Wijhe è pronto per il pump track e lo skate park

Se dipendesse dall’iniziatore Marco van Amersfoort, alla fine Wijhe avrebbe un parco sportivo molto più ricco. Sul sito dell’attuale pista di pattinaggio del villaggio, dovrebbe essere costruita una pista di pompaggio di 1.400 metri quadrati e una pista di pattinaggio per offrire ai giovani una maggiore varietà di sport: “Per quanto ci riguarda, la pala sarà già nel terreno”, iniziatore ambizioso Marco van Amersfoort.

Il piano richiede ancora un po ‘di tempo, ma secondo Van Amersfoort, questo è il momento perfetto per introdurre Wijhe nel mondo della BMX e dello sci: “Il comune è pienamente impegnato nell’area SPOC, dove i bambini conoscono lo sport. Il più siamo preoccupati, non c’è tempismo migliore “. Il piano per la costruzione di una potenziale pista di pompaggio e skate park non è nuovo. Il gruppo degli iniziatori lavora da diversi anni per fornire ai giovani di Wijhe l’opportunità di conoscere questo sport.

Nel frattempo, anche il sito ideale si è presentato agli iniziatori. Secondo Van Amersfoort, questo parco dovrebbe essere costruito sulla pista di pattinaggio sul ghiaccio esistente nel villaggio: “La pista di pattinaggio sul ghiaccio viene utilizzata una volta ogni pochi anni. Inoltre, il numero dei membri del club di ghiaccio sta diminuendo. Discuteranno durante il la riunione dei membri si interrompe. O per raggiungere una soluzione diversa. “

Cucitura

Secondo Van Amersfoort, l’opportunità è abbastanza realistica perché IJsclub Wijhe cesserebbe di esistere in questo modo: “Siamo attualmente in trattative con diverse parti per vedere come possiamo modellare l’area. L’IJsclub non è sgradito in questo piano. Perfetto. per altri possibili sport, quindi sarebbe un ottimo sito per noi “. Per verificare se il Wijhenaar medio stava aspettando il pump track e lo skate park, Van Amersfoort ha lanciato una petizione: “Entro un mese, abbiamo raccolto 300 firme e abbastanza volontari per mantenere il parco. Questo sarebbe davvero i miei sogni più sfrenati. Dietro”.

READ  Come guardare un live streaming della Gateshead Diamond League Series

Marco van Amersfoort non è l’unico ad aderire al nuovo parco sportivo. Anche il pilota professionista di BMX Mitchell Shotman di Deventer è strettamente coinvolto nel piano: “Sì, anche Mitchell è impegnato nel parco”, afferma con orgoglio Van Amersfoort. E continua: “Attualmente è in Italia per partecipare alle competizioni ma partecipa pienamente ai nostri progetti. Ovviamente è fantastico per i giovani se Mitchell può essere un modello sul nuovo percorso da costruire”.

Il prezzo della carta

Tuttavia, secondo Van Amersfoort, le aspettative dovrebbero essere un po ‘ammorbidite. Le prime citazioni mostrano che la pista pumptrack dovrà presto accantonare quasi una tonnellata, per non parlare dello skate park: “Molte montagne devono ancora essere spostate. Ma sarebbe davvero un enorme vantaggio per i giovani di Wijhe. Sì, anche per gli adulti “, sorride Van Amersfoort.

Nel prossimo periodo, gli iniziatori del parco saranno in trattative con, tra gli altri, IJsclub, potenziali investitori e il comune di Olst-Wijhe per sviluppare ulteriormente il piano. Marco van Amersfoort non vede l’ora: “Nonostante ci sia ancora molto da fare, sto già pensando alla potenziale apertura del parco. Per il momento sarà ancora un sogno”, Van Conclude Amersfoort.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24