Home Calcio Massimiliano Coda, attaccante granata, vicinissimo al Benevento

Massimiliano Coda, attaccante granata, vicinissimo al Benevento

733
0
SHARE
Massimiliano Coda, attaccante granata, vicinissimo al Benevento

Il club giallorosso, dopo la fantastica promozione in serie A, lavora per rafforzare la squadra, il primo obiettivo è Massimiliano Coda, l’attaccante granata sembra vicinissimo ad approdare alla corte di Baroni.

Raggiunta con pieno merito lo storico traguardo della promozione in massima serie, il Benevento Calcio ha intenzione di completare l’opera attraverso il rafforzamento della squadra che, secondo i programmi della società, dovrà disputare un campionato senza patemi d’animo. L’obiettivo del presidente Oreste Vigorito, per il prossimo campionato, è infatti una tranquilla salvezza.

Il club sannita cerca un attaccante che possa garantire una quindicina di gol alla squadra di Marco Baroni. Il nome più gettonato, nelle ultime ore, è quello di Massimiliano Coda, punta, attualmente di proprietà  della Salernitana che, nello scorso torneo di serie B ha messo a segno ben sedici reti.

Il direttore sportivo Di Somma intende accelerare per il calciatore classe 1988 reduce da una buonissima stagione con la casacca granata. Le parti sono molto vicine all’accordo che potrebbe essere raggiunto sulla base di 1.7 milioni di euro. Massimiliano Coda, pertanto, si prepara  ad un ritorno in Serie A, dopo solo due anni, quando nel campionato 2014/2015  con la maglia  del Parma realizzò due reti in 18 presenze sotto la guida tecnica di Roberto Donadoni.

Non soltanto Massimiliano Coda tra gli obiettivi del Benevento che segue anche l‘esterno offensivo classe 1991 dell’Atalanta D’Alessandro e l’estremo difensore Luigi Sepe che potrebbe arrivare in prestito dal Napoli. Sarebbero tre tasselli molto importanti per puntellare una formazione già con una buona intelaiatura.

Ma i sanniti si sono assicurati anche  il riscatto di Yussif Raman Chibsah, acquistato a titolo definitivo dal Sassuolo. Anche nel caso del classe 1996, Bright Gyamfi il club giallorosso ha riscattato dall’Inter, esercitando un’opzione, il cartellino del giocatore, appena ventenne. Infine  riguardo lo stadio giungono buone notizie.

Il Ciro Vigorito sarà ampliato a spese del Benevento Calcio, che, in cambio otterrà la gestione dell’impianto per 25 anni. 

 

Rispondi