Corona nel mondo: l’Italia vuole aprire al pubblico gli stadi

Il bilancio delle vittime del coronavirus in tutto il mondo è salito a più di tre milioni. Proviene da figure della Johns Hopkins University negli Stati Uniti. All’inizio di gennaio a Corona ci sono stati solo due milioni di morti.

Gli Stati Uniti hanno il maggior numero di morti, con oltre 566.000, seguiti dal Brasile con 368.000 casi e dal Messico con 211.000 morti. Il bilancio delle vittime è di almeno 79,8 milioni di persone in tutto il mondo.

L’Italia vuole consentire un massimo di 1.000 tifosi sui suoi campi di calcio

L’Italia faciliterà il controllo del coronavirus dal 26 aprile I giochi di contatto sono consentiti in tutto il paese dal lunedì successivo. Un massimo di 1.000 fan saranno ammessi negli stadi dal 1 ° maggio. Questo è ciò che ha deciso il governo italiano.

A partire da questa data, un massimo di 500 spettatori possono partecipare a eventi sportivi indoor approvati dal Comitato Olimpico Nazionale di Connie. Da ottobre i visitatori non potranno più soggiornare negli impianti sportivi in ​​Italia.

L’Austria vuole aprire presto tutte le filiali

In Austria, tutti i dipartimenti devono aprire entro poche settimane secondo il concetto di sicurezza. Il presidente Sebastian Kurz ha affermato a Vienna che i primi passi dell’azione nazionale e simultanea nei settori del turismo, della gastronomia, della cultura e dello sport saranno possibili a maggio. Non ha specificato un orario specifico, ma ha fornito un programma dettagliato per la prossima settimana. “La libertà è a portata di mano”, ha detto Curtis. Maschere, test e padiglione verde programmato per coloro che sono stati vaccinati, testati e recuperati dovrebbero giocare un ruolo importante nelle precise attività di inizializzazione.

“Ora abbiamo una serie di prove di squadra”, ha detto Curtis, riferendosi al numero di prove giornaliere che sono fondamentali per gestire la situazione. “Se non ci sentiamo arroganti adesso, abbiamo l’opportunità di dare prospettiva a tutte le imprese”.

Il numero di nuove infezioni è diminuito drasticamente di recente e la situazione più complessa nelle unità di terapia intensiva è stata talvolta in qualche modo ridotta. Kurs ha detto che il tasso di inquinamento di sette giorni è persino superiore al valore tedesco di 205. Rispetto alla Germania, il numero di casi non registrati in Austria è molto basso.

Iscriviti qui per la nostra newsletter gratuita per l’Austria.

Il governo federale rimuove la Gran Bretagna dalla lista dei rischi

A partire da domenica, il Regno Unito non era nell’elenco delle aree ad alto rischio del governo federale. Lo ha annunciato venerdì Robert Koch sul suo sito web. Ciò elimina la necessità di segregazione dei viaggiatori dalla Gran Bretagna. Sono escluse le singole zone di controllo. Recentemente, il numero di infezioni corona nel Regno Unito è diminuito drasticamente.

READ  Vado a lavorare e lo porto con me... Un Corona Pass: In Italia è obbligatorio

D’altra parte, due popolari destinazioni di vacanza in Portogallo sono nuovamente classificate come aree a rischio: Alcarve nel sud del paese e le Azzorre nell’Oceano Atlantico. Chiunque entri in Germania da lì deve essere nuovamente isolato per i primi dieci giorni di domenica e può essere rimosso solo dopo cinque giorni da un secondo test. Il primo test negativo obbligatorio per tutti i viaggiatori aerei quando entrano in Germania.

I paesi (eventi) con più di 50 nuove infezioni (eventi) ogni 100.000 abitanti entro sette giorni sono classificati come aree ad alto rischio. Questo vale in tutto o in parte per quasi tutti i paesi in Europa. Finora l’unica eccezione è l’Islanda.

Pfizer Leader: Potrebbe essere necessario un terzo vaccino con il vaccino Biotech

Albert Burla, presidente della società farmaceutica americana Pfizer, ritiene che i vaccini contro la corona dovrebbero essere aggiornati con un vaccino sviluppato congiuntamente da Biotech e Pfizer. Barla ha detto alla CNBC che è prevista una terza immunizzazione entro 12 mesi. Inoltre, ogni anno può essere aggiunto un nuovo vaccino.

La Francia ha registrato più di 100.000 morti a Corona

La Francia ha superato il numero di 100.000 morti registrato dal virus corona. È il primo vicino in Germania. Le autorità hanno registrato 296 morti in più giovedì, portando il totale a 100.073 ora. Il presidente francese Emmanuel Macron ha scritto su Twitter che il volto o il nome del defunto non potevano essere dimenticati.

La scorsa primavera la Francia è stata uno dei paesi europei più colpiti dall’epidemia. Il portavoce del governo Gabriel Atal ha avvertito mercoledì che la terza ondata di epidemia non era ancora francese, ma c’erano segnali incoraggianti.

Il paese ha ripetutamente combattuto l’infezione da virus corona con severi controlli di uscita. La maggior parte dei negozi in Francia sono attualmente chiusi, la libertà di movimento delle persone è limitata e le vacanze di Pasqua sono standardizzate nelle scuole di tutto il paese. Successivamente, l’educazione personale dovrebbe essere riavviata gradualmente. L’austerità di aggiornare le regole ha deluso Macron. Questo è in vigore dall’inizio di aprile. Il presidente ha insistito a lungo sul fatto che le scuole rimangano aperte durante la crisi. Finora è stato chiuso solo durante il primo grave blocco della scorsa primavera. Nel frattempo, la Francia ha cercato di agire contro la diffusione del virus con restrizioni regionali, note come blocchi del fine settimana in alcune regioni.

L’EMA inizia a testare un altro farmaco contro il virus corona

L’Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha annunciato che sta riesaminando i dati della ricerca sull’uso del farmaco anti-Govit-19 della società farmaceutica britannica Glasgow Smith Kline. L’Agenzia europea per l’energia ha dichiarato che il suo scopo è fornire raccomandazioni a livello dell’UE che le autorità nazionali utilizzino come base per determinare se la produzione può essere utilizzata in una fase iniziale.

READ  L'Italia acquista ancora i treni stream Corradia da Alstom

L’agente VIR-7831 non è ancora riconosciuto nell’UE; A marzo, GlaxoSmithKline e il suo partner Veer Biotechnology hanno presentato istanza di approvazione di emergenza negli Stati Uniti. Entrambe le società hanno pubblicato i dati dello studio il mese scorso sostenendo che il farmaco ha ridotto il rischio di ospedalizzazione e morte per i pazienti Kovit dell’85%.

Il primo giorno di apertura gli inglesi entrarono nelle taverne

Il primo giorno di apertura, che era rimasto inattivo per diversi mesi, ha portato entrate record a bar e ristoranti inglesi. Le bevande erano particolarmente apprezzate il lunedì, ha scoperto l’analista del settore CGA. Le vendite di birra, vino e spumante nei pub sono aumentate del 113% nel 2019 rispetto allo stesso giorno. Va notato che sono aperti solo ristoranti all’aperto, così come la mattina a Londra e la maggior parte delle temperature invernali nel Regno Unito. Gli ordini sono aumentati del 150% e molte aziende si sono registrate per diverse settimane.

Si stima che meno del 40 per cento della maggior parte dei ristoranti nel Regno Unito – per un totale di circa 41.100 bar e ristoranti – abbia abbastanza spazio all’aperto per essere aperto secondo i termini applicabili. Tutto il resto non dovrebbe essere aperto fino alla fase successiva, prevista per il 17 maggio. Nel complesso, l’aumento anno su anno è stato del 58,6%, con le vendite di cibo in calo dell’11,7% rispetto al 2019.

L’Organizzazione Sanitaria degli Stati Uniti ha interrotto il vaccino J&J

Il CDC sta posticipando il voto di ri-vaccinazione dopo che Johnson & Johnson (J&J) ha interrotto il vaccino Govt-19. L’autorità ha inizialmente annunciato che i membri avrebbero sostenuto la sospensione delle vaccinazioni con il principio attivo J&J per raccogliere informazioni affidabili sugli eventi avversi. Solo allora Johnson & Johnson potrà votare il modo migliore per utilizzare il vaccino.

La Svizzera facilita le operazioni Corona

Dal prossimo lunedì potrebbero riaprire ristoranti, palestre e teatri in Svizzera. Il governo ha annunciato mercoledì a Berna che le misure per prevenire la corona sono state allentate, nonostante l’aumento delle infezioni. Siediti e indossa una maschera sul supporto. Le maschere possono essere rimosse solo per l’assunzione di cibo e bevande. “Il numero sta aumentando, ma non di molto”, ha detto il ministro dell’Interno e della Sanità Alain Borset. Ecco perché il governo è pronto a “correre più rischi”. Il governo ha risposto alle richieste dei sindacati che andavano avanti da diversi giorni.

Più di recente, 303 infezioni ogni 100.000 persone in Svizzera sono state segnalate entro 14 giorni (a partire da mercoledì mattina). Martedì erano 297. A differenza della Germania, sette giorni non sono menzionati in Svizzera, ma questo evento è determinato solo per 14 giorni. Mercoledì, circa l’8% della popolazione è stata completamente vaccinata.

READ  Cambiamenti nel calendario italiano: Primavera Milano-Torino, Zero e Tyreno

Dal lunedì sono consentite attività ricreative con ambienti interni come recinti interni allo zoo o serre nei giardini botanici. Sono nuovamente consentiti eventi all’aperto con un massimo di 100 invitati, con un massimo di 50 persone all’interno. I teatri e le sale da concerto possono offrire solo un terzo dei loro posti. Le università sono nuovamente autorizzate a fornire istruzione faccia a faccia. I centri di ginnastica devono avere i permessi e indossare maschere al chiuso, tranne che per l’allenamento di resistenza o per l’influenza.

Inizialmente, l’Ufficio federale della sanità ha pianificato misure di mitigazione sulla base di cinque criteri, tra cui prevenzione, ricovero e letti di terapia intensiva. Tuttavia, solo uno dei cinque criteri è stato soddisfatto: il numero di pazienti in terapia intensiva con COVID-19 era inferiore al limite specificato.

La variante del virus brasiliano P1 è arrivata a Maiorca

La variante del virus corona brasiliano P1 è stata ora rilevata per la prima volta a Maiorca. Lo ha confermato mercoledì Antonio Oliver, capo del dipartimento di microbiologia dell’ospedale Son Espace di Palma. La mutazione è stata scoperta martedì durante uno screening di routine dettagliato chiamato sequenza di un test PCR positivo il 29 marzo. In Germania, la questione ha suscitato indignazione quando decine di migliaia di tedeschi si sono recati nella popolare isola turistica del Mediterraneo per le vacanze di Pasqua.

Oliver ha detto che l’epidemia era incentrata su un evento sportivo sull’isola alla fine di marzo e in contatti privati. A quel tempo 49 persone avevano test della corona e nove di loro erano positive. I feriti non avevano sintomi minori e alcuni non stavano bene. Ora gli altri otto test positivi devono verificare che sia B.1.

Il virologo ha confermato che nove casi non avevano nulla a che fare con l’altra variante della corona brasiliana B.1.1.28, che è stata scoperta a Maiorca a marzo ed è considerata meno pericolosa.

Il numero di casi corona giornalieri in Turchia è di oltre 60.000

In Turchia, il numero di nuovi casi di corona ha raggiunto ogni giorno un nuovo livello. Mercoledì sera il ministero della Salute turco ha registrato 62.797 nuovi contagi. Questa è la prima volta dallo scoppio che il numero è salito a 60.000 e il numero di decessi registrati in questo giorno ha raggiunto il valore ufficialmente segnalato di 279 fino ad oggi.

Alla luce del rapido aumento delle infezioni corona, questa settimana il governo ha rafforzato le restrizioni sulla protezione dalle infezioni. L’ordine del coprifuoco inizia alle 19:00, due ore prima. Inoltre, sono state imposte restrizioni di viaggio tra le province.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24