BrixenClassics all’inizio – Südtirol News

Bressanone – Inizia il conto alla rovescia: solo 2 settimane, poi il Brixen Classics Music Festival inizia il suo primo anno con il titolo “Musica e Vino”. Fervono i preparativi per il Festival musicale che si terrà dal 13 al 20 giugno 2021 nella Diocesi dell’Alto Adige.

La pandemia di Coronavirus ha anche creato grandi sfide per gli organizzatori di Brixen Classic. Il tenore polacco Piotr Beczala ha dovuto annullare la sua partecipazione alla cerimonia di apertura di BrixenClassics a causa di brevi e vasti cambiamenti al programma delle prove dell’opera di Zurigo a causa della pandemia. La sua richiesta di esenzione da una serata lirica italiana, di cui aveva a che fare con Camila Nylund, è stata approvata da BrixenClassics. Invece di Piotr Beczala, il famoso peruviano Juan Diego Flores ora può essere ascoltato a Night at Opera. Il debutto che tutti gli appassionati di musica aspettano, visto che Camila Nylund e Juan Diego Flores non si sono esibiti insieme sul palco. “Io e l’intera orchestra non vediamo l’ora del debutto congiunto di Camila Nilund e Juan Diego Flores e sono molto entusiasta di vedere cantanti internazionali di diversi mondi dell’opera, Camilla Nylund come uno dei migliori traduttori di Strauss e Wagner, “Ha detto Daniel Guess, direttore e direttore del Festival musicale, e Juan Diego Flores come uno dei migliori artisti del mondo che formeranno insieme questa sera. “

Questo incontro divertente e musicale è un evento creativo di cooperazione culturale e scambio internazionale, e dovrebbe essere organizzato principalmente contro i diversi background storici di Wadi Ishaq.

La città più antica del Tirolo è da sempre un punto importante degli itinerari economici e culturali tra Nord e Sud. Il cosmopolitismo, la curiosità, il rispetto per le idee, la cultura, lo stile di vita e il piacere di scambiare idee sono al centro di questa regione.

READ  Wall Street chiude in rosso in tutto il Nasdaq

L’idea di scambio internazionale è mirabilmente adottata dalla composizione di musicisti e solisti. Oltre a molti musicisti e solisti dell’Alto Adige e dell’Italia, nella Brixen Classic Festival Orchestra si riuniscono artisti provenienti da dodici paesi europei, solisti e cantanti. Provengono da Germania, Paesi Bassi, Gran Bretagna, Finlandia, Austria, Croazia, Serbia, Turchia, Ungheria e Russia, e dall’esterno Stati Uniti e Perù. Nonostante le loro differenze, tutti questi artisti parlano il linguaggio comune della musica, che condividono volentieri e felici nei luoghi di Bressanone e dintorni con tutti i visitatori di BrixenClassics appassionati di musica, vino, cultura e divertimento.

Inizio 13 giugno: il primo degli otto concerti si terrà nella Hofburg Brixenplein. BrixenClassics sarà presentato in anteprima domenica 13 giugno alle 20:00 con i riflettori dell’Opera italiana. Sotto la guida e la direzione di Axel Brugman e Anna Zangerly, le star internazionali Camilla Nylund e Juan Diego Flores con James Rutherford e il Brixen Classic Festival guidato da Daniel Guess saranno ipnotizzate da grandi melodie e ottima musica. Innanzitutto ci sono quattro grandi citazioni da “Le nozze di Figaro” e “Don Giovanni” di Wolfgang Amadeus Mozart. I momenti salienti includono “L’elisir d’amore” di Gaetano Donizetti, “Rigoletto” di Giuseppe Verdi, “La Traviata”, l’opera “Guillaume Tell” di Gioachino Rossini, “La Bohème” di Giacomo Puccini, “Gianni Schicchi”, Turandot e Tosca non mancherà la serata di apertura.

Un programma dettagliato e la vendita dei biglietti per tutti i concerti di giugno 2021 è disponibile all’indirizzo www.brixenclassics.com Essere presente.

Vendita biglietti:

In loco presso Tourist Info Bressanone, Regensburgerallee 9: lun-ven 9:00 – 17:30, sabato 9:00 – 13:00, 13:30 – 17:00

In tutti i rami di Atena

In linea: brixenclassics.com

Da: luk

READ  A La Bourse, l'arte è un business - De Groene Amsterdammer

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24