Colonna | Tra la prospettiva speranzosa e la falsa speranza

Il Fondo monetario internazionale ha rivisto al ribasso le sue previsioni. Ad aprile l’economia globale si contrarrà più del previsto. Si prevede ora un calo del 4,9%. Il danno totale causato dalla pandemia e dal blocco all’economia globale è stimato a 12 trilioni di dollari. Nel mondo scompariranno l’equivalente di 300 milioni di posti di lavoro a tempo pieno. L’Italia è tra i paesi più colpiti. Le previsioni prevedono una contrazione dell’economia italiana del 12,8%.

Con l’inimmaginabile testardaggine di chi vede arrivare l’inevitabile sconfitta, il governo italiano continua a tentare con veemenza i turisti. Il Sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti si è recato in visita di lavoro a Porto Empedocle in Sicilia. Quando ha visto la nave passeggeri Mobi Zaza nel porto, ha trasformato con gratitudine il tutto in un sofisticato momento di pubbliche relazioni davanti alle telecamere, sottolineando che la politica del governo stava dando i suoi frutti, come dimostra la presenza di questa bellissima nave da crociera piena di passeggeri . Turisti. Lo ha presentato come prova di un punto di vista pieno di speranza. Purtroppo per lui, la Moby Zazà è la nave utilizzata per mettere in quarantena 211 passeggeri della barca salvata in mare dalla Sea Watch 3.

Mercoledì era la festa di Giovanni Battista, patrono di Genova. La nostra speranza deve poggiare su di Lui. Ma quest’anno non si potrà tenere alcuna parata. Per quanto mi risulta, è la prima volta dal 1327, anno in cui venne formalizzato per decreto il patronato, che non viene organizzata la processione annuale.

Ma a mezzanotte è stata accesa la pira in piazza Matteotti. I vigili del fuoco avevano ricoperto la piazza con migliaia di cartelloni circolari distanti un metro l’uno dall’altro come guida per tenere lontani gli spettatori. Il fuoco ripulì simbolicamente la città dalla peste. Ora l’economia.

READ  La russa Gazprom dimezza le forniture di gas all'Italia

scrittore Elia Leonard Pfeiffer Vive a Genova. Scrive qui dell’impatto del virus Corona sulla vita lì.

Lista di lettura


We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24