“Comportati normalmente, non essere Louis van Gaal.”

Nous Calcio

Finale di coppa tra una squadra senior del Randstad e una squadra minore dell'est del paese. Quest'anno il programma prevede un incontro tra Feyenoord e NEC, ma questa era anche la ricetta dieci anni fa. Poi il PEC Zwolle ha vinto 5-1 sull'Ajax.

L'allenatore del PEC all'epoca era Ron Jans, che nel 2024 punta a vincere la finale di Coppa. “Siamo stati molto efficienti nel primo tempo. Penso che abbiamo avuto quattro occasioni e le abbiamo segnate tutte. Non credo che saranno superate tanto presto”.

Jans ripercorre la vittoria della Coppa PEC: “Comportati normalmente, non essere Louis van Gaal”

Non importa quanto fosse bello il gioco, Jans ricorda molto delle ore successive alla partita. “Quello che penso sia un grande vantaggio: siamo tornati da De Kuip domenica sera e nel nostro stadio c’erano quattromila persone!”

Poi la crociera e la festa dovevano ancora arrivare. “In realtà ne avevo molta paura. Ho dato un consiglio ai giocatori: provatelo consapevolmente e non saziatevi troppo in fretta”.

Inoltre, Jans ha dovuto prendere un'altra decisione da solo. “Recita in modo naturale, non essere come Louis van Gaal, che a volte può essere 'troppo' nel trattare con il pubblico. Ma sì, c'è molto dentro di te, e stai facendo qualcosa, e basta: ballare, ballare. ” sottolinea il famoso “Ron Gunn”.

Ron Gunz balla
READ  Vuole van Aert al Giro dopotutto? I giornali sportivi italiani hanno una copertina molto strana

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24