Ai Jays non è più consentito giocare a calcio femminile dopo che una concorrente si è lamentata

Questo è doloroso per l'intera squadra dell'Amsterdam FC che vuole giocare a calcio con i Jays, ma soprattutto per i Jays stessi. “La denuncia è stata per me come una pugnalata alle spalle”.

Jays sapeva che non era una donna e “pensava che fosse un uomo”. “Poi ho attraversato una fase di transizione. Ma più avanti nel processo ho scoperto che neanche io mi sentivo un uomo, e quindi ero fuori dal binario di genere.” Ecco perché Jays ora si definisce “non binario”.

Ho giocato brevemente con i ragazzi

Dopo la transizione, i Jays hanno giocato brevemente con la squadra maschile, ma non si sentivano al sicuro. I Jays parlano di “commenti misogini”, “dell’atmosfera generale” e di “aggressione sul campo”. “Avevo anche la sensazione di non essere abbastanza forte fisicamente e spesso cadevo letteralmente. Insomma è stata una brutta esperienza”.

Anni dopo, quando i Jays avevano perso la speranza di giocare di nuovo a calcio, un'amica le chiese se i Jays volevano giocare a calcio nella sua squadra. Per permettergli di farlo, i Jays hanno chiesto un'esenzione alla Federcalcio olandese.

Un portavoce della Federcalcio olandese ha spiegato che la proposta è stata respinta dopo le domande di RTL News. Spiega l'associazione: “Vogliamo che tutti possano giocare a calcio, ma in questo caso questo non è possibile nella competizione femminile”.

“Non ci sono uomini tra le donne”

KNVB: “Il sesso dei Jays registrati nel passaporto è maschile ed è così che abbiamo gestito la richiesta di esenzione. Gli uomini non sono autorizzati a competere nella competizione femminile, quindi la richiesta di esenzione è stata respinta.”

Ma Jays conferma: il passaporto può dire maschio, ma Jays non è binario.

READ  Advocaat inizia con una vittoria le qualificazioni ai Mondiali con Curacao, e Weissen vince anche con il Suriname

Tuttavia, i Jays giocano già con le donne da due stagioni. Il club di Amsterdam ha sentito dire che ciò è ancora possibile, a patto che la squadra avversaria non se ne preoccupi. E le cose sono andate bene per tutto questo tempo.

Fino al 28 gennaio. La WV-HEDW ha giocato domenica in casa contro le donne dell'Alcmaria Victrix. E come ogni partita, qualcuno del WV-HEDW si è fermato dall'avversario per spiegare la situazione dei Jays. Nessun problema, ha detto Alkmaar, dato che i Jays possono semplicemente stare sotto la traversa.

Dice che è stata una partita emozionante Resoconto della partita Sul sito del club di Alkmaar. Ma alla fine il WV-HEDW ha vinto 1-0 con tutti e tre i punti. I giocatori di Amsterdam erano felicissimi, finché poco dopo hanno ricevuto una lettera dalla Federcalcio olandese.

“Pensavo che i Jays fossero idonei a giocare.”

Una denuncia contro Jays è stata presentata da Alcmaria alla KNVB. Il presidente di Alcmaria, Laurens Overtoom, ha detto a RTL News che non l'hanno fatto “perché hanno perso”. “La partecipazione dei Jays è stata discussa da WV-HDEW immediatamente prima della partita, poiché Alcamaria Victrix riteneva che il giocatore fosse ufficialmente idoneo a giocare.”

“Durante la partita c'erano già dei dubbi se fosse così o meno. Poiché si tratta di un argomento (davvero) delicato in questo momento, Alcámaria ha deciso di portare la questione all'unica parte che poteva fornire una risposta imparziale alla questione. .” : KNVB. E anche perché la stessa squadra femminile della Camaria ha una giocatrice nella stessa posizione che non può ancora giocare per la squadra. Ora si allena da solo.

READ  Sport Court: Il maltempo mette fine alla seconda tappa della Vallonia | sport

La Federcalcio olandese è stata chiara dopo la denuncia: Jays non poteva giocare e quindi non avrebbe dovuto giocare. È stata inflitta una squalifica di tre partite, punizione contro la quale il WV-HEDW ha presentato ricorso.

“Bisogna introdurre nuove regole”

Alcamaria ha detto di rammaricarsi di questa situazione “perché suscita molte emozioni”. Sostengono che la Federcalcio olandese non è sufficientemente chiara riguardo alle regole riguardanti i calciatori non binari. “Ciò frustra i giocatori e le federazioni che si trovano in questa situazione. Noi di Alcmaria vogliamo introdurre delle regole affinché questi giocatori non binari possano entrare in una vera competizione. Perché tutta questa discussione va oltre il livello federativo.”

I Jays e i Jays stessi sono completamente d'accordo con questo: “Mi sento particolarmente escluso. La KNVB ha un sistema di esenzione per le donne solo nella competizione maschile, ma non ci sono regole per gli uomini trans e le persone non binarie/di genere diverso che vogliono giocare con le donne”, dice i Jays.

“Anche se c'è una M sul mio passaporto e sono in transizione, non significa che sono un uomo. Sono solo un Jays, solo un essere umano. Qualcuno che vuole giocare a calcio al WV-HEDW” Perché qui mi sento completamente a casa, benvenuto e al sicuro. “Non vorrei che questo reclamo significasse che non mi è più permesso giocare a calcio qui.”

La squadra spera che la Federcalcio olandese esamini nuovamente i regolamenti e giunga a una decisione che “promuova l'inclusione, basata sul presupposto che il calcio è per tutti”. La KNVB ha dichiarato a RTL News che attualmente non vede motivo di riconsiderare le regole.

READ  "Maggiori dettagli sull'incidente mortale di Rebellin: il conducente ha commesso un mordi e fuggi"

“Le donne possono condividere con gli uomini.”

Un portavoce dell’azienda ha ribadito: “Gli uomini non possono competere nella competizione femminile”. “Ciò è dovuto a diversi aspetti, come i vantaggi fisici degli uomini. Ma riguarda anche la sicurezza: non vuoi che una donna venga ferita da un uomo più grande e più forte. E non vogliamo che le donne abbandonino perché a volte possono ricevere una forte spinta sulla spalla da un uomo.” . A proposito, le donne possono partecipare alla competizione maschile, se lo desiderano. Ma poi quella è la loro scelta.”

Tuttavia, la Federcalcio olandese comprende che si tratta di una “decisione complessa e sconvolgente” per i Gai. I Jays hanno annunciato che finché l'appello sarà pendente, i Jays giocheranno in contesa se l'avversario sarà d'accordo.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24