Marco Borsado fa le valigie? “Trasferirsi in Italia”

Marco Borsado vive nell'ombra da quasi due anni e mezzo e non comparirà in tribunale fino al prossimo anno. Nel frattempo, si dice che si stia preparando per la sua immigrazione.

I suoi spettacoli sono sospesi da tre anni e quando il caso arriverà al processo nel 2025, Marco è già nella casa da quattro anni. Indipendentemente dal verdetto del giudice, resta la questione se Marco tornerà sul palco. Il cantante deve pensare a se stesso. Fonti vicine a Marco hanno infatti rivelato al settimanale Story che Marco sta valutando di trasferirsi definitivamente all'estero.

Emigrazione

Dove vuole andare Marco? Sebbene Bonaire sia uno dei suoi luoghi di vacanza preferiti, la storia racconta che il cantante ci arriva raramente. La più logica era l'Italia, da dove veniva suo padre e dove Marco aveva una villa. Marco sarà ancora in Olanda, perché se partirà sarà dopo il caso.

L’industria è condannata

Qualche mese fa, un caro amico di Marco disse che il cantante non si sentiva bene. “La vita di Marco è rovinata, e anche se in futuro dovesse rivelarsi non colpevole di ciò di cui è accusato, resta la domanda su come rimetterla in carreggiata”, ha detto l'amico a Prive Weekly. “Il suo mondo è crollato quando i suoi avvocati gli hanno detto che stava affrontando un processo.”

READ  'Numeri di registrazione' dei barconi stracolmi di arrivi al centro di accoglienza di Lampedusa | All'estero

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24