente riscaldamento del mare sta avendo per noi:

Le temperature record vengono misurate non solo sulla terra, ma anche negli oceani.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24