Sport in breve: calcio d’inizio anticipato a Eindhoven per consentire ai fan di partecipare | gli sport

Tieniti aggiornato con tutte le notizie sportive. Abbiamo creato pagine speciali sul nostro sito per il calcio, il tennis, lo sci, gli sport motoristici, il ciclismo e le freccette, in cui vengono evidenziate le cose più importanti di questi sport. In questa sezione, altri messaggi sono discussi principalmente nello Sport Kort.

Inizia presto con l’FC Eindhoven in modo che i fan possano ancora partecipare

ore 21.00: Per la partita giocata nella Kitchen Champion Division tra FC Eindhoven e FC Dordrecht, i tifosi possono ancora venire a vedere il sabato pomeriggio. La KNVB aveva annunciato il calcio d’inizio mezz’ora prima, dalle 16:30 alle 16:00, in modo che la partita al Jan Louwers Stadium fosse pronta prima delle 18:00. FC Eindhoven – FC Dordrecht è l’ultima partita sportiva con una folla lungo la linea in questo momento.

A partire da sabato alle 18, gli spettatori non sono i benvenuti in tutte le attività sportive per almeno tre settimane, sia professionistiche che amatoriali. Tale misura si applica in ogni caso fino al 4 dicembre.

Eindhoven ha venduto circa 1.900 biglietti per il duello con Dordrecht. “Ma chissà, forse seguirà una corsa in quanto potrebbe essere l’ultima partita con un pubblico al momento”, ha detto un portavoce del club del Brabante all’inizio della giornata.

Domenica, i tifosi non erano più i benvenuti alle partite di De Graafschap – Telstar, ADO Den Haag – VVV-Venlo ed Excelsior – Almere City FC nella divisione Kitchen Champion. De Graafschap ha venduto quasi 10.000 biglietti, ma De Vijverberg deve rimanere vuoto.

Legito è il nuovo allenatore del giocatore di baseball Nettuno

20:00: Il club di baseball Curaçao Neptunos di Rotterdam ha nominato Riley Leletto come nuovo allenatore. Succede a Ronald Jarsma, che è partito questo autunno dopo aver perso in Olanda Ceres contro L&D Amsterdam Pirates.

Il 43enne Legito è un ex giocatore del Neptunus. Ha giocato per la squadra di Rotterdam per tredici stagioni e ha vinto otto titoli nazionali in quel periodo. Nel 2016 ha concluso la sua carriera dopo diciotto stagioni, dopo aver giocato 661 partite ai massimi livelli. È stato più volte attivo come allenatore di Curacao al World Ports Championship negli ultimi anni.

Come giocatore internazionale, Legito ha partecipato alle Olimpiadi del 2000, 2004 e 2008, cinque Campionati del mondo e il World Baseball Classic 2006. Alla fine, ha giocato 249 internazionali, motivo per cui è stato effettivamente nominato membro onorario della KNBSB Baseball Association nel 2010 .

“Ligitto ha costruito una carriera lunga e di successo come giocatore dei Neptunes e si è affermato come persona con molta conoscenza ed esperienza nel baseball”, ha affermato il presidente Jorian van Acker. “La sua visione del gioco e della squadra piace molto al Consiglio di amministrazione. Riteniamo che abbia il profilo giusto per guidare un mix di giovani talenti ed ex professionisti esperti verso prestazioni ottimali”.

L’allenatore Meijer lascia l’Associazione Ginnastica

17:03: Mark Meijer ha cessato di essere il direttore tecnico dell’Associazione di ginnastica. La federazione di ginnastica KNGU ha dichiarato in un comunicato stampa che si dimetterà dalle sue funzioni il 1 febbraio. Durante il suo mandato come direttore tecnico, sono emerse violazioni in ginnastica, che hanno portato a un’importante indagine sulla natura e sull’entità del comportamento illecito nella ginnastica.

READ  UBS registra un utile del secondo trimestre superiore alle attese - Aziende

“La ginnastica sta uscendo dalla più grande crisi della sua esistenza. In questo periodo feroce, abbiamo voluto assumerci le maggiori responsabilità dalla Federazione. Aperti e trasparenti. Non si può fare da soli, si può fare insieme. Nel mio ruolo di allenatore, sono particolarmente grato alla squadra di persone che sono state coinvolte in questa faccenda”, spiega Meijer la sua decisione. “Per quanto mi riguarda serve un’altra persona per la fase che ormai si avvicina. Qualcun altro può fare i prossimi passi tecnici con gli allenatori”.

Marini e Bezzecchi nel team MotoGP dell’icona uscente Rossi

16:17I motociclisti italiani Luca Marini e Marco Pesicchi correranno per il team MotoGP della leggenda delle corse Valentino Rossi la prossima stagione. Questa squadra, VR46, fa il suo debutto nella prima divisione della stagione motociclistica del Gran Premio. Rossi, il nove volte campione del mondo, correrà la sua ultima gara a Valencia questo fine settimana.

Il 24enne Marini è il 42enne fratellastro di Rossi. Quest’anno correrà la sua prima stagione in MotoGP per Ducati-Avintia. Il 22enne Bezzecchi correrà in VR46 in Moto2 questa stagione. Il capo del team Pablo Nieto ha confermato a Valencia che Marini e Pizzi faranno i loro primi giri di prova sulle moto Ducati VR46 la prossima settimana a Jerez.

Rossi ha vinto il suo primo titolo mondiale nella classe 125cc nel 1997 e ha aggiunto il titolo mondiale 250cc nel 1999. Nel 2001 ha vinto il suo primo titolo mondiale nella classe più dura. Altri sei sono stati aggiunti alla MotoGP (2002, 2003, 2004, 2005, 2008 e 2009). Si saluta con 115 Gran Premi vinti, di cui 89 in MotoGP (ex 500cc).

Nel corso della sua carriera, Rossi ha creato la sua accademia per giovani talenti delle corse. Questo progetto è ora diventato una squadra corse completa, che successivamente entrerà nella classe regina nel 2022 con il famoso nome di gara #46.

La gara del Campionato del Mondo MotoGP si conclude questo fine settimana a Valencia con il francese Fabio Quartararo (Yamaha) il nuovo campione del mondo in MotoGP.

La stagione di Luiten è finita dopo aver perso i suoi pezzi a Dubai

13:52: Joost Luiten non riesce a fare il taglio nel Dubai Championship, l’ultimo campionato regolare della stagione. Il 35enne Luten ha ottenuto un punteggio di -1 due giorni dopo, che non è sufficiente per continuare il torneo negli Emirati Arabi Uniti. Era necessario un punteggio di -5 per sopravvivere al taglio.

Il secondo giorno, Luiten ha fatto cinque uccelli, ma ha dovuto segnare lo stesso numero di fantasmi. Di conseguenza, è arrivato in media 72,1 colpi in più rispetto al giorno di apertura.

Luiten, sei volte vincitore dell’European Tour, non ha ancora vinto il primo premio in questa stagione. Nel suo paese, è stato deluso agli Open d’Olanda, dove anche lui non è sfuggito alla selezione.

Lars van Megel, che ha perso il biglietto, ha chiuso la stagione in parità, ha iniziato con un punteggio di +3 e non giocherà più questo fine settimana.

READ  Sport Court: Cinque Everton sono in quarantena e mancano l'apertura della stagione | gli sport

Anche la stagione dell’European Tour si concluderà la prossima settimana a Dubai. I migliori giocatori dell’anno si contendono il campionato mondiale di DP. La DP World, di proprietà statale, agirà come property sponsor dal prossimo anno e investirà diversi milioni di dollari nel più alto livello professionale europeo. Il montepremi totale raggiungerà il record di oltre 200 milioni di dollari l’anno prossimo (173 milioni di euro trasferiti).

Squadra di calcio tedesca senza cinque per l’Armenia

1,18 metri: La squadra di calcio tedesca si reca in Armenia senza cinque giocatori selezionati per le qualificazioni alla finale dei Mondiali. I tedeschi sono già sicuri di partecipare ai Mondiali del prossimo anno.

Il portiere Manuel Neuer e l’attaccante Marco Reus si riposano extra, Antonio Rudiger è squalificato e Leon Goretzka e Julian Draxler sono infortunati.

La squadra ‘Mannschaft’ si recherà con diciannove giocatori a Yerevan, capitale dell’Armenia, dove il calcio d’inizio avrà luogo domenica alle 18:00.

Giovedì la Germania 9-0 è stata troppo forte per il Liechtenstein.

Il campione del mondo inglese Ron Flowers è morto

11.54: L’Inghilterra ha dovuto ancora una volta dire addio a un membro della squadra nazionale di calcio che ha vinto la Coppa del Mondo nel suo paese nel 1966. Ron Flowers è morto all’età di 87 anni. Flowers ha giocato 49 partite internazionali per il suo paese e ha segnato dieci gol.

Il centrocampista ha indossato la maglia del Wolverhampton Wanderers per quasi tutta la sua carriera. Tra il 1952 e il 1967, i Flowers giocarono più di cinquecento partite per i Wolves e negli anni ’50 vinsero tre volte un campionato inglese. Nel 1960 vinse anche la FA Cup con il suo club. Flowers è stato nominato vicepresidente dei Wolverhampton Wanderers nel 2015.

Flowers ha partecipato con l’Inghilterra ai Mondiali del 1962 e del 1966. Durante il torneo svoltosi nel suo paese, non si è alzato dal divano. Altri due giocatori della squadra “d’oro” della Coppa del Mondo sono morti poche settimane fa, insieme a Jimmy Greaves e Roger Hunt. L’anno scorso, Jack Charlton, Nobie Stiles, Norman Hunter e Peter Bonetti si sono ritirati da questa selezione.

Flowers è stato insignito del British Knighthood alla fine dell’anno, per tutti i suoi contributi al calcio.

La Harlem Baseball Week cambia design e si accorcia

ore 11.50: La Harlem Baseball Week sta cambiando aspetto e durerà solo altri otto giorni. Il torneo in precedenza durava dieci giorni. Con il cambiamento del formato, l’evento spera di diventare più attraente per il pubblico e i partner.

Il torneo del prossimo anno inizierà venerdì 8 luglio e terminerà esattamente una settimana dopo venerdì 15 luglio. Di solito, la finale si gioca la domenica.

“Per allinearsi con gli sviluppi internazionali e il percorso della IAAF, le partite durante la Harlem Baseball Week saranno di sette round. Con questa decisione si possono agevolare tre partite al giorno e il torneo prevede più spazio per momenti di esperienza e divertimento”, secondo l’organizzazione.

Gli introiti della sponsorizzazione del torneo sono leggermente diminuiti. Inoltre, i costi, compreso l’alloggio della squadra, sono inferiori se il torneo dura per un periodo più breve.

READ  Bilbao vince il tour a tappe alpino e Yates sta facendo ancora una volta buone azioni

Paesi Bassi, Taiwan, Giappone e Italia hanno già accettato di partecipare. L’organizzazione spera anche negli Stati Uniti, ma la partecipazione degli americani resta incerta a causa del Corona virus.

Nel 2018 il Giappone ha vinto l’ultima edizione. L’anno scorso, l’evento, che si tiene ogni due anni, è stato annullato.

Due skateboarder positivi ai test olimpici di Pechino

9:36: Due piloti di bob sono risultati positivi al coronavirus durante un test per le Olimpiadi invernali di Pechino del prossimo anno. Entrambi sono stati trasferiti all’hotel di quarantena.

I nomi degli slider non sono stati rivelati. Secondo Huang Chun del comitato organizzatore, si tratta di due atleti dello stesso paese.

Pochi giorni fa, il pattinatore polacco Mateusz Suchowicz è rimasto ferito in un incidente di allenamento su una pista di bob e bob a Yangqing, costruita per le Olimpiadi di Pechino. Si è rotto il ginocchio e ha riportato una profonda ferita alla gamba. Durante l’atterraggio, il palo ha colpito un cancello chiuso, che doveva essere aperto. Ora sono stati presi provvedimenti.

I giocatori di basket dei Clippers hanno ottenuto la loro sesta vittoria consecutiva in NBA

07:47: I giocatori di basket dei Los Angeles Clippers hanno rivendicato la loro sesta vittoria consecutiva nell’NBA. Nel suo Staples Center, è 112-109 contro i Miami Heat, in parte grazie ai 27 punti della stella Paul George.

I Clippers sono stati costantemente indietro nel primo e nel secondo trimestre. A metà partita, gli Heat erano in vantaggio 58-56. Anche Miami aveva un vantaggio di poco meno di cinque minuti da giocare, grazie a non meno di 11 punti consecutivi di Kyle Lowry. Tuttavia, sono stati i Clippers a vincere per la settima volta in questa stagione. Hanno un migliore equilibrio vincente nella Western Conference rispetto ai loro concittadini Los Angeles Lakers: 7-4 a 7-5.

Era la sesta volta consecutiva che i Clippers, che avevano iniziato la stagione al guinzaglio, battevano i Miami Heat. L’ultima sconfitta contro la squadra risale a dicembre 2018.

Gli Utah Jazz furono sconfitti internamente per la prima volta. Gli Indiana Pacers sono stati abbastanza forti da 111 a 100 a Salt Lake City. Malcolm Brogdon ha segnato 30 punti per i Pacers, il suo totale più alto in questa stagione.

Badosa lascia la testa di serie Sabalenka senza possibilità nelle finali WTA

07:40: La spagnola Paula Padusa ha lasciato la testa di serie Aryna Sabalenka in due set senza possibilità alle finali WTA. La nazionale messicana è diventata 6-4, 6-0 a Guadalajara, decima classificata al mondo, che finora ha vinto sette partite di fila.

Padusa, 23 anni, ha fatto scalpore contro Sabalenka vincendo le sue ultime dieci partite. Cinque quarti d’ora dopo ha terminato la partita al suo primo punto nella partita.

In vista delle finali WTA, Badosa ha vinto l’Indian Wells WTA Championship.

Nella giornata di oggi, la greca Maria Sakkari ha battuto la polacca Iga Swiatek 6-2 6-4.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24