Chi è ancora al sicuro dalla mobilitazione? La Russia cerca soldati nelle aree povere

Immagini di parenti che piangono e lunghe file davanti alla caserma militare. La prima mobilitazione su larga scala in Russia dalla seconda guerra mondiale ha avuto un enorme impatto sulla Russia.

Non c’è una sezione trasversale

Il presidente Putin ha annunciato mercoledì una mobilitazione parziale, con circa 300.000 riservisti da riferire all’esercito. Si tratta di civili che sono già impegnati nell’esercito nella loro vita quotidiana e hanno esperienza militare. Alcuni di loro saranno schierati in guerra in Ucraina.

Tuttavia, sembra che i riservisti richiamati non siano affatto un ampio segmento della società russa.

In vari video condivisi sui social media, l’autobus che trasporta i riservisti non è a Mosca, ma in alcune località dell’Estremo Oriente della Russia e del Caucaso settentrionale. afferma Chris Cullen, esperto di Europa orientale presso RTL News.

“Carne da cannone” da est

Le cifre esatte sul numero di riservisti richiamati da qualsiasi regione della Russia sono sconosciute. Si tratta di leader locali di Mosca. Secondo Cullen, questa è un’eccellente opportunità per questi governanti di fare una buona impressione sui loro superiori, fornendo rapidamente molti nuovi soldati.

Buriazia, Yakutia, Daghestan, queste sono regioni della Federazione Russa lontane da Mosca. “Queste aree sono guardate dall’alto in basso, e c’è anche un elemento di razzismo in esse”, dice Colin. Il fatto che molti riservisti riportino qui ora non significa necessariamente che il sostegno alla guerra contro l’Ucraina sia maggiore in queste aree. Cullen è del parere che se c’è davvero una protesta contro la guerra in queste aree scarsamente popolate, spesso appare sui radar meno rapidamente di quanto non faccia a Mosca.

READ  Centri di vaccinazione in Francia e lapidi imbrattate di slogan nazisti, senape ed escrementi | all'estero

Ma questo non significa non chiamare i residenti dei moscoviti o di altre grandi città. In effetti, se ci si oppone alla guerra o alla mobilitazione, secondo le organizzazioni per i diritti umani, a volte può essere trattata come una punizione con un biglietto di sola andata per l’Ucraina.

“Biglietto di sola andata per l’Ucraina per i manifestanti”

Poco dopo l’annuncio della mobilitazione, centinaia di manifestanti sono scesi in piazza a Mosca e in altre grandi città. Secondo l’organizzazione russa per i diritti civili OVD-Info, più di 1.300 manifestanti sono stati arrestati in 32 città. Ma non solo: secondo OVD-Info, alcuni di loro hanno anche ricevuto una chiamata dalle autorità per informare i militari.

Ci auguriamo che coloro che devono combattere in Ucraina siano ben armati. Secondo Cullen, resta da vedere se la Russia ha abbastanza attrezzature adeguate, sebbene sia ancora disponibile una grande scorta di armi dell’era sovietica. Inoltre, non tutti i soldati di riserva vanno al fronte e alcuni vengono utilizzati anche per missioni logistiche.

In ogni caso, sembra che molti russi stiano cercando di stare fuori dalle mani delle autorità e di allontanarsi da tutto viaggiando all’estero. Per diversi giorni c’è stata una corsa per i biglietti aerei dalla Russia all’estero. Ci sono lunghe code ai valichi di frontiera, anche con Georgia e Finlandia.

Chi può ballare?

Ma questo ha delle conseguenze, perché chiunque venga sorpreso a evitare la mobilitazione può contare su anni di carcere. Sembra che il modo migliore per non inviare in primo piano sia avere buone connessioni.

Secondo quanto riferito, un dipendente del leader dell’opposizione detenuto Navalny ha chiamato il figlio di Peskov, il portavoce di Putin, travestito da soldato a cui è stato chiesto di presentarsi all’esercito. Il figlio di Peskov ha risposto che questo non poteva essere vero e che avrebbe risolto il problema a un “livello superiore”.

READ  La Regina di Scozia parla al Primo Ministro che vuole l'indipendenza | All'estero

Nel frattempo, molti russi vengono caricati sugli autobus. E non tutti ne sono contenti:

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24