Marquez si sente “estremamente handicappato” mentre si allena al Mugello

Il recupero del pilota Repsol Honda Mark Marquez è attualmente “chiuso”. Il pilota ha un leggero vantaggio a causa del dolore alla spalla ed è arrivato 12 ° venerdì durante l’allenamento per il Gran Premio d’Italia.

Marquez è tornato ad aprile dopo un lungo recupero dopo essersi rotto un braccio al Gran Premio di Spagna del 2020. Mentre il suo braccio si sente meglio, Marquez sente il risultato di una posizione seduta anormale sulla Honda RC213V. Ciò significa che il guidatore deve guidare con dolore e mancanza di potenza. Secondo lo spagnolo, il suo processo di recupero è attualmente sospeso.

Venerdì, Marquez ha guidato la sua macchina il primo giorno a Mogilo con una “grave disabilità”, ha detto, “È difficile da spiegare. Marquez ha detto:” Sono sulla moto da due mesi da Portimao e dovrebbe essere meglio. “Mi sento lo stesso, sono bloccato nella mia spalla, quindi le mie braccia non si sentono davvero bene. È molto estremo su questo percorso. Soprattutto quando cambio direzione, sento ancora molto dolore, questo è il caso in tutti gli ambienti. Ma a Mogilo hai molte di queste situazioni “.

Marquez ha ammesso giovedì che stava valutando la possibilità di sospendere il suo ritorno in moto dopo il Gran Premio di Spagna a causa di problemi alla spalla. Venerdì, Marquez ha messo in prospettiva i problemi dopo la seconda sessione di prove libere. “È vero che la spalla è diventata più stabile, ma è il mio più grande vincolo”, ammette Marquez. “Oggi ho subito notato in pista che ho grossi limiti. Ma è così. Per mettere in prospettiva la prima giornata di allenamento, sono tornato ai dati del 2019, giusto per vedere dove avevo perso. Sono circa tre punti sul percorso in cui cambi direzione. Ad ogni punto della giornata, sono tornato ai dati. Quei tre punti, ho perso un decimo rispetto al 2019. Le altre curve non stanno male. Devo solo avere pazienza. Prenditi tempo . Oggi ho guidato la macchina al mio ritmo e mi sono concentrato su una serie di cose. Speriamo di poter migliorare presto “.

READ  Ferrari elettrica? Certo, il nuovo CEO la vede come una "grande opportunità".

Altre notizie sulla MotoGP:

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24