Un pezzo di Inghilterra in Italia: cosa c’è da sapere sul Genoa, il nuovo club del Pleasin

Una stagione e mezzo dopo, Alexandre Plessin chiude la porta del KV Oostende alle sue spalle e fa un passo a Genova, in Italia, per uno dei maggiori campionati europei. Lì incontrerà, tra gli altri, Zinho Vanheusden, ma cos’altro vuoi sapere sul Geno CFC?

Inghilterra all’estero

L’equipaggio portuale del Nord Italia ha le sue radici in Gran Bretagna. Nel 1893 dieci amministratori inglesi fondarono a Genova una società sportiva, che si occupava principalmente di atletica leggera e cricket. Genoa Cricket e Athletic Club Nato nel calcio, era una questione laterale banale. Ha servito come rappresentante dell’Inghilterra all’estero e ha giocato in maglia bianca, come le nazionali, e non ha accettato gli italiani.

La squadra di calcio esiste dall’inizio, rendendola la più antica squadra di calcio d’Italia, ma è diventata importante solo nel 1897 sotto James Richardson Spencely. È stato definito “uno dei padri del calcio italiano”. Poi per la prima volta furono accettati anche i tesserati italiani e un anno dopo vinse il suo primo campionato italiano.

A causa della crescita dello sport e del suo secondo titolo nazionale nel 1899, anche il nome fu cambiato in Genova CFC. Anche i colori sono cambiati. Prima in bianco e blu, poi blu e rosso. Ha anche fondato squadre giovanili. Ad oggi è anche la più antica società calcistica esistente nella sua forma originale, con lo stesso numero e senza fallimento.

banda yo-yo

Rosobli Vinse i primi tre scudetti e ne vinse altri sei fino al 1924. Dopo la seconda guerra mondiale, il club raggiunse raramente i vertici della Serie A e affrontò anche le competizioni nazionali della Sampdoria University, diventando una squadra di Yoyo tra la prima e la seconda divisione in gli anni ’50. Dagli anni settanta gioca principalmente in seconda divisione.

Nel 1989 è stato nuovamente promosso in Serie A sotto la guida dell’allenatore Osvaldo Bagnoli, con il calcio europeo due anni dopo. La campagna di Coppa dei Campioni si è conclusa in semifinale contro il vincitore assoluto dell’Ajax, ma in un turno precedente gli italiani avevano sconfitto due volte il Liverpool, diventando così la prima squadra italiana a vincere ad Anfield. Fantastico, in quanto originariamente un club di espatriati inglesi. Con la partenza di Bagnoli un anno dopo, seguì il cosiddetto “Secolo Oscuro”.

READ  ED tiene conto dell'uscita dal PSV: la partenza di 12 giocatori sembra "reale"

Tra il 1995 e il 2005 diversi allenatori hanno superato la revisione in seconda divisione, il club ha avuto quattro presidenti diversi e tre volte ha cambiato proprietario. Quella scorsa stagione è diventato un campione e diventerà un campione Vecchio incompetente È stato promosso, ma a causa di uno scandalo di partite truccate nell’ultima giornata di gioco, è stato retrocesso in terza divisione italiana. Da lì è salito in alto e ha giocato al secondo livello al fianco della Juventus dopo lo scandalo delle tangenti e del Napoli dopo il fallimento.

grigio

A seguito di questa promozione ha portato Gian Piero Gasperini, attuale allenatore di successo della scintillante Atalanta. È stata seguita da un’altra promozione al decimo posto in Serie A italiana. Successivamente, l’italiano è arrivato quinto con il capocannoniere Diego Milito e il controllore Thiago Motta, partito per l’Inter. La storia europea non è durata a lungo e anche il nono posto nella competizione è stato deludente. Gasperini è stato sostituito nel 2011 da David Ballardini, che oggi entra nel suo quarto periodo con il club.

Da allora, ho evitato per un pelo di atterrare più volte. Nel 2015 si è classificato al sesto posto eccezionalmente, ma la licenza europea è stata negata a causa della presentazione tardiva e dell’obsolescenza Stadio Luigi Ferraris Non soddisfano più gli standard internazionali. Quel biglietto è stato passato ai vicini di casa della Samp, che sono arrivati ​​​​settimi.

Zenio Vanheusden, che in questa stagione gioca stabilmente con il Genoa in difficoltà, è il settimo giocatore belga a firmare per il club ligure. Rene Vandereken (1981/83), Michael Goossens (1996/97), Kevin Van Dessel (1998/99), Anthony Vanden Bure (2008/09), Maxime Lestien (2014/15) e Stephane Omayunga (2017/19) per lui.

READ  Marco tace sulla possibilità che Hulkenberg e Gasly arrivino alla Red Bull

Inghilterra all’estero La squadra portuale del nord Italia ha le sue radici in Gran Bretagna. Nel 1893 dieci amministratori inglesi fondarono a Genova una società sportiva, che si occupava principalmente di atletica leggera e cricket. Nacquero il Genoa Cricket Club e l’Athletic Club e il calcio fu un ripensamento poco importante. Ha servito come rappresentante dell’Inghilterra all’estero e ha giocato in maglia bianca, come le nazionali, non ammettendo nessun italiano.James Richardson Spencely è importante. È stato definito “uno dei padri del calcio italiano”. Poi per la prima volta furono accettate le tesserate italiane e un anno dopo vinse il suo primo campionato italiano.A causa della crescita dello sport e del secondo scudetto nel 1899, il nome fu cambiato anche in Genoa CFC. Anche i colori sono cambiati. Prima al bianco e al blu, poi al blu e al rosso. Ha anche fondato squadre giovanili. Ad oggi, è anche la più antica squadra di calcio esistente nella sua forma originale, con lo stesso numero di targa e senza bancarotta, Jojo I Rossoblú ha vinto i suoi primi tre scudetti e ne ha vinti altri sei fino al 1924. Dopo la seconda guerra mondiale, il club raramente raggiunse i massimi livelli Dalla Serie A italiana, affrontò anche una competizione locale dell’Università della Sampdoria, e la squadra di Yoyo divenne tra la prima e la seconda divisione negli anni Cinquanta. Dagli anni ’70 gioca principalmente in seconda divisione. Nel 1989 è stato nuovamente promosso in Serie A sotto la guida dell’allenatore Osvaldo Bagnoli, con il calcio europeo due anni dopo. La campagna di Coppa dei Campioni si è conclusa in semifinale contro il vincitore assoluto dell’Ajax, ma in un turno precedente gli italiani avevano sconfitto due volte il Liverpool, diventando così la prima squadra italiana a vincere ad Anfield. Fantastico, in quanto originariamente un club di espatriati inglesi. Dopo la partenza di Bagnoli un anno dopo, è seguita la cosiddetta “età oscura”, tra il 1995 e il 2005 diversi allenatori sono passati in seconda divisione, il club ha avuto quattro presidenti diversi e ha cambiato tre volte titolare. La scorsa stagione è diventato campione d’Italia ed è stato promosso Il Vecchio Balordo, ma a causa dello scandalo delle partite truccate dell’ultima giornata di gioco, è stato retrocesso in Serie A. Da lì è stato promosso direttamente e ha giocato in seconda divisione con la Juventus dopo lo scandalo delle tangenti e il Napoli dopo il fallimento, Grey dopo quella promozione ha portato Gian Piero Gasperini, attuale allenatore di successo della scintillante Atalanta. È stata seguita da un’altra promozione al decimo posto in Serie A italiana. Successivamente, l’italiano è arrivato quinto con il capocannoniere Diego Milito e il controllore Thiago Motta, partito per l’Inter. La storia europea non è durata a lungo e anche il nono posto nella competizione è stato deludente. Gasperini è stato sostituito nel 2011 da David Ballardini, che oggi è al suo quarto periodo con il club e, da allora, ha evitato per un soffio la retrocessione in diverse occasioni. Nel 2015 si è piazzato eccezionalmente sesto, ma la licenza europea è stata negata a causa di richieste tardive e lo Stadio Luigi Ferraris non soddisfa più gli standard internazionali. Quel biglietto è stato passato ai vicini di casa della Samp, che hanno chiuso al settimo posto, e Zenio Vanheusden, che in questa stagione gioca stabilmente al Genoa in difficoltà, è il settimo belga che è stato contratto con il club ligure. Rene Vandereken (1981/83), Michael Goossens (1996/97), Kevin Van Dessel (1998/99), Anthony Vanden Bure (2008/09), Maxime Lestien (2014/15) e Stephane Omayunga (2017/19) per lui.

READ  De Graafschap annuncia la morte dell'allenatore delle giovanili Roy Ebbers

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24