Questo rimuove la cistifellea dal letto del fegato

Se chiedi al chirurgo medio quale considera il più grande sviluppo della sua professione negli ultimi decenni, risponde sempre: la chirurgia laparoscopica. Deriva dalle parole greche Labarra (Il lombo o la parte molle del corpo tra le costole e le anche) f Skopin (Guardare o notare) è la tecnica nota come chirurgia del buco della serratura.

Tutto sommato, è anche molto ingegnosamente progettato. Viene praticato un foro nell’addome in cui è inserito un tubo (trequarti chiamato) e posiziona una telecamera a forma di bastoncino attraversata da un raggio di luce. Successivamente CO2 Gonfia l’addome in modo che assuma la forma di un campo da tennis. Offre un’ottima visuale su tutti gli organi addominali senza dover aprire completamente l’addome.

fessure aggiuntive

Per poter operare sull’appendice infiammata, sulla cistifellea o sul cancro del colon di una persona, puoi praticare alcune incisioni extra di circa 5 mm per inserire e utilizzare i tuoi strumenti. Molto è cambiato da quando il chirurgo tedesco Georg Kelling (1866-1945) ha provato per la prima volta questa procedura sul suo cane.

Per i curiosi, online Migliaia di video Da tutto il mondo, tutti accompagnati da musica lunatica abbinata, commenti balbettanti o gli stessi maestri che commentano con orgoglio il loro lavoro.

Così centinaia di tecnologie sono state sviluppate in questo campo e naturalmente molti tipi di strumenti. Tuttavia, ce ne sono pochi che sono così bravi da non cambiare mai e sono molto apprezzati da quasi tutti i chirurghi. Inoltre: il gancio.

Il gancio è un ottimo strumento, soprattutto se viene utilizzato da un chirurgo laparoscopico esperto

Durante l’operazione, anche senza laparoscopia, ci lavoriamo spesso Trattamento diatermico. Questa tecnologia, inventata anche da un medico tedesco (Karl Franz Nagelschmidt) all’inizio del XX secolo, genera calore mediante radiazioni elettromagnetiche con cui è possibile tagliare tessuti o cauterizzare piccoli vasi sanguigni. Il gancio è un dispositivo a forma di bastoncino con, come suggerisce il nome, un gancio metallico lungo circa mezzo centimetro all’estremità. Nel supermercato di endoscopia (Non sono mai stato prima) Il più economico è di circa duecento dollari.

READ  I rinoceronti cambiano il loro comportamento se le loro corna vengono rimosse per precauzione

Ma certamente nelle mani di un esperto chirurgo endoscopico, il gancio è uno strumento meraviglioso. Puoi usarlo per aprire un sottile strato del peritoneo in modo super selettivo o per rimuovere la cistifellea perforandola nel letto del fegato al giusto livello. Una gioia lavorare con e guardare.

La laparoscopia, e quindi anche il gancio, sono una parte indispensabile della nostra pratica quotidiana, ma rappresentano una vera e propria rivoluzione in chirurgia. Una generazione di giovani chirurghi che ha dovuto convincere i vecchi che si poteva operare allo stesso modo “con quei bastoncini nello stomaco”. Questa è stata un’altra “operazione buco della serratura”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24