Adele cancella all’ultimo momento la serie di concerti di Las Vegas: ‘Mi vergogno così tanto’ | stelle

“Mi dispiace tanto, ma le offerte non sono pronte”, ha detto la star 33enne in un video su Twitter. “Abbiamo lavorato molto duramente ultimamente, ma non siamo pronti per fare lo spettacolo che meriti.” Gli spettacoli avrebbero dovuto svolgersi al Colosseo, la sala da concerto del Caesars Palace Hotel di Las Vegas.

“Metà della mia squadra ha contratto il virus ed è impossibile che questo spettacolo vada avanti. Mi dispiace davvero che sia arrivato all’ultimo minuto, davvero. Abbiamo trascorso 30 ore cercando di capire come avremmo potuto lasciare che questo succede, ma non c’è più tempo ora”, ha detto Adele. “Sono molto arrabbiato per questo, mi vergogno molto e penso che soprattutto sia spaventoso per le persone che hanno viaggiato in questo posto appositamente per questo scopo.”

Molte battute d’arresto

“Trasferiremo tutti i dati e ora ci stiamo lavorando sodo”, continua Adele nel video. “E finirò il mio spettacolo come volevo. Ci sono state così tante battute d’arresto che non potevamo sopportarlo ed è per questo che non siamo pronti ora. Mi dispiace così tanto”.

La serie di concerti che doveva iniziare venerdì avrebbe dovuto svolgersi a Las Vegas fino al 16 aprile. Questa è stata la prima grande serie musicale della cantante dal suo ritorno con la canzone l’anno scorso facile per me, apparso il 15 ottobre. La canzone è stata ascoltata 19,7 milioni di volte su Spotify il giorno del suo rilascio, battendo molti record giornalieri secondo il servizio di streaming. Il cantante ha anche pubblicato l’album 30 il 19 novembre. Questo è l’album più venduto del 2021 con vendite di poche settimane.

READ  Brian Roy risponde a Community Service con un fantastico Tweet

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24