Un gruppo di scienziati ha affermato che il Tyrannosaurus Rex aveva le labbra

Uno scheletro di T. rex in un museo a Berlino

NOVITÀ

Un nuovo studio mostra che il Tyrannosaurus rex probabilmente aveva le labbra. Questo era anche il caso di altri grandi dinosauri appartenenti al gruppo noto come teropodi. Di conseguenza, i denti degli animali potrebbero non essere stati visibili quando le loro bocche erano chiuse, hanno scritto gli scienziati canadesi in un articolo Scienze.

Si credeva che i denti dei dinosauri carnivori fossero sempre visibili, proprio come i coccodrilli. È così che vengono raffigurati anche gli animali, ad esempio, Jurassic ParkSerie di film.

Tuttavia, secondo i ricercatori, lo smalto dei denti dell’animale indica che il T. rex aveva le labbra. Per mantenere bene lo smalto è importante che sia protetto e che sia idratato, come si suol dire. Altrimenti, potrebbero apparire delle crepe nei denti.

Meno protezione

Confrontano i denti del T. rex con quelli delle iguane e dei draghi di Komodo, che hanno anche le labbra. Dicono che questi denti abbiano più in comune dei denti del T. rex e degli alligatori.

I denti di coccodrillo hanno bisogno di meno protezione perché gli animali trascorrono molto tempo in acqua. Nonostante ciò, i denti senza labbra di questi animali sono più fessurati di quelli del T. rex.

Secondo i ricercatori, anche i denti di un tirannosauro con la bocca spalancata sarebbero meno visibili di quanto si pensasse. Probabilmente saranno visibili solo piccoli punti.

READ  dita storte? Forse lo devi ai Neanderthal

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24