Conte vuole cambiare la posizione di Bergwijn al Tottenham con una nuova posizione

Giovedì 2 dicembre 2021 alle 14:27
Chris Major• Ultimo aggiornamento: 14:38

Antonio Conte ha dato a Steven Bergwijn l’opportunità di rilanciare il suo lavoro al Tottenham Hotspur. secondo Standard serale di Londra Il tecnico italiano vuole trasformare l’ala in un sostituto di Harry Kane. Il Tottenham giocherà dieci partite nei prossimi 30 giorni e Conte ha già lasciato intendere che Kane non potrà giocarle tutte.

Bergwijn ha iniziato alla grande al Tottenham dopo essere stato trasferito dal PSV Eindhoven a gennaio 2020 per trenta milioni di euro, ma poi non è riuscito a garantire un posto chiave per un periodo di tempo più lungo. In questa stagione, l’attaccante 24enne ha giocato al momento nove partite, sei da titolare e tutte da ala. Tuttavia, dall’arrivo di Conte – che di solito usa un sistema senza le classiche ala – Bergwijn non ha giocato un minuto, anche se l’italiano ha un piano con il nazionale arancio.

“Penso che anche Kane abbia bisogno di riposo questo mese. Stephen sarebbe quindi una buona scelta per subentrare. ” Standard serale di Londra Dalla bocca di Conte. “In passato ho visto giocare anche Heung Min Son come attaccante. Sinceramente preferirei vederlo come trequartista, la posizione in cui sta giocando ora. Stephen sta lavorando sodo e stiamo cercando di prepararlo per la posizione di attacco. Stephen è una buona scelta per il giorno in cui voglio far riposare Harry”.

“Penso che molti giocatori del Tottenham abbiano bisogno di ritrovare la fiducia”, ha detto Conte. “Stephen è un giocatore con qualità importanti. È stato un peccato che fosse con gli Orange durante la partita internazionale, perché volevo lavorare con lui in quelle due settimane per conoscerlo meglio. È bravo nelle partite di singolare, è veloce, può battere qualsiasi uomo e può segnare. Stephen Capisce cosa voglio da lui”.

READ  Sportcourt: Nikki Terpstra è seconda nella tappa finale in Norvegia | gli sport

Il nome Bergwijn è stato regolarmente associato all’Ajax in tempi recenti. Mike Verwig, osservatore dell’Ajax telegrafoIn una trasmissione audio di calcio sul giornale la scorsa settimana, ha affermato che i residenti di Amsterdam avevano informato l’agente di Bergwijn. Ferroy, Van Ajax, editore, ha detto: “Penso che Antonio Conte abbia detto due parole a Bergwijn nel giro di due settimane. Conte è anche quello che ha bloccato il passaggio di Bergwijn dal PSV Eindhoven all’Inter in quel momento, quindi non ha visto lui in esso.” ) alla direzione del Bergwijn. In estate era ancora sconosciuto con l’ex allenatore”.


We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24