Atmosferico ma anche un po' datato – Anteprima






Titolo Stalker 2: Il cuore di Chernobyl

Stalker 2: Il cuore di Chernobyl

piattaforma Serie PC e Xbox
Sviluppatore Gioco mondiale GSC
editore Gioco GSC World/Xbox
data di rilascio 5 settembre 2024

Cosa stavi facendo nel 2010? Per rinfrescarvi la memoria: Balkenende IV cade per la vicenda Uruzgan, il Twente diventa campione nazionale di Eredivisie, è l'anno più freddo dal 1996, ma è appena finito e le preoccupazioni sono forti per il futuro del clima. Io stesso ero andato l'ultima volta durante una “tipica vacanza giovanile con gli amici” e così ho incontrato “Cassias Finger” da un balcone a Creta, mi ero appena trasferito nella mia prima casa (sì, allora potevi ancora farlo da solo!) e questo funzionava… Sì, beh, è ​​passato un anno o due da Tweakers, ecco cos'è. E oh sì, Stalker 2 è stato annunciato Sono passati quattordici anni e il gioco non è ancora stato rilasciato, ma ora è finalmente in arrivo. In realtà ci ho giocato.

Dire che Stalker 2 ha un passato movimentato è un eufemismo. Conosci parte di quel passato: è ovvio che l'invasione russa dell'Ucraina ha lasciato il segno nello sviluppo del gioco. Allo scoppio della guerra, GSC Game World annunciò che per il momento lo sviluppo di Stalker 2 era stato interrotto. Nell’estate del 2022 è stato annunciato che lo sviluppo sarebbe continuato, anche se molti sviluppatori sono stati costretti ad abbandonare le proprie case e/o ad arruolarsi nell’esercito ucraino. Lo sviluppo è stato trasferito da Kiev a Praga. Ciò non ha risolto tutti i problemi, poiché anche GSC Game World ha sofferto molto di attacchi informatici, con persino il furto e la diffusione di una prima versione del gioco. Nonostante ciò, GSC Game World ha annunciato a gennaio, l'ultima volta che il gioco è stato ritardato, che Stalker avrebbe dovuto vedere la luce il 5 settembre di quest'anno.

Questa parte del travagliato sviluppo di Stalker 2 è solo la punta dell'iceberg, perché le cose erano andate storte molto prima. In effetti, il gioco e lo studio di sviluppo dietro di esso non sono più lo stesso gioco o studio che erano nel 2010. Dopo l'annuncio di Stalker 2, divenne subito chiaro che il progetto era molto ambizioso. GSC Game World ha provato a realizzare il successore di Stalker: Shadow of Chernobyl e Stalker: Call of Pripyat per più piattaforme contemporaneamente e con un motore completamente nuovo. Ciò ha portato a problemi finanziari e alla fine alla chiusura di GSC Game World.

Il nome di Stalker 2 cambiò leggermente in seguito, ma alla fine venne ribattezzato GSC Game World. Lo studio è stato ripreso alla fine del 2014 e gli sviluppatori hanno annunciato alla fine del 2018 che Stalker 2 era ancora una volta in fase di sviluppo. È apparso subito chiaro che tutti i beni esistenti non sarebbero più stati utilizzati. Il progetto è stato riavviato e il gioco sarebbe stato realizzato utilizzando Unreal Engine 4. Tre anni dopo, i creatori del gioco hanno annunciato che il gioco sarebbe stato invece aggiornato a Unreal Engine 5. Dovrebbe ora essere chiaro cosa hanno ottenuto la lunga attesa e tutte queste permutazioni. Ovviamente, il nome del gioco è leggermente diverso rispetto a quattordici anni fa. GSC Game World ha bandito l'ortografia russa di “Chernobyl”, il che significa che il gioco è conosciuto come Stalker 2: Heart of Chernobyl dal 2022.

READ  Le 4 migliori app e giochi Android della settimana (n. 26 2023)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24