Processo al presidente peruviano dopo aver tentato di sciogliere il parlamento | All’estero


Castillo accusato di “incompetenza morale”

Il Parlamento ha ritenuto Castillo “moralmente incompetente” e quindi inadatto a guidare il Paese. Dal 2018, due presidenti sono stati licenziati per simile incompetenza etica.

Il vicepresidente Dina Polwart è il nuovo successore di Castillo. È stata nominata capo temporaneo intorno alle 16:00.

Castillo, un ex insegnante, ha vinto inaspettatamente le elezioni in Perù nel 2021. Da quando è entrato in carica, il paese ha affrontato crisi come cambi di governo, indagini sulla corruzione e proteste contro la sua leadership.

READ  Gli hacker iraniani accusano false notizie sulle elezioni statunitensi

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24