Home Calcio Nazionale Under 21: questo pomeriggio Repubblica Ceca – Italia, occorre vincere

Nazionale Under 21: questo pomeriggio Repubblica Ceca – Italia, occorre vincere

388
0
SHARE
Nazionale Under 21: questo pomeriggio Repubblica ceca - Italia, occorre vincere

Nazionale Under 21 contro Repubblica Ceca per i Campionati Europei Under 21. Questo pomeriggio alle 18 allo Stadion Miejski di Tychy. Il ct Di Biagio ha dichiarato che non ci sono alternative, occorre vincere!

Messa in archivio la bella e convincente vittoria di domenica scorsa nel debutto europeo contro la Danimarca per 2 a 0, la nostra Nazionale Under 21 scenderà nuovamente in campo, nel tardo pomeriggio di oggi, contro la Repubblica Ceca nella gara valida per la seconda giornata della fase a gironi degli Europei Under 21.

Ottenere un altro risultato positivo, magari un nuovo successo, sarebbe davvero molto importante e renderebbe certa la qualificazione degli “azzurrini” agli ottavi di finale della manifestazione che si sta svolgendo in Polonia.
Per l’occasione il commissario tecnico Gigi Di Biagio ha spronato i suoi ragazzi affinché puntino esclusivamente alla vittoria.

“Non abbiamo scelta, dobbiamo assolutamente vincere, come nella gara d’esordio con la Danimarca, se vogliamo continuare l‘avventura europea. Queste le parole dell’allenatore azzurro alla squadra, alla vigilia del match con la Repubblica Ceca del talento del nostro campionato Schick.

Gli azzurri della Nazionale Under 21 italiana infatti hanno un solo risultato a disposizione dal momento che nell’ultima giornata del girone si troveranno di fronte la vera favorita per il primo posto, la Germania. Sarà quindi fondamentale conquistare i tre punti, sia per mettere al sicuro il passaggio del turno, sia per cercare di far rifiatare qualcuno e preservare le energie.

Gigi Di Biagio ha precisato che bisognerà stare attenti alle ripartenze della Repubblica Ceca. La squadra avversaria fa un pressing incredibile, non soltanto sul portiere. “Donnarumma sta vivendo un momento particolare con grande serenità. Mi aspetto una partita uguale a quella con la Danimarca, i nostri avversari cercheranno di mantenere la partita in equilibrio per poi tentare di affondare al momento giusto. Noi dobbiamo avere pazienza, magari tentando di velocizzare il gioco per metterli in difficoltà.”

“Siamo consapevoli delle nostre qualità e coscienti del valore della squadra che stiamo per affrontare. I maggiori pericoli verranno, naturalmente, da Schick che proprio nel nostro campionato è esploso alla grande. Lo conoscete tutti, io lo paragono all’argentino Lamela ma con la struttura da attaccante. È un giocatore molto forte”, ha concluso Di Biagio nella conferenza stampa di presentazione del match.

Rispondi