Thiemn Arensmann risale al nono posto al Giro: “Ho avuto due giornate brutte ma sono tornato”

Domenica 12 maggio 2024 alle 08:32

Thiemn Arensmann si è finalmente lasciato alle spalle la brutta partenza al Giro d'Italia. Nella tappa montagnosa ai Prati di Tifo, l'olandese dell'Ineos Grenadiers ha fatto parte del gruppo dei favoriti che ha corso verso la vittoria fino alla finale. Mentre Tadej Pogačar ha vinto, Thymen Arensman è tornato tra i primi dieci in classifica. “La squadra ha continuato a credere in me e questo ha dato i suoi frutti”, ha detto Arensmann. GCN.

“Tutti nella squadra avevano fiducia in me e quelle persone avevano ragione, sono tornato, ho avuto un paio di brutte giornate all'inizio, ma ora sono tornato e questo richiede il quarto posto nella cronometro individuale di venerdì e l'ottavo posto a Prati di Tivo. In quella tappa di montagna, ha superato Alexei Lutsenko e Filippo Zanna, e poiché più corridori hanno perso tempo, Arensman era ora a meno di due minuti dal quarto posto.

La tappa a Prati di Tivo è andata bene per i Granatieri INEOS, anche se Arensman avrebbe voluto unirsi alla fuga. “Avevamo Narvaez e Sheffield nel distaccamento, perché volevamo stare con due uomini. Se fosse davvero diventato un campo di battaglia, avrei potuto lanciarmi anch'io. Ma se avessi alzato il sedere, metà del plotone avrebbe urlato il mio nome per attaccare È anche bello saperlo e lo prendo come un complimento”, ride.

“Alla fine, gli Emirati Arabi Uniti stanno tenendo duro, hanno fatto bene. In quel momento sapevamo che sarebbe stato a favore dei piloti di classifica, e anche io mi sentivo meglio coinvolto con Geraint Thomas. È stato fantastico essere coinvolto con Geraint Thomas”, ha detto il 24enne Arensman, che non ha ancora dimenticato la sua vittoria finale con Ineos: “Mi manca ancora il colpo fino alla fine può ancora succedere, perché il Giro è ancora lungo”. Un podio sarebbe bello, ma siamo comunque qui per vincere. “Ecco perché rinuncerei alla mia valutazione se Geraint potesse vincere.”

READ  La battaglia per il 15° posto tra Excelsior e RKC è titubante, gran gol di Seuntjens

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24