Sport Court: Leverkusen quasi sicuro di CL, il Betis vede sparire alla vista milioni di palloni | gli sport

Tieniti aggiornato su tutte le novità sportive. Abbiamo creato pagine speciali sul nostro sito per calcio, tennis, sci, sport motoristici, ciclismo e freccette, in cui vengono evidenziate le cose più importanti di questi sport. In questa sezione, altri messaggi sono discussi principalmente in Sport Kort.

Il Real Betis perde di vista CL

22:58: Ancora più indietro il Real Betis nella corsa alla partecipazione alla nuova stagione di Champions League. Il nuovo vincitore della Copa del Rey è rimasto bloccato in uno 0-0 durante la partita con il Getafe.

Il Real Betis è ora a tre punti dall’Atletico Madrid, che è attualmente quarto nella Liga. Le prime quattro squadre della Liga potrebbero eventualmente prendere parte alla Champions League.

Il Real Betis ha vinto la Coppa di Spagna poco più di una settimana fa dopo un emozionante rigore contro il Valencia.

Il Leverkusen ha quasi un biglietto per la Champions League

22:55: Il Bayer Leverkusen ha un biglietto per la nuova stagione di Champions League. Il club ha vinto in casa contro l’Eintracht Francoforte (2-0) e occupa il terzo posto in due turni del campionato tedesco prima della fine.

Paulinho e Patrik Schick hanno segnato i gol per il Leverkusen, mentre Mitchell Packer e Daly Sinkgraven sono entrati nella fase finale. Le prime quattro squadre della Bundesliga possono partecipare alla Champions League la prossima stagione. Il Leverkusen ha ora quattro punti di vantaggio sul Lipsia. L’attuale numero 5 della classifica ha perso 3-1 all’andata contro il Borussia Monchengladbach.

Jonas Hoffmann ha segnato due gol per il Borussia Moenchengladbach. Brill Embolo ha aperto le marcature per la squadra ospite e Christopher Nkunku ha pareggiato il Lipsia (1-1). Il Borussia Monchengladbach ha giocato in dieci uomini al 64′ dopo un cartellino rosso per Nico Elvede.

Dominic Thiem perde anche contro Murray al primo turno

22:53: Il ritorno della stella del tennis austriaco Dominic Thiem dopo un prolungato infortunio al polso rimane una sfida. Anche l’ex vincitore degli US Open ha perso al primo turno a Madrid. Perso contro Andy Murray: 6-3 6-4.

Il 28enne, ex numero tre del mondo, ha perso due settimane fa al primo round dell’ATP Tour a Belgrado. La scorsa settimana ha perso al primo turno del campionato di Estoril contro il francese Benjamin Ponzi, 3-6, 6-7 (9).

Thiem è tornato in lizza alla fine di marzo per un rivale a Marbella e lì si è inchinato al primo turno allo sconosciuto argentino Pedro Cachin. Il giorno dopo quella sconfitta, è risultato positivo al coronavirus.

Tim è sceso al 91° posto nella classifica mondiale. Ha vinto gli US Open nel 2020 ed è stato finalista agli Australian Open quell’anno. Ha anche giocato due volte la finale del Roland Garros (2018 e 2019).

Il Cagliari esonera il tecnico Mazzarri

21:10: Il Cagliari ha licenziato l’allenatore Walter Mazzarri. L’allenatore 60enne è responsabile di una serie di scarsi risultati. Il Cagliari ha perso sette delle ultime otto partite di Serie A.

READ  Google sta testando la fatturazione diretta per app come Spotify

Il Cagliari ha lottato contro la retrocessione nelle ultime tre partite. Il club è 17° in classifica. Secondo i media italiani, Alessandro Agostini per il momento sarà alla guida della prima squadra del Cagliari. Ora è legato al club sardo come allenatore delle giovanili.

Simona Halep ai quarti di finale a Madrid

19:47: La star del tennis Simona Halep ha raggiunto i quarti di finale del torneo di Madrid. Il numero uno del mondo si è stabilito in due set con l’americano Coco Gauff: 6-4, 6-4.

Halep ha vinto due volte il campionato di Madrid. La rumena è ora al suo posto ed è scivolata al 21° posto nella classifica mondiale dopo una serie di infortuni. Nei quarti di finale incontrerà il tunisino Anas Jaber, che ha sconfitto la svizzera Belinda Bencic 6-2, 3-6, 6-2.

Halep ha annunciato il mese scorso di aver allenato Serena Williams. Il francese Patrick Muratoglu deve portare al successo il rumeno. Williams è fermo da oltre dieci mesi.

Ohim (Heracles) squalificato per due partite

19:29: Il calciatore Anas Oakim dell’Heracles Almelo è stato sospeso dalla National Football League (KNVB) per tre partite, una delle quali con condizionale. Il giocatore ha ricevuto un cartellino rosso nel derby contro il Twente lo scorso fine settimana. Heracles Almelo e il centrocampista hanno accolto la proposta transattiva presentata dalla Procura della Repubblica per il Calcio Professionistico.

A causa della squalifica, Ouahim salterà le trasferte contro Willem II (7 maggio) e RKC Waalwijk (11 maggio).

Il tecnico del Bologna Mihajlovic potrebbe lasciare l’ospedale

17:32: L’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic è stato dimesso lunedì dall’ospedale. Secondo il suo club italiano, che gioca nel campionato italiano, è in buona forma.

Mihajlovic è stato ricoverato in ospedale il mese scorso dove ha dovuto sottoporsi di nuovo a cure per il cancro. Il serbo ha sviluppato la leucemia nel 2019. Si è ripreso dopo un trapianto di midollo osseo e una chemioterapia. Ma all’inizio di quest’anno, la malattia gli è tornata.

Il Bologna non annuncia quando Mihajlovic tornerà nel bunker. Il club giocherà in trasferta domenica contro il Venezia.

Il 53enne ha giocato a calcio per Roma, Samp, Lazio e Inter.

Van Es torna a Eindhoven

17:31: Kika van Es torna a Eindhoven dopo sei anni. Il difensore 30enne arriva dal Twente. Van Es ha firmato un contratto di un anno a Eindhoven.

“La prossima stagione sarà la mia quindicesima ai massimi livelli”, spiega Van Es la trasformazione. “Significa anche che vivo in uno schema coerente da quindici anni e che il tempo con la famiglia e gli amici è limitato. Questo è il sacrificio che stai facendo per il bene del miglior sport. L’opportunità di giocare di nuovo a Eindhoven mi porta più vicino alla mia famiglia e ai miei amici e mi dà molte energie per fare del mio meglio nella prossima stagione”.

Dalla sua partenza nel 2016, la veterana ha giocato per Achilles 29, FC Twente, Ajax ed Everton. Come internazionale, ha vinto il Campionato Europeo 2017 in Olanda ed ha fatto parte della selezione per la Coppa del Mondo 2019 e i Giochi Olimpici del 2021. Finora ha giocato per Orange 76 volte.

READ  Una grande manifestazione è prevista al vertice del G7 di Monaco

La Ski Association nomina Hazelhoff a bordo dell’ISU

14:27: Il KNSB ha nominato Albert Hazelhof come candidato per il Consiglio di amministrazione dell’ISU. Le elezioni si terranno alla prossima conferenza ISU a Phuket, in Thailandia, all’inizio di giugno.

Jan Dijkima è membro del consiglio di amministrazione del sindacato ombrello dal 1994. Nel 2016 è stato eletto capo dell’ISU. Dijkema si dimetterà durante la prossima conferenza e la KNSB crede che sia importante avere di nuovo un uomo olandese nel consiglio di amministrazione.

“Siamo stati tra i migliori al mondo nel pattinaggio di velocità su pista lunga per decenni, e ora è anche il caso del pattinaggio di velocità su pista corta”, afferma Hermann de Haan, direttore del KNSB, sul sito web dell’associazione. „Abbiamo acquisito una grande conoscenza, che si riflette, ad esempio, nell’alta qualità dei tornei internazionali che organizziamo nei Paesi Bassi. Siamo entusiasti di utilizzare questa conoscenza per far progredire lo sport dello skateboard in tutto il mondo. Quindi è bello avere un olandese esperto nel consiglio di amministrazione dell’ISU”.

Fortuna Sittard cattura l’attaccante Mats Seuntjens per un anno in più

14:25: Fortuna Sittard ha prolungato di un anno la scadenza del contratto dell’attaccante Mats Seunggens (30). Il Limburg ha anche concesso al portiere Tom Hendrix e al difensore Mike van Beijn l’opzione di una stagione extra.

Seuntjens e Van Beijnen sono arrivati ​​dal club turco Gençlerbirliği due anni fa. Da allora Seuntjens ha giocato 61 partite (15 gol) in Eredivisie con il Fortuna, Van Beijnen gioca in affitto con l’FC Den Bosch. Hendrix non è ancora apparso per la prima volta.

Fortuna ha deciso di non esercitare l’opzione contenuta nel contratto di Richie Musaba. Il 15esimo giocatore in Eredivisie continuerà a parlare con il centrocampista di un contratto di lavoro più lungo.

La FIFA ha emesso severe sanzioni contro Senegal e Nigeria

14:23: La Federcalcio internazionale (FIFA) ha imposto pesanti sanzioni a Senegal e Nigeria dopo precedenti disordini durante le partite di qualificazione ai Mondiali. Il Senegal, che si è qualificato per la fase finale in Qatar, è stato multato di 170.000 euro e dovrà giocare la prossima partita in casa senza pubblico.

L’Egitto ha presentato una protesta alla FIFA dopo la partita cruciale contro il Senegal. Si dice che ci fosse un comportamento razzista da parte dei fan senegalesi, ed è stato affermato che un autobus della delegazione egiziana è stato attaccato e alla star Mohamed Salah è stato gravemente impedito di eseguire un calcio di rigore a causa dei raggi laser diretti contro di lui.

La Nigeria è stata multata di circa 150.000 euro e deve giocare una partita senza pubblico. Dopo 1-1 contro il Ghana, che non è abbastanza per la Nigeria per qualificarsi per la Coppa del Mondo, sono scoppiati disordini con i tifosi arrabbiati.

READ  AEX perde terreno in una settimana piena di preoccupazioni sui tassi di interesse

Simon Yates vince al Giro d’Italia dopo aver conquistato il podio del 2021

13:11: Il britannico Simon Yates è pienamente impegnato nella vittoria assoluta del Giro d’Italia, che inizierà sabato. Il suo cambio di bici-Jaiko dice che la squadra è pronta per lo Yates Tour. L’anno scorso, il 29enne alpinista è arrivato terzo dietro a Egan Bernal e Damiano Caruso.

Un comunicato stampa di Yates ha affermato che la squadra è completamente concentrata sulla rotta del Giro d’Italia. I campioni americani e italiani dei Trials Lawson Craddock e Matthew Sobrero devono aiutare Yates nelle fasi di livello. Gli australiani Damien Howson e Lucas Hamilton aiutano il britannico in montagna. A completare la squadra ci sono i leader della strada Michael Hepburn, Callum Scottson e Chris Jules-Jensen.

“Sono appena arrivato terzo al Giro delle Asturie. La mia vittoria in entrambe le fasi ha confermato che avevo una buona preparazione”, ha detto Yates sul sito web della sua squadra. “Ricordo ancora di aver festeggiato sul podio l’anno scorso, non sarebbe sbagliato ripeterlo”.

Quick Step Alpha Vinyl con Cavendish e tre belgi al Giro

12:05: La squadra belga di ciclismo Quick-Step Alpha Vinyl debutterà alla fine di questa settimana con Mark Cavendish alla partenza del Giro d’Italia. La squadra belga porterà al Giro d’Italia tre belgi: Peter Seri, Bert van Lierberge e Morey Vincivenant.

E Cavendish sarà affiancato durante il Giro dal danese Michael Morkov, dall’italiano David Ballerini, dall’inglese James Knox e dallo svizzero Mauro Schmid.

“All’inizio abbiamo una buona squadra con Mark come leader delle tappe pianeggianti. Ha già vinto molte tappe al Giro e può contare su corridori forti che lo aiutano nei suoi frenetici sprint. Per le altre tappe, la guardiamo giorno dopo giorno, lottiamo per ogni possibilità e vediamo cosa è possibile”, ha detto il ds Davide Bramati.

Cavendish ha partecipato per l’ultima volta al Giro d’Italia nel 2013, che inizia venerdì.

I Warriors prendono il comando nelle semifinali NBA

07:38: I giocatori di basket dei Golden State Warriors prendono il comando contro i Memphis Grizzlies nelle semifinali dei playoff della NBA (Western Conference). I Warriors hanno vinto la prima partita, disputata a Memphis, di un punto: 117-116.

Klay Thompson è stato decisivo con tre punti a 36 secondi dalla fine. “Una vittoria importante per noi per iniziare la serie e trarne vantaggio in seguito. Ora dobbiamo giocare in modo più economico nella seconda partita”, ha detto Stephen Curry, che ha firmato per 24 punti.

Jordan Ball è stato il capocannoniere dei Warriors con 31 punti, mentre Garen Jackson Jr. E Ja Morant con i Grizzlies rispettivamente con 33 e 34 punti.

I Warriors sono diventati campioni nel 2015, 2017 e 2018.

Nella Eastern Conference, i Milwaukee Bucks avanzarono contro i Boston Celtics. I Bucks hanno vinto la loro prima partita a Boston, 101-89. L’anno scorso, i Bucks hanno vinto il titolo battendo in finale i Phoenix Suns.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24