Sivakov vince il Burgos Tour, tappa finale per Almeida | gli sport

Tieniti aggiornato su tutte le novità sportive. Per le notizie su calcio, tennis, sci, sport motoristici, ciclismo e freccette, abbiamo creato pagine speciali sul nostro sito, che mettono in evidenza le questioni più importanti di questi sport.

Van Dijk e Van Enroj hanno vinto la cronometro a squadre in Svezia con Trek

17:34I ciclisti olandesi Elaine van Dijk e Shereen van Anroy hanno vinto il World Tour Team Tour in Svezia con Trek Segafredo. La squadra statunitense ha completato la prova di 36 chilometri per Vargarda in 44 minuti e 56 secondi. Il team olandese SD Worx, tra cui Demi Volering e Chantal van den Broek-Black, è arrivato secondo con un tempo di 38 secondi. Il Team DSM è arrivato terzo, mentre il Team Jumbo-Visma è arrivato quarto.

Tre anni fa, Van Dijk, 35 anni, ha vinto anche il precedente WorldTour Team Experience a Vargarda con Trek-Segafredo. A causa della pandemia di Corona, il concorso è stato annullato nel 2020 e nel 2021.

“È così speciale vincere la cronometro a squadre e salire sul podio insieme, perché lo fai davvero insieme”, ha detto Van Dijk, il campione del mondo nelle prove libere. “Sinceramente non ero sicuro in anticipo di poter vincere questa cronometro a squadre, perché Elisa Longo Borghini si è ammalata venerdì. Quindi abbiamo perso un grosso motore. Abbiamo avuto un po’ di sfortuna lungo la strada, perché Loretta Hanson ha forato e abbiamo perso anche Chloe Hosking Presto avevamo solo quattro passeggeri rimasti e sapevamo che dovevamo finire con almeno quattro di noi Amalie Diederiksen ha avuto difficoltà e poiché era l’anello più debole abbiamo dovuto adattare il nostro ritmo per lei Il fatto che abbiamo vinto nonostante tutte quelle sfide la rende ancora più bella”.

Il team SD Worx è sopravvissuto a un incidente nelle ultime centinaia di metri. Vollering, che guidava la strada, ha inizialmente seguito una moto che ha dovuto svoltare a destra poco prima del traguardo. “L’abbiamo visto accadere e l’abbiamo già contattata”, ha detto Van den Broek-Black. “Questo motore avrebbe dovuto avere una svolta davanti a noi. È stato un piccolo errore. Fortunatamente siamo riusciti a evitare un incidente. Siamo contenti di questo secondo posto”.

E domenica è in programma anche in Svezia una gara di oltre 125,7 chilometri. L’italiana Marta Bastianelli ha vinto la sua ultima edizione nel 2019 battendo allo sprint Marianne Voss e Lorena Webbs.

READ  L'economia europea è in forte ripresa grazie a Italia e Spagna

Diversi ciclisti che sono ora in Svezia hanno preso parte la scorsa settimana al Tour de France che è stato vinto da Animek van Vleuten. Il 39enne olandese del Team Movistar salta le gare per il WorldTour.

Sivakov vince il Burgos Tour, tappa finale per Almeda

17:13: Pavel Sivakov ha vinto la gara di Burgos. Il 25enne russo, che detiene la cittadinanza francese dall’inizio di quest’anno, è sopravvissuto nella fase finale di oltre 170 chilometri con un finale difficile. L’ultima, lunga salita alle Lagunas de Neila ha portato i corridori a quota 1.872 metri.

Il portoghese Joao Almeida ha vinto. Il 24enne portoghese degli Emirati è stato inizialmente rilasciato durante la salita, ma ha resistito e sconfitto il colombiano Miguel Angel Lopez (Astana) in una battaglia vincente. Sivakov ha tagliato il traguardo dopo 7 secondi e ha ottenuto la vittoria assoluta. Almeida ha preso il secondo posto in classifica, mentre Lopez è stato terzo. Wilko Kieldermann è stato il miglior giocatore olandese a Burgos al nono posto, dopo essere arrivato decimo a Lagunas de Nila.

Giovedì Sivakov era in testa alla classifica generale nella terza tappa. Il corridore Ineos Grenadiers è arrivato secondo alla Clásica San Sebastián la scorsa settimana, vinto dal belga Remco Evenepoel.

Sivakov è nato in Italia, ma presto si è trasferito in Francia con i suoi genitori russi. Ha guidato per anni sotto la bandiera russa nel gruppo, ma dopo l’invasione militare russa dell’Ucraina all’inizio di quest’anno, ha ottenuto la cittadinanza francese.

Il francese Zarco in MotoGP è protagonista a Silverstone

16:40MotoGP: Il motociclista Johann Zarco è protagonista del Gran Premio di Gran Bretagna in MotoGP. Il pilota francese della Ducati è stato il più veloce nelle qualifiche di Silverstone. Zarco ha stabilito un record con 1.57.767.

Il 32enne francese ha battuto di poco lo spagnolo Maverick Vinales e l’australiano Jack Miller. Domenica Zarco e il leader della Coppa del Mondo Fabio Quartararo partiranno quarti con la sua Yamaha in seconda fila. In seconda fila (6° posto) c’è anche il suo più grande concorrente in classifica, Alex Espargaro. Lo spagnolo Aprilia Racing è caduto violentemente ad alta velocità meno di un’ora prima delle qualifiche del quarto turno di prove libere.

Quartarro guida la Coppa del Mondo con 172 punti, seguito da Espargaro con 151 punti. Zarco è al terzo posto con 114 punti.

READ  Sportcourt: i ciclisti pedalano per la seconda volta sulla Parigi-Roubaix | gli sport

Bo Bendsneyder partirà domenica in Moto2 dal settimo posto al Gran Premio di Gran Bretagna. Il 23enne di Rotterdam ha dovuto cedere meno di mezzo secondo nelle qualificazioni allo spagnolo Augusto Fernandez, primo in 2:04.103. Zonta van den Goorbergh è bloccato in Q1 e parte 22. Il 16enne brabantino, che quest’anno farà il suo debutto in Moto2, è ancora in attesa dei suoi primi punti in Coppa del Mondo. Bendenider è dodicesimo in classifica con 55 punti, guidato da Fernandez e dall’italiano Celestino Vetti. Entrambi hanno 146 punti.

Fernandez ha vinto l’Assen TT alla fine di giugno. Bendsneyder è arrivato quinto davanti ai suoi fan. Dopo la pausa estiva, la stagione prosegue a Silverstone.

Juventus e Atletico cancellate a causa dell’interruzione degli allenamenti a Tel Aviv

Sono le 13:48: Juventus e Atletico Madrid hanno annullato le rispettive amichevoli a Tel Aviv a causa della “situazione attuale” nel Paese. Le squadre di calcio italiana e spagnola si sfideranno domenica al Bloomfield Stadium della città israeliana. Tuttavia, a causa dei disordini nel paese, ciò non accadrà.

Venerdì gli aerei da guerra israeliani hanno lanciato attacchi aerei sulla Striscia di Gaza e sabato i palestinesi hanno lanciato razzi su Israele. I disordini a Gaza sono iniziati la scorsa settimana dopo che Israele ha arrestato due membri di spicco della Jihad islamica.

Juventus e Atletico Madrid hanno deciso di spostare la loro partita a Torino. Domenica si ritroveranno presso il Palazzetto degli Italiani.

La Juventus esordirà in Serie A il 15 agosto con il match casalingo contro il Sassuolo. L’Atlético inizia la stessa giornata del campionato spagnolo con una trasferta contro il Getafe.

Zverev ha riferito di avere il diabete e sta iniziando a stabilirsi

13:32: Alexander Zverev ha rivelato di soffrire di diabete da molti anni. Il campione olimpico tedesco dei Giochi di Tokyo ha detto che gli è stato diagnosticato il diabete di tipo 1 all’età di quattro anni.

“Da bambino non me ne preoccupavo troppo, poi sempre di più. Allo stesso tempo, voglio dimostrare che puoi ancora andare avanti con questa malattia”, ha detto Zverev, che ha anche annunciato l’inizio del Fondazione Alexander Zverev.

“Ora, anni dopo e grazie al suo successo, mi sento più a mio agio e fiducioso nell’annunciare questa iniziativa”, ha detto il tennista del suo ente di beneficenza. Vuole essere un esempio per le persone con diabete e un sostenitore dei bambini “che possono impedire loro di ammalarsi di diabete con una vita attiva e una corretta prevenzione”.

READ  "Forza Mafia": timori di infiltrazione mafiosa alle elezioni amministrative in Sicilia

Oltre a fornire insulina e altri importanti farmaci, la fondazione vuole finanziare progetti per bambini e giovani adulti. “Ero in una posizione privilegiata per poter vivere la vita che ho sempre desiderato”, ha detto il tennista. “Ho potuto giocare a tennis e viaggiare per tornei in tutto il mondo e diventare uno dei migliori tennisti del mondo. Lo devo ai miei genitori e a mio fratello, che mi hanno sempre sostenuto”.

Zverev si sta attualmente riprendendo da un intervento chirurgico alla caviglia destra. Il tennista tedesco ha rifiutato nel match contro Rafael Nadal nella semifinale del Rolandes Garros e poi ha dovuto arrendersi. Un esame ha rilevato che si era rotto tutti e tre i legamenti della caviglia.

Il Team Emirates si assicura il talento ciclistico di Ayusu fino al 2028

13:15Il team degli Emirati Arabi Uniti ha prolungato il contratto con il talento ciclistico Juan Ayuso fino alla fine del 2028. Il 19enne spagnolo corre per la squadra del capitano sloveno Tadej Pogacar dal 2021.

Ayuso è stato reclutato nel giugno dello scorso anno come parte della visione a lungo termine della squadra di sviluppare giovani talenti. Il ciclista, poco prima, aveva vinto il Giro d’Italia in cambio delle sue promesse.

“Sebbene nella sua prima stagione professionale completa sia uno dei corridori più giovani del gruppo, Ayuso è già riuscito a vincere il Circuito de Getxo in Spagna”, afferma il team. In quella gara spagnola di fine luglio era davanti, tra gli altri, a Wilko Kieldermann, arrivato terzo.

Le montagne russe del pilota hanno scambiato Jumbo-Visma con UNO X nel 2023

10:04 Anuska Coaster scambierà il suo kit Jumbo-Visma con la squadra norvegese UNO-X la prossima stagione. Il team ha annunciato l’arrivo del pilota 28enne per la prossima stagione tramite Twitter. “Le buone conversazioni hanno portato a una nuova avventura per l’ex campione olandese”, afferma il team.

Koster è diventata una campionessa olandese nel 2016. Guida una Jumbo Visma dal 2021. “Sin dal primo momento ho avuto un ottimo feeling con il grande team Scandinavian WorldTour”, dice Koster. „Non vedo l’ora che questa nuova avventura inizi nel 2023

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24