Cambiano le regole del traffico in Italia. Cosa vuoi sapere?

Che tu guidi per vacanza o guidi un’auto a noleggio, questo mese in Italia entreranno in vigore molte nuove regole del traffico. Dal 1992 sono state più di 16 le modifiche al vecchio codice della strada in Italia, molte delle quali meritano sicuramente di essere conosciute. Molte delle regole si applicano ai veicoli elettrici. Assistively, la multa può essere ridotta fino al 30% pagando la multa entro 5 giorni presso un punto di pagamento designato come un venditore di tabacco autorizzato (Tabacheria).

Un “dispositivo” al volante

Nella versione attuale delle Regole del Traffico in Italia sarai multato per aver effettuato la chiamata. Dispositivo radiofonico Quando si attacca. Elenco di tali Dispositivi telefonici a radiazioni Cosa non usare alla guida è stato finalmente aggiornato e ampliato per includere smartphone, laptop, notebook, tablet e qualsiasi altro dispositivo di cui potresti aver bisogno per togliere temporaneamente le mani dal volante. Le multe vanno da 161 a 646.

Cosa dicono le nuove regole del traffico in Italia sulla sosta in un luogo per disabili?

Con le nuove regole della circolazione in Italia le multe saranno raddoppiate e verranno detratti tre volte più punti per la sosta in un parcheggio riservato ai disabili. Le multe vanno da 168 a 672 euro (ora 84 a 335 euro), con una decurtazione di 6 punti invece di 2. Dal 2022, i parcheggi saranno contrassegnati come Linee blu Gratuito per i conducenti con disabilità (è necessario assicurarsi sempre che il certificato sia visibile). Ci sono più cosiddetti Parcheggi rosa, Riservato a donne in gravidanza e genitori con bambini di età inferiore a due anni: in questo caso deve essere chiaramente esposto un apposito certificato (bollino).

READ  L'Italia è in rivolta intorno al rapper Fedes

Il casco è indossato

Questo potrebbe sorprenderti, ma l’attuale versione del codice della strada in Italia afferma che se vieni sorpreso a guidare una due ruote senza indossare il casco, il conducente verrà multato solo se il passeggero è minorenne. Le multe sono ora riscosse indipendentemente dall’età dei passeggeri.

Regole del traffico in Italia per i monopattini elettrici

Parlando di caschi, i motociclisti di scooter elettrici possono ancora ingrandire senza casco, ma le nuove regole dicono che i segnali stradali come frecce e segnali di stop non si applicano solo agli altri utenti della strada!

Regole del traffico in Italia per scooter elettrici

Nel tentativo di aiutare a fermarsi al momento giusto, i freni su entrambe le ruote sono forzati. Per i “ragazzi” che pensavano che Piazza non fosse assicurata in giro per la Repubblica Roma In grado di viaggiare: in caso contrario, da novembre 2021 l’utente di scooter elettrici a noleggio sarà costretto ad assicurare e il prezzo del noleggio aumenterà. In termini di limiti di velocità, l’argomento più entusiasmante per gli scooter è che non è consentito superare i 6 km / h nella zona pedonale e che è sempre vietato guidare sul marciapiede e guidare nella direzione sbagliata. Anche il limite di velocità su strada è stato ridotto a 20 km/h, 5 km in più rispetto a prima. Fino a poco tempo fa, in alcune città italiane si vedevano i monopattini elettrici semplicemente lanciati ovunque, una cataratta che poteva rompersi il collo. La nuova legge sulla circolazione non consentirà più loro di ‘parcheggiare’ sul marciapiede, dovrai parcheggiarli in aree designate, ma potrai utilizzare le stesse corsie dei ciclisti.

Multe stradali e auto a noleggio

Finalmente abbiamo la risposta a un argomento molto dibattuto. D’ora in poi, le società di autonoleggio non sono obbligate a pagare multe per reati commessi dal conducente di quel veicolo a noleggio, ovvero i turisti. Le società di noleggio possono ora collaborare con le autorità e inviare i tuoi dati personali, se necessario, in modo che la multa vada direttamente al trasgressore e il costo dell’invio della violazione del codice stradale all’indirizzo specificato nel contratto di noleggio deve essere pagato. La buona notizia è che se paghi entro 5 giorni, hai ancora diritto a uno sconto del 30% su tale penale.

READ  'Donna dagli occhi verdi' deportata dall'Italia dall'Afghanistan | Instagram

Parcheggio e ricarica auto elettriche

I parcheggi per le auto elettriche sono una ‘merce calda’ in Italia e ti accorgerai presto che non bastano. Nel tentativo di cambiare un po’ la situazione per i proprietari di veicoli elettrici, ci sono diverse nuove regole per le stazioni di ricarica. Innanzitutto, puoi occupare la stazione di ricarica solo per il tempo necessario a caricare la batteria per un’ora durante il giorno. Questa restrizione verrà rimossa dalle 23:00 alle 7:00 (ad eccezione dei luoghi esplicitamente utilizzati per le auto con ricarica ad alta velocità), che dovrebbero essere sempre rimossi dopo la ricarica.

Nuove regole del traffico per le strisce pedonali in Italia

Sono sempre stato sorpreso che se avessi aspettato chiaramente su un passaggio pedonale, i conducenti non avrebbero rallentato e non avrebbero attraversato la strada. Solo automobilisti da novembre Obbligatorio Stai per attraversare (cioè non stai ancora iniziando ad attraversare davvero) datti la precedenza sulle strisce pedonali.

Se vuoi leggere le nuove regole del traffico, dai un’occhiata qui: Regole del traffico in Italia Nuovo Codice della Strada Novembre 2021 – Gazzetta Ufficiale.

Voto dell’utente: 5 / 5

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24