Nessuna laurea in mano, ma Bart vola in giro per il mondo come esperto di farfalle Notizie RTL

Per anni Bart, 30 anni, sognava di diventare un biologo. Ha una passione per le farfalle e vuole proteggere le specie in via di estinzione. È stato ostacolato dal fatto che non è riuscito a completare la sua laurea in biologia. Ma Bart, che è nato con l'autismo, non si è arreso. Si è immerso nel mondo delle farfalle allevandole. Ha fatto importanti scoperte e ora gira il mondo – senza diploma – come rinomato esperto di farfalle.

“Sono appena tornato da alcuni mesi in Uganda. Ho fatto delle ricerche sulle farfalle lì. Sono stato invitato da un entomologo britannico che stava guardando i miei video su YouTube,” dice Bart Coppens mentre entra nella sua stanza, indicando un armadio con rete porte. “È qui che lascio i bozzoli svernanti delle farfalle”, dice. Tende un grande bozzolo marrone: “Questa diventerà presto una bellissima farfalla dai bellissimi colori”. “Splendido, no?”

Immagine © Bart Coppens
Bart durante il suo viaggio con l'entomologo britannico attraverso l'Uganda.

Bart è nato con una forma di autismo: la preoccupazione. Le persone con questo tipo di autismo provano una forte attrazione per un argomento particolare. Ne traggono anche molto piacere e soddisfazione. Bart è stato affascinato dalle farfalle fin dalla tenera età. “Non devi essere autistico per ammirare le farfalle, ovviamente, ma penso che abbia un ruolo nella mia personalità”, dice. “Fa parte di ciò che sono.”

“Le farfalle sono insetti prevedibili e puoi capirle facilmente.” Ciò garantisce che lavorare con le farfalle dia a Bart una sensazione piacevole. “Non hanno motivazioni complesse come gli esseri umani. Ci sono molte cose sulle farfalle che posso capire semplicemente guardandole. Per me hanno un senso, e lo hanno sempre avuto.”

Bart Coppins quando aveva 12 anni.  Anche allora aveva allevato molte farfalle. Immagine © Bart Coppens
Bart Coppins quando aveva 12 anni. Anche allora aveva allevato molte farfalle.

“Quando ero bambino, sapevo che molte specie di farfalle erano in pericolo di estinzione”, afferma Bart. Già da bambino di 10 anni sapeva di dover fare qualcosa per contrastare la sua passione per le farfalle. Negli anni successivi lesse e imparò molto sugli animali, ma voleva di più. “Mi sentivo come se dovessi fare qualcosa con tutta la mia conoscenza per proteggere questi insetti”, dice, alzando la mano con sopra una farfalla per sottolineare ciò di cui sta parlando.

READ  Un luogo remoto nell'Africa meridionale sta aprendo la strada alla scienza cosmologica

Non è un hobby tradizionale, questo è ciò che Bart chiama l'allevamento di farfalle. “C'erano sempre persone che alzavano le sopracciglia quando sentivano parlare della mia passione”, dice. “Sono anche sicuro che ci siano persone che pensano che io sia strano. È anche un'ossessione di cui non riesco a liberarmi, ma ne sono felice.”

Bart, l'Uomo Farfalla, siede tra le farfalle che ha piantato nel suo giardino. Immagine © Bart Coppins
Bart, l'Uomo Farfalla, siede tra le farfalle che ha piantato nel suo giardino.

Bart ritiene che le farfalle e gli altri insetti ricevano poca attenzione quando si tratta di proteggere le specie animali. “Le persone parlano sempre di clima e ambiente, e allo stesso tempo spendono milioni per salvare i panda”, dice “Ma alla gente non interessa davvero salvare gli insetti”. “Questo perché le persone le trovano meno attraenti, carine o adorabili. Se dici alla gente: 'Dobbiamo proteggere una specie di farfalla', penseranno che sei pazzo. Mentre loro almeno hanno il diritto di esistere come i panda. “

Biologo fallito

All'età di 18 anni, Bart fece passi seri per realizzare il suo sogno. Si è formato in biologia per diventare un entomologo. “Ero molto entusiasta di questo. Pensavo che questo fosse il modo per realizzare il mio sogno.” Non è stato in grado di completare la formazione. “Non posso sedermi in classe o alla scrivania per fare i compiti.”

Bart ritiene che le farfalle e gli altri insetti ricevano poca attenzione quando si tratta di proteggere le specie animali.Immagine © Bart Coppens
Bart ritiene che le farfalle e gli altri insetti ricevano poca attenzione quando si tratta di proteggere le specie animali.

Tuttavia, Bart non si arrese e un anno dopo fece un secondo tentativo per completare il corso di biologia. Questo fallì di nuovo. “Ero amareggiato per questo. Mi sentivo come se il mio sogno fosse stato infranto due volte. Da allora in poi mi sono definito un biologo fallito.”

Bart la considerava una seccatura. “Se hai 25 anni, hai grandi sogni ma non hai una laurea in tasca, nessuno ti prenderà sul serio.”

READ  [December Prijzenfestival #1] Vinci 5 avatar The Last Airbender: Quest for Balance per Nintendo Switch

tenacemente

Bart ha buone qualità Dice ridendo: “Sono testardo e non mi arrendo mai”. Così ha aperto il suo sito web. “Poiché ho un desiderio compulsivo di parlare di questo argomento e quindi di far conoscere l’importanza delle farfalle, ho scritto molto anche su di loro”. Ha seguito i cicli di vita di tutte le farfalle che ha allevato. “Ho centinaia di cicli di vita delle farfalle sul sito.”

Bart non si arrese e continuò la sua ricerca di farfalle. Immagine © Bart Coppins
Bart non si arrese e continuò la sua ricerca di farfalle.

Ha anche iniziato a produrre video sulle farfalle che alleva. Pubblica lui stesso i video Canale Youtube. “Lo giro in modo divertente in modo che la gente si interessi”, dice “L'ho fatto per cinque anni senza che nessuno se ne preoccupasse. Solo allora ho iniziato a guadagnare spettatori e follower”.

Scoperta

Bart ora ha 40.000 abbonati su YouTube e oltre 200.000 follower su Instagram. I suoi video sono guardati da decine di migliaia di persone. “Sono diventato un influencer”, dice a bassa voce. Non erano solo le persone comuni a preoccuparsi di ciò che faceva. Anche gli scienziati hanno visto il suo sito web e gli è piaciuto. Sembra che Bart abbia fatto una scoperta speciale. “In Costa Rica ho scoperto il ciclo di vita di una farfalla di cui prima non si sapeva nulla”. Questo è stato pubblicato su articolo scientifico Sotto il mio nome.”

Bart ora viaggia in tutto il mondo su invito di ricercatori e organizzazioni naturalistiche per partecipare a programmi di ricerca e conservazione delle farfalle. Ha viaggiato in Cambogia e Laos per allevare farfalle nei giardini delle farfalle. È stato anche invitato dalla riserva naturale Reserva Ecologica de Guapiaçu in Brasile ad allevare farfalle nella foresta pluviale, presto in pericolo di estinzione. “Devo ancora sistemare alcune carte e poi posso andare lì”, dice con gli occhi scintillanti. Lo vogliono anche gli artisti Bart con personaggi di farfalle Nelle loro opere artistiche.

READ  Fonti: Apple viene fornito con una versione per sport estremi dell'Apple Watch | Attualmente

Non tutti i cookie sono accettati. Per visualizzare questo contenuto è necessario avereRegolare.

L'uomo farfalla

È sbagliato per Bart non essere stato preso sul serio finché non ha guadagnato molti follower sui social media. “È strano che viviamo in un mondo in cui è più probabile che le persone guardino al numero di follower che qualcuno ha e non alla conoscenza e alla passione che quella persona ha”, dice “Ma comunque, per me, è un modo alternativo di impegnarsi .” “Il mio sogno, quindi sono felice che sia successo in questo modo.”

Bart cattura farfalle per ricerche in Cambogia.Immagine © Bart Coppens
Bart cattura farfalle per ricerche in Cambogia.

Dall'anno scorso Bart studia scienze ambientali alla Open University di Amsterdam. Può seguirlo al suo ritmo, il che gli dà la certezza che questa volta sarà in grado di completare lo studio. Non si considerava più un biologo fallito. “Grazie a ciò che ho ottenuto, segretamente mi definisco un biologo, anche se Butterfly Man in realtà suona meglio”, dice.

Intervista di domenica

Ogni domenica pubblichiamo un'intervista testuale e fotografica a qualcuno che ha fatto o vissuto qualcosa di speciale. Questo può essere un grande evento che la persona gestisce alla grande. Le interviste domenicali hanno in comune il fatto che la storia ha un impatto significativo sulla vita dell'intervistato.

Sei o conosci qualcuno adatto per un colloquio di domenica? Raccontacelo tramite questo indirizzo email: [email protected]

sta leggendo Qui Le interviste della domenica precedente.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24