Santokhi: “Sabaku Lounge dovrebbe fare del Suriname un invito al turismo”


“Il nuovo stile di Sabaku Lounge è quello di promuovere il turismo, ma anche di dare un’impressione di come è decorato il Suriname”. Con queste parole, il presidente Chandrikapersad Santokhi ha indicato che la struttura dell’aeroporto internazionale Johan Adolf Pengel dovrebbe rendere il Suriname un invito al turismo. Il Capo dello Stato ha avuto l’onore di inaugurare questa nuova sala VIP martedì 17 agosto. Questo è successo pochi istanti prima che partisse a capo di una delegazione governativa nella Repubblica cooperativa di Guyana.

Il capo fu lieto di tagliare il nastro. Ha indicato che c’è stato recentemente un incontro con la leadership del Movimento di Liberazione del Sudan, dove è stata discussa la posizione della comunità. Il capo dello Stato ha ribadito che l’aeroporto del Suriname dovrebbe essere un hub per le compagnie aeree. SLM deve essere incluso nella rete dell’aviazione internazionale, mentre l’aeroporto deve entrare a far parte degli aeroporti internazionali. Santokhi è inoltre lieto che SLM e la direzione dell’aeroporto abbiano risolto in modo sostenibile, nell’interesse dello stato e su base win-win, la controversia relativa alla gestione di Sabaku Lounge.

Non è stato facile, afferma Vijay Chotkan, Direttore di NV Airport Management, anche a causa della pandemia di Covid-19. Tuttavia, siamo riusciti ad arrivare fino a questo punto come squadra. “Continueremo a spostare l’aeroporto e il Movimento di liberazione del Sudan ai livelli che vogliamo”. Il manager descrive la Sabaku Lounge come parte degli investimenti. Secondo lui, la struttura svolgerà un ruolo speciale nel rendere possibile viaggiare con piacere da e per il Suriname.

READ  Croce Rossa: triplicato il numero dei migranti uccisi in mare

Secondo il ministro Albert Gobithana dei Trasporti, delle Comunicazioni e del Turismo (TCT), la Sabaku Lounge dovrebbe essere un simbolo di cooperazione. Ha parlato di “Non è solo un bel momento, ma un momento di cooperazione. Dobbiamo mettere le nostre energie per lavorare insieme e costruire il Paese, e questo è stato anche il messaggio per le aziende e gli azionisti”. essere orgogliosi e ai turisti dovrebbe essere dato un tale calore. Il ministro Gobithana: “Si tratta dello sviluppo del settore dell’aviazione, in questo caso della gestione SLM e della gestione aeroportuale”.

Guarda anche:

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24