Un’enorme stella “lampeggiante” scoperta vicino al centro della Via Lattea

La luminosità di una stella – che è 100 volte più del nostro sole – diminuisce di tanto in tanto a tal punto che è quasi impossibile vedere la stella.

Il motivo del “lampeggio” della stella non è ancora chiaro. Questa mancanza di chiarezza si riflette anche nel nome della stella: VVV-WIT-08. BIANCO sta per ‘Che cos’è?“.

fattore 30
VVV-WIT-08 si trova vicino al centro della Via Lattea, a circa 25.000 anni luce di distanza. La stella è circa 100 volte più grande del nostro sole. Pertanto, i ricercatori hanno visto una marcata diminuzione della luminosità della stella. Bene di un fattore 30! In effetti, la diminuzione della luminosità era così grande che la stella era quasi invisibile.

Scoperte precedenti
Questa non è la prima volta che i ricercatori incontrano una stella “lampeggiante”. Ad esempio, ci sono le pulsar, la cui luminosità aumenta e diminuisce ripetutamente a causa dell’alternanza di rigonfiamento e contrazione delle stelle. Poi ci sono anche stelle la cui luminosità ogni tanto diminuisce bruscamente perché fanno parte di un sistema stellare binario, e la loro compagna – una seconda stella – a volte si frappone tra noi e la prima stella, e quindi fa parte della luce della stella. In modo simile, i pianeti in orbita attorno alle stelle possono bloccare temporaneamente (una piccola parte) la luce della stella.

per pubblicizzare
Tuttavia, i ricercatori trovano molto difficile spiegare la ridotta luminosità di VVV-WIT-08. Non solo perché il calo di luminosità è troppo grande. Ma anche perché ci sono voluti mesi. Ad esempio, la diminuzione della luminosità è iniziata già a dicembre 2011. Ad aprile, la luminosità ha raggiunto il minimo storico. Successivamente, la luminosità è gradualmente aumentata di nuovo, ma solo ad agosto è tornata al livello di novembre 2011.

READ  Virologo Drenthe: risultati prematuri della ricerca britannica su Omicron

Stelle giganti luccicano
Attualmente, i ricercatori ritengono che VVV-WIT-08 faccia parte di una classe di oggetti completamente nuova: le stelle giganti lampeggianti. Queste stelle sono 100 volte più grandi del Sole e diminuiscono di luminosità una volta ogni pochi decenni a causa della presenza di un compagno sconosciuto che orbita intorno a loro. Potrebbe essere una stella, ma è anche un pianeta circondato da un disco opaco. Quando il compagno scivola davanti alla stella gigante, questo disco copre la stella (quasi) massiccia, rendendola temporaneamente (quasi) invisibile.

Film
Il video qui sotto lo mostra bene. Vedete una rappresentazione schematica di VVV-WIT-08 e un enorme disco con un corpo sconosciuto al suo interno che attraversa la stella. Nel frattempo, in basso a destra, puoi vedere le immagini reali di scarsa luminosità e maggiore luminosità di VVV-WIT-08.

“È incredibile che abbiamo visto un oggetto così scuro, grande e lungo muoversi tra noi e la stella lontana e possiamo solo speculare sulla sua fonte”, ha detto il ricercatore Sergei Koposov.

Una possibilità alternativa, ovviamente, è che la luminosità di VVV-WIT-08 stia diminuendo perché un oggetto oscuro casuale a noi sconosciuto – non correlato alla stella gigante – è passato davanti alla stella. Ma i ricercatori hanno escluso questo scenario. Le simulazioni suggeriscono che è plausibile solo se ci sono (improbabilmente) più di questi oggetti che vagano per la Via Lattea.

VVV-WIT-08 non è la prima stella gigante a diminuire di luminosità ogni tanto. Ad esempio, i ricercatori hanno scoperto anni fa che questo accade anche alla stella gigante Epsilon Origai. Una volta ogni 27 anni, un enorme disco di polvere attorno alla stella compagna riduce la sua luminosità di circa il 50 percento. Più recentemente, i ricercatori si sono imbattuti accidentalmente in TYC 2505-672-1, che è stato oscurato in modo simile. Oltre a queste due stelle, i ricercatori hanno scoperto due stelle giganti “lampeggianti” oltre a VVV-WIT-08. “C’è sicuramente altro da scoprire”, ha detto il ricercatore Lee Smith. “La sfida ora è capire chi sono i loro compagni invisibili e come sono arrivati ​​al disco che li circonda”.

READ  Il cambiamento della politica del governo fa arrabbiare i giovani, vedi gli psicologi

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24