Re Filippo incontra il presidente italiano Mattarella e il presidente del Consiglio…

Fonte: belga

Il re Filippo ha incontrato mercoledì a Roma il presidente italiano Sergio Mattarella e il primo ministro Mario Draghi. La visita ufficiale di un giorno del Re in Italia sostituisce la visita di Stato di tre giorni nel Paese. E quella visita di stato è già stata cancellata tre volte a causa di Corona. Il re, che ha un legame con l’Italia attraverso sua madre, la regina Paula, ha ritenuto importante rispondere brevemente all’appello al “rispetto” di Mattarella e promuovere “ottime relazioni bilaterali tra Belgio e Italia”. nel palazzo.

Non è in linea con la visita di Stato della coppia reale in Italia su invito del presidente Mattarella. Questo è stato pianificato per la prima volta nel marzo 2020, ma un mese prima dello scoppio della crisi di Corona in Europa, e quindi la visita di stato è stata posticipata a dicembre 2020, ma fino ad allora Corona ha cambiato i lavori. E alla fine di ottobre di quest’anno, il palazzo ha annunciato nuove date per la visita di Stato: dal 1 al 3 dicembre, annullate sabato scorso.

Quindi non c’è una vasta visita di stato con un grande seguito di ministri, uomini d’affari e accademici, ma gli incontri politici non sono stati cancellati e quindi si può ancora fare una breve visita di andata e ritorno del re Filippo e del vice primo ministro Vincent van Bettieghem. Quest’ultimo serve come sostituto del Segretario di Stato Sophie Velmis. A causa di cambiamenti nell’agenda della riunione dei ministri degli esteri della NATO a Riga, è stata costretta ad annullare.

Re Filippo e il Primo Ministro italiano Draghi durante un incontro diplomatico a Palazzo Chigi © BELGA

L’aereo di re Filippo e la sua delegazione di accompagnamento sono stati scortati da due jet dell’esercito italiano non appena hanno volato nello spazio aereo italiano. Nel pomeriggio il Re ha fatto visita al Presidente Mattarella al Palazzo del Quirinale. C’è stato un ricevimento con il saluto militare. Quello che seguì fu un incontro tra i capi di stato belga e italiano. Re Felipe Mattarella ha ringraziato il sostegno italiano che il nostro Paese ha ricevuto durante l’alluvione della scorsa estate. King presentò al Presidente della Repubblica il Gran Cordone dell’Ordine di Leopoldo. Il Re, a sua volta, è stato insignito del Cavaliere di Gran Croce ed è stato insignito del Gran Cordone dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

La visita di Mattarella come presidente è stata l’ultima possibilità di re Filippo, in quanto i rappresentanti italiani eleggono un nuovo presidente a gennaio. L’ottantenne Mattarella non è più candidato. Uno dei candidati alla successione di Mattarella è l’attuale presidente del Consiglio Draghi. Incontrò anche il re Filippo e il ministro van Bettighem. È successo a Palazzo Chigi. Uno degli argomenti di discussione con Draghi è stato il risveglio dopo Corona. L’Italia è stato il primo paese europeo ad essere colpito dalla crisi del Corona e il virus lo ha colpito duramente, ma ora l’Italia è all’avanguardia nell’Unione europea in termini di ripresa economica.

Infine, in Municipio, il Re e la sua delegazione ristretta secondo protocollo saranno ricevuti dal nuovo sindaco romano Roberto Gualtieri. Il re ha brevemente la possibilità di dare un’occhiata al Foro Romano.

L’aereo del governo dovrebbe tornare a Millsbrook intorno alle 19:00.

(Belga)

READ  Gli italiani evitano la pizza a muro | Instagram

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24