Un guscio lucido su un damasco verde

(ABM FN-Dow Jones) Mercoledì la Borsa di Amsterdam ha chiuso in rialzo, con i fondi di materie prime che hanno guadagnato terreno, mentre il mercato si è basato sulla spesa per le infrastrutture e sull’inflazione ricorrente.

L’indice ha chiuso in rialzo dello 0,6% a 712,55 punti.

Questo giorno in particolare è stato il giorno in cui gli investitori di Bitcoin hanno potuto guardare l’IPO di Coinbase e si prevede che lo scambio di criptovaluta diventerà negoziabile per una somma astronomica. Il prezzo di apertura non è stato annunciato.

“Il prezzo di lancio previsto non è completamente compreso come il prezzo del bitcoin”, ha affermato il gestore patrimoniale Fred Van Dijk di Bustelberg Effectenkantoor. Secondo lui, questi sono investitori molto intelligenti fin dall’inizio che hanno deciso di prendere profitti. Il Nasdaq ha rilasciato un prezzo obiettivo di $ 250 per azione di Coinbase.

Van Deijck sottolinea il rischio regolamentare e la riduzione dei costi di transazione della negoziazione di titoli ordinari. “Perché non dovrebbe esserci una corsa al ‘commercio senza commissioni’ nel trading di criptovalute? L’acquirente avverte, diciamo.”

Le notizie sull’inflazione sono state molto buone, secondo l’asset manager. Il ciclo deflazionistico è già in arrivo ei numeri indicano che l’economia ha saputo adattarsi bene alle mutevoli condizioni della crisi Corona.

Le cattive notizie sul taglio della produzione di vaccini Johnson & Johnson vengono in qualche modo ignorate dal mercato. Il gestore patrimoniale ha detto ottimisticamente: “Ci sono alternative oltre ad AstraZeneca e Johnson & Johnson e anche senza queste vaccinazioni continuerà. Potrebbe essere una bella estate”.

Van Deijck ha consigliato agli investitori di non guardare troppo al mercato da una prospettiva olandese, citando numeri forti per il marchio di lusso francese LVMH. “Il boom asiatico si riflette nella domanda di beni di lusso dall’Europa”.

READ  L'Olanda oggi si tinge di rosso: questa è la reazione degli altri Paesi

La coppia EUR / USD veniva scambiata a 1,1970. Quando i mercati azionari statunitensi hanno chiuso martedì, la coppia di valute era ancora scambiata a 1,1950. I prezzi del petrolio sono aumentati del 3-4% dopo che è emerso che le scorte di petrolio greggio negli Stati Uniti sono diminuite la scorsa settimana. Sulla scia del cartello petrolifero dell’OPEC, anche l’Agenzia internazionale per l’energia ha innalzato le sue previsioni per la domanda di petrolio nel 2021.

Vincitori e vinti

La Royal Dutch Shell è stata la più grande scalatrice. La puntata ha vinto più del 3 percento. ArcelorMittal ha vinto, 2,5 percento. Il produttore di acciaio ha stipulato un accordo con la società statale italiana Invitalia per un investimento in una controllata di ArcelorMittal.

Anche ING era popolare. Quella quota è aumentata del 2,2%.

Just Eat Takeaway.com è salito dello 0,8%, dopo un forte aumento dei prezzi martedì dopo i numeri. Il Credit Suisse ha aumentato il prezzo obiettivo dell’azienda di consegna dei pasti.

All’AMX, le Galapagos hanno vinto del 5%. Il commerciante di oggi del gruppo Bert Van Der Paul ha fatto riferimento ai consigli di acquisto di Barclays per le isole Galapagos. Il prezzo indicativo è salito a 80 euro. Secondo Barclays, le azioni delle Galapagos costano il 12% in meno di quanto ha in serbo l’azienda biotech. L’analista Rosie Turner dice che questo non è giustificato.

AMG, anch’esso un fondo di materie prime, è aumentato del 3%. I fornitori di servizi petroliferi Fugro e SBM Offshore sono diventati il ​​2,8 e il 2,2 per cento più costosi.

Il produttore del punto di ricarica per veicoli elettrici ha consegnato l’Alfen poco più del 5% e Air France-KLM è sceso del 2%.

READ  Tanti incendi divampati nel sud Italia per mano della mafia: 'Hanno sostituito i proiettili con il fuoco'

TomTom ha vinto l’1,6% con Smallcaps. Lo specialista della navigazione ha mantenuto le vendite nei primi tre mesi di quest’anno e ha subito una perdita inferiore al previsto. ING ha parlato di piccoli guadagni inaspettati.

Wall Street

Alla chiusura della negoziazione delle azioni europee, il Nasdaq è leggermente diminuito, ma hanno vinto gli indici S&P 500 e Dow Jones.

Notizie finanziarie ABM; [email protected]; Testo rivisto: +31 (0) 20 26 28999.

Da Beursplein 5, eds Notizie finanziarie ABM Gli sviluppi sulle borse, e in particolare sulla Borsa di Amsterdam, sono seguiti da vicino. Le informazioni in questa colonna non sono intese come consulenza professionale in materia di investimenti o come raccomandazione per effettuare investimenti specifici.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24