“No, mamma, queste scarpe non vengono usate da vent'anni.”

All'improvviso Puck (11 anni) era alto quasi quanto me. I suoi capelli sembravano lisci e selvaggi ogni giorno, grazie alla piastra e ai video tutorial. Una scintilla agli angoli degli occhi (“si chiama così Evidenziare“Mamma!”, mascara e profumo. Mia figlia si trasforma in una vampira. Un flash e il culo fasciato con il cappotto con le orecchie da orso è una donna.

La giovane donna ora conosceva le tendenze meglio di sua madre. Con questa consapevolezza, esamina tutto nel mio armadio, sul quale a volte esprime giudizi severi. Come le scarpe dell'età della pietra, le camicette che “non fanno assolutamente nulla per nessuno” e i colori da buttare subito nella spazzatura (“No, non puoi proprio metterlo, sembri un 'bicchiere' rosa”) .

Bene.

Questo potrebbe farmi sentire insicuro, se le sue critiche portassero sempre a una buona soluzione. Ora sembra aver memorizzato le cose nel mio armadio. “Indossa questo, ma con questa cintura.” “Quella giacca sta bene con quella maglietta, ne sono sicuro.” “Ecco, adesso quel colore di smalto.”

Scarpe con tacco basso

E così ci siamo ritrovati davanti all'armadio per la festa di Capodanno. Puck sapeva già cosa avrebbe indossato, ma io mi sono tagliata i capelli, come ogni anno. Datemi un semplice vestito estivo e ho finito, ma d'inverno mi riesce difficile. Tacchi alti e dolore? Maniche corte e freddo? Alla mia età – degna dell’età della pietra – non ho più voglia di fare queste cose.

“No, queste scarpe non ti vanno più bene, sbarazzatene”, disse mentre prendeva un paio di scarpe dal tacco molto basso dal mio armadio. Era ancora come nuovo e una volta l'ho messo in vendita. Probabilmente ho già concluso che in realtà non è possibile, motivo per cui non lo indosso mai. Ma sì, quei tacchi erano belli e bassi.

READ  Aggiornamento firmware: Apple iOS 16.5 - Tablet e telefoni - Download

Sorridendo, Puck tirò fuori dall'armadio un paio di scarpe enormi che non indossavo da almeno dieci anni. “Fallo e basta.” Indossavo l'abito a maniche lunghe scelto da Lee Bok, insieme a leggings e stivali di lana.

Dieci anni più giovane

L'ho indossato e ho subito iniziato a sentire dolore, ma aveva ragione: all'improvviso mi sono sentita dieci anni più giovane. “Rimarremo seduti tutta la sera, andrà tutto bene”, annuì felice.

Mentre si allontanava senza guardare, ho subito gettato un paio di scarpe da ginnastica nella borsa. Perché quei tacchi alti forse mi facevano sembrare dieci anni più giovane, ma lo sapevano anche le donne dell'età della pietra: piuttosto belle. A qualsiasi festa.

felice anno nuovo!

Non vuoi perderti nemmeno un episodio di “In Our House”? Quindi fare clic sulla scheda “A casa nostra” e quindi fare clic su “Continua”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24