Lucky Martins fa l’occhiolino in Coppa CL: “Sono contento di esserci finalmente incontrati” | Calcio straniero

I media spagnoli sono liriciLa squadra femminile del Barcellona ha vinto la Champions League, anche grazie al ruolo pionieristico svolto da Lake Martins. Il 28enne attaccante si è distinto in finale contro il Chelsea (4-0) ed è amato dalla stampa sportiva spagnola. Ha pubblicato lei stessa un video questo pomeriggio, in cui ha accettato la coppa. L’eroina della scorsa notte ha scritto: “Sono così felice che ci siamo finalmente incontrati”.




Martens ha segnato due gol nella rimonta in semifinale contro il Paris Saint-Germain (2-1), mentre ha sparato da sola la sua squadra alla battaglia finale. Non ha segnato per quello, ma era una superstar assoluta. Quindi viene dal quotidiano sportivo catalano sport R10 Questo non è unico, tra l’altro: anche tutti i suoi compagni di squadra ottengono il punteggio più alto possibile. Nel rapporto, il giornale è estremamente appassionato di Martins. “Superstar”, dice dopo il suo nome. “Il miglior Martens è tornato, che gioia vedere in campo”.

Proprio come Ronaldinho.

a Mondo dello sport Intero articolo dedicato a Martens. “Sono nato nell’anno in cui Ronald Koeman eccelleva nella finale di Champions League che il Barcellona vinse a Wembley”. Barcellona A Londra, la Sampdoria ha vinto 1-0 con un gol dell’attuale tecnico della squadra maschile. Era la prima volta che il Barcellona vinceva il titolo di CL, poiché era la prima volta che le donne potevano definirsi le migliori d’Europa.


Mondo dello sport Vede Martens come una delle stelle della squadra. Non ha segnato, ma si è distinta. Al 36 ° minuto ha deciso di imitare il suo idolo Ronaldinho. È decollata rapidamente sul fianco sinistro, ha mostrato i talloni a due avversari e ha consegnato la palla su un piatto d’argento a Caroline Graham Hansen , che ha segnato un gol. Dopo due anni di gioco con Martens, è diventata la sua migliore condizione in questa stagione. Sette mesi dopo il ruolo principale di Koman, è nata Martens, e ora anche il suo nome è scritto in lettere d’oro nella storia del Barcellona. “

Meravigliosa lista d’onore

L’elenco dei risultati di Martens è ora impressionante. Ha vinto alcuni premi con lo Standard belga Liegi e lo svedese Rosengard, ma in Catalogna è stato davvero buono. La scorsa stagione e questa stagione ha vinto con esso Barcellona Nel titolo nazionale ha vinto due volte la Coppa di Spagna e una volta la Supercoppa. Inoltre, è diventata campionessa europea (2017) e seconda ai Mondiali (2019) con Orange, mentre nel 2017 è stata scelta come miglior giocatrice d’Europa e del mondo.

Ora che è anche in Champions League, le scene possono essere inserite nelle prossime due note. Almeno dovrebbe essere. La finale di Coppa di Spagna contro il Madrid è in programma il 26 maggio, mentre il titolo è già in vigore. Il triplicare È molto vicino. E quando questo diventerà realtà, Martens riferirà alla squadra nazionale con il miglior feeling possibile per le Olimpiadi. L’ultimo trucco per l’allenatore della nazionale Sarina Wiegmann dovrebbe diventare la ricompensa finale per Martin e gli altri Yuenin.

READ  Short sportivo: nuovi allenatori per Napoli e Lione dopo aver saltato la Champions League | sport

Lake Martins.

Lake Martins. © UEFA tramite Getty Images

Lucky Martins e Aitana Bonmati (Link).

Lucky Martins e Aitana Bonmati (Link). © ANP, Pro Shots, Instagram

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24