Re Carlo modifica i piani del funerale: “La chemioterapia non funziona bene”

Le cose non stanno andando bene per Re Carlo. Si dice che il re britannico abbia modificato i suoi piani funebri.

Buckingham Palace ha annunciato venerdì scorso che re Carlo avrebbe ripreso le sue funzioni pubbliche. Un portavoce dell’équipe medica ha dichiarato: “L’équipe medica è molto incoraggiata dai progressi compiuti finora e rimane positiva riguardo alla continua guarigione del re”.

“Bene”

Tuttavia, una persona vicina al re afferma che le cose non sembrano affatto rosee. “Charles è determinato a sconfiggere il cancro”, dice l'amico. Bestia quotidiana. “Ma non si sente bene. Più di quanto sembri.”

Piani funebri

Con la prognosi infausta per la sua salute, i piani per il suo funerale, noto anche come… Operazione sul ponte Menai. Il funerale di ogni monarca britannico viene pianificato con anni di anticipo, e l'organizzazione di Carlo diede ai suoi piani un “nuovo senso di urgenza”. “Non ci si potrebbe aspettare niente di diverso se al re fosse stato diagnosticato un cancro”, dice un ex dipendente.

“Grave pressione”

La salute di Charles sta mettendo a dura prova anche il principe William e sua moglie Kate Middleton, anche lei malata di cancro. Secondo le fonti, William soffrirebbe di un forte stress. Non solo perché suo padre e sua moglie sono entrambi malati di cancro, ma perché sta anche assumendo ulteriori doveri reali.

READ  Ballerine, pantaloni e camicetta: Máxima e Amalia indossano abiti casual

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24