Sparatoria contro un aereo passeggeri all’aeroporto di Khartoum e gli aerei prendono fuoco

Il fumo sale dall’aeroporto di Khartoum

NOVITÀUna media

Un aereo passeggeri è stato colpito questa mattina all’aeroporto della capitale sudanese, Khartoum. L’aereo della Saudi Airlines, compagnia di bandiera del Regno dell’Arabia Saudita, stava per partire per Riyadh. A bordo c’erano passeggeri ed equipaggio. Non è chiaro quante persone fossero coinvolte.

Saudi Airlines ha dichiarato in una dichiarazione che tutti i passeggeri e i membri dell’equipaggio sono al sicuro. Sono stati portati all’Ambasciata del Regno dell’Arabia Saudita a Khartoum. Non è chiaro se qualcuno sia rimasto ferito.

All’aeroporto sono scoppiati oggi scontri tra le forze paramilitari di supporto rapido e l’esercito sudanese. Entrambe le parti affermano di controllare l’aeroporto internazionale e altre aree chiave della capitale.

KLM evita lo spazio aereo sudanese

Secondo la compagnia aerea, l’aereo è stato danneggiato. Le immagini mostrano come almeno due aerei hanno preso fuoco all’aeroporto. Oltre all’aereo di Saudi Airlines, sarà un aereo di una compagnia aerea ucraina. Puoi anche imparare a pilotare un jet da combattimento sopra l’aeroporto.

Saudi Arabian Airlines ed EgyptAir, che volano regolarmente a Khartoum, hanno sospeso i loro voli. Molti voli passeggeri diretti alla capitale sudanese sono rientrati all’aeroporto di partenza.

Un portavoce di KLM ha detto a NOS che la compagnia evita lo spazio aereo sudanese. KLM non vola a Khartoum, ma di solito sorvola il Sudan verso paesi come il Kenya e la Tanzania.

READ  Stati Uniti e Regno Unito accusano i talebani di possibili crimini di guerra: decine di civili uccisi | all'estero

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24