Cerca: “I dispositivi Android raccolgono dati su larga scala” – truffa?!

Diversi telefoni Android raccolgono dati su larga scala e condividono queste informazioni con terze parti. Lo dimostra una ricerca condotta dal Trinity College Dublin e dall’Università di Edimburgo, riporta Security.nl.

Sono stati cercati diversi sistemi operativi Android, inclusi quelli di: Samsung, Huawei, Xiaomi, Realme, LineageOS e /e/OS.

Impossibile annullare l’iscrizione

La cosa notevole è che gli utenti non possono rinunciare a questo, secondo i ricercatori. Le informazioni verranno condivise anche se il tuo telefono è stato “configurato in modo minimo”, ad eccezione di e/OS.

Privacyzorg

I ricercatori riconoscono che “è prevedibile una comunicazione interrotta con i server del sistema operativo, ma la trasmissione dei dati osservata va molto oltre e solleva una serie di problemi di privacy”. Menzionano anche che potrebbe esserci un ecosistema in cui diverse aziende condividono questi dati.

Riguarda le grandi quantità di dati condivisi con lo sviluppatore e terze parti come Google, Microsoft, LinkedIn e Facebook. Questo può contenere anche informazioni sensibili sui tuoi interessi.

Il consiglio è: se la tua privacy è importante per te, è meglio scegliere e/OS, poiché questa variante di Android difficilmente raccoglie e condivide dati. Potresti indagine completa ho letto qui.

Fonte: protezione

READ  La batteria dell'iPhone si scarica molto velocemente grazie all'app Spotify

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24