Sport Court: Knigt è stato eliminato in Ungheria da 1500m | gli sport

Tieniti aggiornato con tutte le notizie sportive. Abbiamo creato pagine speciali sul nostro sito per il calcio, il tennis, lo sci, gli sport motoristici, il ciclismo e le freccette, in cui vengono evidenziate le cose più importanti di questi sport. In questa sezione, altri messaggi sono discussi principalmente nello Sport Kort.

Lo short tracker Knegt è stato eliminato in Ungheria a quota 1500 metri

19:11: Sjinkie Knegt è stato eliminato il primo giorno del suo terzo short track di Coppa del Mondo in Ungheria nei 1500m. Il veterano frisone ha ricevuto una penalità durante la sua gara dei quarti di finale, il che significa che non aveva altre possibilità. Sven Ross (1°) e Jens van Woot (2°) si sono qualificati per le semifinali a Debrecen.

Tra le donne, Susan Schulting (prima), Zandra Vilzibor (seconda) e Selma Potsma (terza in tempo) sono arrivate ai quarti di finale nei 1500 metri.

Nei soli 500 metri, Dylan Hogerwirff non è riuscito a qualificarsi per i quarti di finale. Si è piazzato quarto nella sua serie.

Nella staffetta mista a una distanza di 2000 metri, la squadra olandese ha ricevuto una penalità, a causa della quale le semifinali sono state sfuggenti. Hoogerwerf, Melle van ‘t Wout, Velzeboer e Yara van Kerkhof hanno partecipato per conto di Orange.

La lotta per le medaglie nei 500 e 1500 metri si svolge sabato a Debrecen.

Il duo velico Van Anholt/De Ruyter perde la testa della Coppa del Mondo

18:25 I marinai Odile van Aanholt ed Elise de Ruijter hanno perso la loro posizione di leader nel terzo giorno dei Campionati del mondo 49erFX. L’accidentale duo olandese ha tagliato il traguardo con la propria barca rispettivamente al terzo, decimo e nono posto nelle tre regate di giovedì. Le loro concorrenti, le norvegesi Helen Ness e Marie Rönningen, hanno concluso la giornata ad Amman con una vittoria.

Questo è stato sufficiente per prendere il primo posto. Dopo aver sottratto il punteggio peggiore, la differenza è di un solo punto. La coppia finlandese Runja Grünblum / Vera Hucka è arrivata terza con lo stesso numero di punti dei brasiliani Martin Grill e Kahina Konzi.

Nella gara 49er maschile, Bart Lambrex e Floris van de Werken si dirigono al largo di Masanna per una medaglia. Giovedì sono arrivati ​​secondi due volte e una volta quinta. Queste prestazioni li mettono in testa alla classifica con 31 punti, quattro punti davanti ai tedeschi Tim Fischer e Fabian Graf. Terzo classificato Jacob Meggendorfer e Andreas Spranger dalla Germania. Gli australiani Otto Henry e Miles Davey, che avevano iniziato la loro giornata da leader, sono scivolati al sesto posto.

READ  L'indipendenza e l'autodeterminazione sono due mezzi e la pace è l'obiettivo

Lambriex e Van de Werken inizieranno la vera azione venerdì nell’allora formata “flotta d’oro” con i migliori velisti dei due gruppi di qualificazione. “Poi il livello è un po’ più alto e anche la flotta è un po’ più grande. Quindi penso che ci saranno più cambiamenti in classifica. Il primo posto che siamo ora non dice molto sull’intero torneo. Abbiamo avuto un buon giornata di oggi”, ha detto Lambreix.

Sul catamarano Nacra17, solo Laila van der Meer e Bjarne Bouwer sono riusciti a mantenere le posizioni nella top ten. Adesso sono otto. Il divario del numero 3 è cresciuto fino a 31 punti. Il duo tedesco Paul Kohlhoff/Alica Stolmer guida di poco.

Derby IJsselmeervogels – Spakenburg cancellato per serietà dei tifosi

17:02 Sabato non si giocherà il derby di seconda divisione tra IJsselmeervogels e Spakenburg. Secondo il sindaco Mehlis del gruppo Bunchoten, il rischio che i fan fanatici di solito si riuniscano in massa fuori dal complesso sportivo è troppo grande. A causa delle misure nazionali sulla corona, il pubblico non è il benvenuto nella competizione.

Di conseguenza, il sindaco aveva paura di mettere a repentaglio l’ordine pubblico fuori sede. Non è ancora chiaro quando verrà scavalcato il sempre carico di derby tra i due club, lo Spakenburg.

Matos Perù rinnova il contratto con il Vitesse

15:54 Matos Pero rimane fedele a Vitesse. Il 26enne nazionale slovacco ha prolungato il suo contratto in scadenza ad Arnhem giovedì fino a metà del 2023 con un’opzione per un’ulteriore stagione. Il centrocampista attivo è arrivato dal Trabzonspor nel 2018 e ora ha giocato oltre un centinaio di partite ufficiali per il Vitesse.

“Questo è qualcosa di cui sono orgoglioso”, ha detto sul sito web del club dopo aver firmato il suo nuovo contratto. “È anche un bene che ci saranno probabilmente più duelli qui. Sono cresciuto molto al Vitesse negli ultimi anni. Fisicamente, ma anche calcistico”.

Il talento olandese Sankoh resta più a lungo a Stoccarda nonostante l’infortunio

15:23 Il talento olandese Mohamed Sankoh ha prolungato il suo contratto con la squadra di calcio tedesca dello Stoccarda fino all’estate del 2026. Il 18enne nazionale si è trasferito dal club inglese dello Stoke City allo Stoccarda lo scorso anno e ha fatto il suo debutto in Bundesliga il 25 aprile. Nella sua prima partita di campionato della stagione contro l’SpVgg Greuther Fürth, Sankoh ha subito un grave infortunio al ginocchio come sostituto.

South Hollander, che ha giocato per lo Sparta durante la sua giovinezza, ha segnato il suo primo gol ufficiale nella squadra principale dello Stoccarda pochi giorni fa nella partita di coppa contro la Dynamo BFC. Sankoh ha subito un intervento chirurgico per un grave infortunio al ginocchio e avrà bisogno di nove mesi a un anno per riprendersi, secondo lo staff medico.

READ  NIO e Tuk Tuk sono impegnati in una corsa per ottenere il cambio batteria

“Sto lavorando duramente sulla riabilitazione e faccio tutto ciò che è in mio potere per tornare più forte”, dice Sankoh. Secondo il manager Sven Mislintat, l’adolescente olandese ha tutte le carte in regola per diventare un grande attaccante. “Mo ha ancora molta strada da fare, ma riceve tutto il supporto e il tempo da noi”.

Marsiglia partita senza pubblico per i tifosi di cattiva condotta

Sono le 13:01 L’Olympique de Marseille dovrà giocare la prossima partita casalinga senza pubblico. Le autorità hanno preso questa misura dopo le turbolenze nella partita tra Marsiglia e Paris Saint-Germain (0-0) del mese scorso.

I tifosi della squadra di casa hanno lanciato oggetti in campo così tante volte che un tifoso ha attraversato il campo dopo il giocatore del PSG Lionel Messi.

Il Marsiglia ha rischiato la decurtazione dei punti dagli eventi, ma alla fine resta una partita senza pubblico.

Il Marsiglia è già stato penalizzato due volte nella stagione di Ligue 1 per il comportamento dei suoi tifosi. Nella partita contro l’Angers, i tifosi del club della Francia meridionale hanno scavalcato una recinzione all’interno dell’area di rigore con i tifosi dell’avversario. Contro il Nizza, i tifosi di entrambi i club hanno preso d’assalto il campo.

È andata storta anche in ambito europeo, contro il Galatasaray. Poi i tifosi del Marsiglia hanno lanciato torce contro i tifosi del club turco.

Valverde (41) ha superato di numero l’anno scorso

12:30: Alejandro Valverde non si è fatto vedere al Tour de France nel suo ultimo anno da professionista. Il 41enne veterano della Movistar vorrebbe partecipare al Giro d’Italia e alla Vuelta nel suo paese nel 2022. “Mi godrò il mio ultimo anno da professionista”, ha detto Valverde ai media spagnoli.

Lo spagnolo ha svelato il suo programma per il prossimo anno a Sanguessa, cittadina nella regione settentrionale della Navarra dove Valverde e alcuni suoi compagni di squadra hanno iniziato a piantare mille alberi. Con questo, il team Movistar vuole contribuire alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica.

Valverde punta ai classici primaverili delle Ardenne, come Walloon Arrow e Liège-Bastogne-Liège. Ha già vinto quelle gare cinque e quattro volte di fila. Valverde è salito sul podio in tutti i round principali. Ha vinto la Vuelta nel 2009, è arrivato terzo al Tour 2015 e un anno dopo anche al debutto al Giro. Valverde vuole correre la corsa a tappe italiana per la seconda volta l’anno prossimo.

Poi arriva l’addio alla Vuelta, che inizia in Olanda. Dopo una cronometro a squadre il 19 agosto a Utrecht, ci sono due tappe in tutta l’Olanda, da Den Bosch a Utrecht e una tappa con partenza e arrivo a Breda. La corsa sul palcoscenico spagnolo si conclude l’11 settembre a Madrid. Il resto del corso sarà offerto il 16 dicembre. La Vuelta di quest’anno si è conclusa per Valverde in una caduta nella settima tappa, dove ha riportato una frattura alla clavicola.

READ  Esportatori di fossili: cosa rientrerà nella Convenzione di Glasgow non è chiaro?

La Cina ha riportato un altro contagio con la slitta Coruna sulla pista olimpica

9:11: In vista della prima gara di Coppa del Mondo della stagione sulla pista olimpica di Yanqing, un altro sciatore è risultato positivo al coronavirus. È il terzo caso positivo in una settimana. Secondo le autorità cinesi, lo sciatore in questione era in stretto contatto con un suo collega risultato positivo la scorsa settimana.

I nomi e le nazionalità degli atleti partecipanti sono sconosciuti. Solo i cinesi hanno riferito che gli atleti risultati positivi durante la settimana di allenamento a Yanqing bob e bob provenivano dallo stesso paese. Gli scivoli sono isolati.

La prima gara di Coppa del Mondo di questa stagione per skateboarder si svolgerà sulla pista olimpica a nord-ovest della capitale cinese, Pechino, il prossimo fine settimana. Le misure di sicurezza in pista sono state rafforzate dopo che Paul Mateusz Sochovic si è fratturato il ginocchio in un incidente di allenamento. Sochovich ha colpito un cancello chiuso durante l’atterraggio, che avrebbe dovuto essere aperto.

Gli Antetokounmue Bucks sono in vantaggio di 47 punti sui Los Angeles Lakers

08:12: Il cestista greco Giannis Antetokounmpo ha aiutato i Milwaukee Bucks a battere i Los Angeles Lakers con 47 punti: 109-102. La 26enne campionessa NBA non ha segnato molti punti in una sola partita in questa stagione. L’Antetokounmpo ha colpito praticamente tutto, soprattutto nei primi due quarti.

Per i Lakers, che devono ancora fare a meno della superstar infortunata LeBron James, il ventenne Talyn Horton Tucker è stato il giocatore più produttivo con 25 punti. Russell Westbrook ha segnato 19 punti e 15 assist per la squadra che ha vinto il campionato NBA nel 2020.

I Washington Wizards, leader in Oriente, hanno perso 97-87 contro gli Charlotte Hornets. Questa è la quarta sconfitta per i Wizards, che hanno vinto 10 partite.

I Phoenix Suns hanno registrato la loro decima vittoria consecutiva. Il campione NBA perdente la scorsa stagione ha battuto i Dallas Mavericks 105-98 ed è secondo in Occidente con 11 vittorie contro tre sconfitte dietro i Golden State Warriors (12-2).

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24