Pr1mi: Preferibile italiano classico (7+)

Pr1miFoto di Eva Plover

Sebbene la nostra città offra in numerosi locali una cucina eccellente e innovativa, per i locali con menù classico c'è molto da dire. Non capita spesso che le nuove creazioni siano migliori dei piatti che esistono da generazioni; Con ogni invenzione moderna, dobbiamo solo vedere se funziona davvero e se resisterà alla prova del tempo.

È difficile scegliere

Abbiamo prenotato al ristorante Pr1mi ad Amstelveenseweg, gemello dell'omonimo ristorante a Westerpark. Hanno servizio e vino italiani e un menu che include, tra i classici piatti italiani, un elemento sorprendente come sgombro con barbabietole, yogurt, ponzu, salsa di pompelmo e caviale di aringhe, così come la quiche di collo di maiale con carote sott'aceto.

Lo chef sembra avere due menti, incapace di scegliere tra la classica cucina italiana e la moderna Amsterdam. Dato che eravamo qui su consiglio molto affidabile, abbiamo messo da parte per un po' le nostre paure e abbiamo ordinato una bottiglia di Montepulciano d'Abruzzo (€ 26), che si è rivelata grande e lanosa per i soldi, il tipo di vino da bar che sarà conosciuto tra i bevitori abituali come “quell'italiano”.

Cesto di focaccia chiara

Il nostro cameriere viene dalla Sicilia ed è un ragazzo che lavora sodo, presente in un modo che funziona bene per un posto affollato, ma è meno efficace nelle serate tranquille. Come guarnizione servite olio di parmigiano arioso, delizioso e croccante. Poi ci presenta un cesto di focacce chiare, altissime, senza dubbio fatte in casa, ma non migliori di quelle che arrivano dal supermercato.

Facciamo l'ordine e poco dopo riceviamo un piatto contenente un'ottima burrata (15 euro). Questa voluttuosa zia mozzarella può essere vista ovunque in questi giorni, ma incontro regolarmente cose brutte.

Altri gusti nel piatto: vero olio al tartufo, purea di cavolfiore, cavolfiore viola decorticato senza sale e scalogno. Non male, ma con la cremosità indesiderata della burrata, non vuoi una consistenza più cremosa e liscia.

Meglio
Il boletto misto è delizioso. Tenerissima costola e guancia di manzo cotta, lingua di vitello e coccino in leggero filetto di manzo, con senape e salsa verde.

meno
Il pesce spada è ottimamente preparato, ma delude l'accostamento con purè di patate, olive e cozze insipido.

distinto
C'è una qualità innegabile in casa, ma non sta nella cucina creativa o innovativa.

In termini di sapori, l'uovo in camicia (€ 17) è ben accostato: cipolle morbide e dolci, una fonduta invernale di fontina e tre fette di tartufo nero. Lasciate ora gli asparagi verdi e fate attenzione a non cuocere troppo le uova sode. Nient'altro che cose positive di Primi. Il risotto bianco (17 euro) è il più secco del Sud Italia, ma ha chicchi perfetti e un sapore pieno di mamma. Molto felice l'accostamento con noci tritate e accenti freschi come foglie di radicchio bollite nell'aceto balsamico e sentori di ricotta al limone. Il nostro piatto è vuoto prima che ce ne rendiamo conto.

Gli agnolotti – pezzetti di pasta ripieni di carne di maiale macinata – sono tradizionalmente di pasta sfoglia e hanno un sapore generoso, e il leggero consommé in cui galleggiano li rende un piatto allegro, quasi estivo (18 euro).

Bellissimo pesce spada

Come portata principale ho scelto Bolito Misto (26€). Si tratta di ottimi agnolotti di manzo, con guancia e costata di manzo tenerissime cotte, lingua di vitello e coccino (salsiccia di maiale con molta crosta) con pezzetti di mostarda di frutta candetta (frutta candita sciroppata) e salsa verde. Classico quanto eccellente.

Il pesce spada del mio gruppo (€28) è ben preparato, meravigliosamente crudo all'interno, ma l'abbinamento con purè di patate insipido, olive e cozze è un po' deludente. Il pesce spada non ha un gusto molto caratteristico e richiede un accompagnamento fresco e croccante come carciofi, peperoni, carote arrostite o broccoli selvatici.

Pr1mi

Amstelfinsweg 143, 1075 VZ, Amsterdam
Martedì 18:00 – 22:00, Mercoledì – Giovedì 18:00 – 23:00, Venerdì – Domenica 18:00 – 24:00
020-6796641
primaamsterdam.nl

Anche se abbiamo già mangiato più di quanto riusciamo a sopportare in tre piatti, ordiniamo la bavarese al cioccolato bianco (€ 9) e il tiramisù (€ 8). La bavaroa non è una delle mie preferite, poiché trovo che gli agenti gelificanti spesso sopraffanno il sapore, ma questo è molto buono, e la morbida ricchezza della bavaroa è ben compensata dal gelato aspro al frutto della passione e dalle lussuose ciliegie amarin sott'aceto.

I bastoncini di tiramisù contengono un po' di caffè, e a livello di composizione sembra che sia stata scelta una tipologia “light” con meno tuorlo d'uovo e mascarpone. Il tiramisù classico è piuttosto pesante, ma se non ne avessi bisogno non lo ordinerei, giusto?

Meglio del classico?

Al Pr1mi si lavora con buone attrezzature e la tecnologia non manca. Aggiungete a ciò il servizio cordiale e l'atmosfera divertente e ottengono già un punteggio superiore alla media. La scelta dei vini è davvero degna di attenzione, ma spero soprattutto che lo chef si chieda ad ogni nuovo piatto se questa versione è migliore di quella classica. Tutti gli aspetti negativi della serata li abbiamo ritrovati nelle sue interpretazioni più moderne.

Esperienze precedenti:
Bacalar (9)
Pacifico (5,5)
Bambino (8.5)

Quali ristoranti nella tua zona sono presenti in Proefwerk? Het Parool ha inserito tutte le recensioni sulla mappa dall'inizio del 2015. C'è qualcosa che non va? Il ristorante è chiuso adesso? Quindi inviaci un'e-mail.

READ  Notti spagnole oltre i 30 gradi, "Fogli nel congelatore"

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24