Millennium Review – Tossicodipendenti

Millennio

Millennia è uno storico gioco 4X a turni che prende un percorso diverso rispetto a Civilization. La varietà e la profondità sono impressionanti e si traducono ogni volta in un'autentica esperienza di gioco. Tuttavia, il gioco soffre di una grafica non rifinita, di una scarsa ottimizzazione grafica e di uno squilibrio nel concetto di gioco. Nel frattempo, le meccaniche di gioco uniche e le scelte strategiche forniscono un'esperienza ricca e dinamica che delizierà i fan dei giochi 4X, come città espandibili, epoche che cambiano e crisi incombenti. Con un sufficiente ulteriore sviluppo, Millennia potrebbe diventare un gioco rivoluzionario nel prossimo futuro, ma non è ancora così.

Ciò che Cities: Skylines è diventato per Simcity, Millennia può diventare per Civilization. Forse è quello che ha pensato Paradox Interactive, che ha pubblicato entrambi i giochi. Nel 2015 la casa editrice, in collaborazione con lo studio Colossal Order, ha sorpreso il mondo con l'uscita del primo Cities: Skylines. Due anni fa, il SimCity originale ebbe un'accoglienza molto deludente, in parte a causa della connessione online obbligatoria. Cities: Skylines è stata una gradita alternativa e ha rapidamente rubato il cuore di molti creatori di sim. A parte gli aspetti positivi generali, offriva una serie di caratteristiche innovative, comprese le modifiche.

Alla fine del 2023, otto anni dopo la sua uscita, i produttori hanno pubblicato il suo successore: Cities: Skylines II. La cosa non finì bene, poiché il gioco soffriva di seri problemi di prestazioni al momento del rilascio, rendendolo sempre più ingiocabile anche con l'hardware moderno man mano che le città crescevano. C'erano anche bug seri e le mod sono ancora completamente mancanti; Sono stati aggiunti proprio il mese scorso. Dopo diverse patch, il gioco è diventato più giocabile, ma lo slancio era svanito.

READ  Microsoft consente agli utenti di Ubuntu 18.04 di utilizzare VS Code per un anno - IT - News

Con Millennia, Paradox sembra cercare di replicare il successo dell'originale Cities: Skylines. Dopotutto, sono già passati sette anni da quando è stato rilasciato Civlization VI e nonostante siano stati rilasciati numerosi DLC, il campo di gioco è ancora aperto. Reazione al potenziale concorrente Dal 2021 l'umanità è divisa, ma Polytopia è rimasto a lungo uno dei giochi più popolari su tablet e smartphone. In altre parole, I giochi 4X sono ancora molto popolari e sembra esserci spazio per altro.

Millennia abbraccia i principi fondamentali della civiltà e un appassionato giocatore di Civ si sentirà presto come a casa. Sono incluse le tessere, la ricerca su nuove tecnologie e la produzione di edifici e unità nelle città. Nel frattempo, lo sviluppatore C Prompt Games ha adottato un approccio diverso. Non si tratta quindi di un’unica versione civile, contrariamente a quanto potrebbe suggerire il contesto storico. Ci sono molte somiglianze, ma sicuramente molte differenze.

Millennia è un gioco di ruolo ambientato in un'ambientazione storica secondo i classici principi 4X: esplorazione, espansione, sfruttamento e annientamento. Alcune parti della storia ritornano quasi sempre, ma molto più che la civiltà, puoi cambiare il corso della storia in una direzione diversa scegliendo un'era diversa. Il gioco ha una serie di strane aggiunte e molta profondità. Questo è esattamente ciò che rende attraenti questi tipi di giochi.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24