Ridurre le emissioni di anidride carbonica nella stratosfera, che potrebbero influenzare GPS e satelliti

Emissioni Diossido di carbonio L’uomo restringe la stratosfera. Secondo un nuovo studio pubblicato sul sito web di Federazione europea di geoscienze.

Sappiamo da tempo che l’anidride carbonica (anidride carbonica) sta riscaldando l’atmosfera terrestre. Sebbene questo non sia del tutto vero, riscalda la troposfera in cui vivono gli esseri umani. Questo è lo strato più basso dell’atmosfera, alto circa 20 chilometri.

A causa di questo riscaldamento, la troposfera si sta espandendo e la stratosfera, che si estende da circa 20 a 60 chilometri sopra la superficie terrestre, è sempre più elevata. Inoltre, quando l’anidride carbonica entra nella stratosfera, in realtà raffredda l’aria, facendola restringere.

Reazioni chimiche complesse

“Ciò potrebbe influenzare le orbite dei satelliti, la vita orbitale, il recupero dei satelliti, la propagazione delle onde radio e, in ultima analisi, le prestazioni complessive del GPS e di altri sistemi di navigazione nello spazio”, hanno detto i ricercatori.

Gli scienziati hanno da tempo ipotizzato che la stratosfera si sia ridotta a causa della maggiore concentrazione di anidride carbonica. Ma per la prima volta è stato pubblicato uno studio che chiarisce anche questo e mostra che la stratosfera si è ridotta in tutto il mondo almeno dagli anni ’80, quando sono stati raccolti per la prima volta i dati satellitari.

I ricercatori sono giunti alle loro conclusioni utilizzando una piccola serie di osservazioni satellitari effettuate a partire dagli anni ’80 insieme a più modelli climatici, che tengono conto delle complesse reazioni chimiche che avvengono nell’atmosfera.

L’asse terrestre si è spostato

“ Il restringimento della stratosfera è un’indicazione dell’emergenza climatica e dell’impatto degli esseri umani sulla scala del pianeta ”, ha detto Juan Anil dell’Università di Vigo, Ourense in Spagna, che fa parte del team di ricerca. Watchman. “È orribile”, sembrava. “Questo dimostra che pasticciamo con l’atmosfera fino a 60 chilometri”.

READ  Una persona può sviluppare la malattia di Crohn o una colite sana

Questa scoperta è l’ultima a dimostrare l’influenza umana sul pianeta. Ad aprile, gli scienziati hanno mostrato la crisi climatica L’asse terrestre si è spostato A causa del massiccio scioglimento dei ghiacciai che sta distribuendo il peso in tutto il mondo.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24