Buongiorno Italia! Han Fordmann scambia per l'Italia da 30 anni

“Ognuno dei nostri studenti va presso una famiglia italiana per una settimana a novembre e poi in una scuola italiana con il 'suo' italiano”, dice l'insegnante Roseanne Langeridge. “Durante la settimana ci sono visite culturali, un torneo di pallavolo e un progetto cinematografico in cui studenti italiani e olandesi realizzano insieme un cortometraggio. Gli studenti italiani torneranno a marzo e saranno nostri ospiti presso famiglie olandesi. Scoprite tutti i tipi di cultura e durante la finale del film nel fine settimana Organizziamo una vera cerimonia degli Oscar!Questo scambio è reso possibile in parte da una borsa di studio Erasmus+.

È sicuramente un'esperienza indimenticabile nella tua vita! Uno degli aspetti importanti di uno scambio, a nostro avviso, risiede nello sviluppo del comportamento sociale all'interno di determinati codici e nel riconoscere in esso le differenze culturali. Ad esempio, i nostri studenti spesso osservano che gli studenti stranieri vengono trattati più duramente a scuola e nelle loro famiglie. Eppure spesso è molto piacevole. Ciò è evidente dalle tante richieste degli alunni di prima media che chiedono se possono tornare.

Mara Macraghi, studentessa del VWO5, ha scritto il seguente resoconto dello scambio: 'Dopo un viaggio in autobus di quindici ore, uno degli insegnanti ha annunciato che saremmo arrivati ​​alla scuola di Vimargate, in Italia, in pochi minuti. Poi i nervi hanno iniziato a crescere perché non avevamo mai incontrato italiani prima e parlavamo solo online. Gli studenti italiani, con i loro genitori, ci aspettavano nella loro scuola con degli striscioni. È stato strano salire in macchina con degli sconosciuti, ma sono rimasti Freddo. Dopo aver mangiato delle deliziose lasagne, la famiglia mi ha mostrato la zona. La sera siamo andati a fare un aperitivo con gli italiani e il loro ospite olandese. Una bevanda con uno spuntino. Grande divertimento organizzato dagli italiani! Quella settimana abbiamo fatto cose divertenti in Italia come andare a Milano, Verona e Monza. Soprattutto ho pensato che Milano e Verona fossero belle e interessanti. Mi chiedo ancora come facciano quegli italiani a restare così magri perché non ho mai mangiato così tanta cioccolata e biscotti questa settimana!

READ  Umbria Jazz Festival Inverno - Dolcevia®

Dopo una settimana di successo in Italia, la settimana scorsa gli italiani hanno visitato la nostra scuola nei Paesi Bassi. Che bello rivederci! Abbiamo anche mostrato il nostro paese pattinando nei musei De Meend di Alkmaar, Amsterdam e Amersfoort. Gli italiani hanno detto che sanno andare in bicicletta, ma per la velocità potrebbero esercitarsi un po' più a lungo, ahah! Lo scambio è sicuramente un'esperienza indimenticabile! Non avrei voluto perdermelo.”

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24