Cortometraggio sportivo: un minuto di silenzio a Gero per le vittime di un incidente in funivia | sport

Quindi rimani sempre aggiornato su tutte le notizie sportive. Per il calcio, il tennis, lo sci, gli sport motoristici, il ciclismo e le freccette, abbiamo creato pagine speciali sul nostro sito web, in cui vengono evidenziate le cose più importanti in questi sport. Principalmente in questa sezione “Short Sports” vengono discussi altri messaggi.

Andare in bicicletta: il sottile silenzio del Giro Piloton per le vittime di incidenti

20:49 Peloton inizia lunedì il Giro d’Italia, la 16a tappa del Giro, con un minuto di silenzio in memoria delle vittime dell’incidente in funivia nel Lago Maggiore, nel nord Italia. L’agenzia di stampa italiana ha riferito che 14 persone sono state uccise in questo processo.

L’organizzazione del Giro d’Italia ha annunciato che il ricordo delle vittime sarà ricordato prima della tappa. La crociera parte alle 10:50 da Sacile e si dirige a Cortina d’Ampezzo.

L’incidente è avvenuto presso la funivia diretta dal paese di Stresa al comune di Mutaroni. Uno dei cavi si sarebbe guastato, provocando il collasso della cabina circa 300 metri prima del punto finale in cima in un ambiente di montagna nella giungla.

Atletica: Bronzo Claver nei 400 metri nella Diamond League e DeWitt settimo

20:29 Lucky Claver ha vinto una medaglia di bronzo nei 400 metri alla Diamond League inaugurale di Gateshead. Si è conclusa con un tempo di 52,03 secondi. Lisanne de Witte ha segnato 53,42 e quindi ha concluso al settimo posto.

L’americana Kendall Ellis ha vinto con un tempo di 51,86 secondi, seguita dalla giamaicana Stephanie Ann Macpherson (51,96).

Claver ha vinto i 400 metri nella Diamond League di Roma lo scorso settembre con il tempo di 50.98. Il meglio personalmente. De Witte è ancora il detentore del record olandese su questa distanza. Nel 2018 ha corso 50,77 volte.

Klaver e De Witte parteciperanno già sicuramente ai Giochi Olimpici di Tokyo la prossima estate.

Atletica: Van der Reijken si migliora inseguendo il record del campanile olandese

20:14: Irene van der Reijken ha battuto il record olandese inseguendo la torre dei portieri di 3.000 metri alle gare di atletica a Rehlingen, in Germania. Il corridore è terminato in 9.33.83 minuti. Era circa un secondo più veloce rispetto a settembre dello scorso anno quando è uscito alle 9.34.80 a Berlino.

READ  Sport Court: i giocatori di pallavolo cadono nella Coppa delle Nazioni | sport

Van der Reijken non ha ancora raggiunto il limite olimpico in questo segmento. Sono le 9.30.

Calcio: VfL Bochum e Greuther Fürth alla Bundesliga

Ore 17.59: VfL Bochum e Greuther Fürth si sono assicurati la promozione in Bundesliga tedesca nell’ultima giornata della partita. Le due squadre sostituiranno gli attaccanti Schalke e Werder Bremen la prossima stagione ai massimi livelli in Germania. Holstein Kiel si è assicurato il vantaggio subito dopo la sua sconfitta interna contro l’SV Darmstadt (2-3), ma potrebbe ancora consolidare la leadership nella partita dei playoff contro l’FC Colonia.

Il Bochum ha battuto il Sandhausen 3-1 e ha così conquistato il titolo anche nel secondo campionato tedesco. Il club è stato promosso in Prima Divisione per la settima volta. Bochum ha giocato per l’ultima volta nella Bundesliga tedesca nel 2010.

Grother Fürth ha sconfitto il Fortuna Düsseldorf con dieci uomini (3-2) ed è entrato in Bundesliga per la seconda volta. La prima salita ha portato subito al calo nella stagione 2012-2013.

Tennis: Tsitsipas ha vinto anche il campionato sulla terra battuta contro il Lione

Ore 3.53: Il tennista Stefanos Tsitsipas ha vinto il torneo ATP di Lione. Il greco ha sconfitto in finale il numero 2 della classifica britannica, Cameron Nuri, sulla terra battuta francese in due gironi: 6-3 e 6-3.

Per Tsitsipas (22), questo è il suo secondo titolo quest’anno. Il numero 5 della classifica mondiale ha già vinto il mese scorso il Monte Carlo Clay Championship. Nuri ha trascorso una buona settimana a Lione. Ha ucciso, tra gli altri, l’austriaco Dominic Timm e la russa Karen Khachanov.

Tsitsipas ha vinto per caso per Nuri nell’ottavo game del primo set e ha strappato il primo set per 6-3. Nel secondo set, il britannico ha tirato fuori 3-3, ma ha perso di nuovo il servizio. Sul 5-3, anche Tsitsipas ha colpito il servizio di Nori e ha utilizzato il secondo dei tre punti dell’incontro.

Campionati Europei di Nuoto: i nuotatori più veloci in staffetta al cambio finale del campionato europeo 4×100

Ore 11.53: I nuotatori olandesi hanno raggiunto la finale dei Campionati Europei di Budapest con il miglior tempo tra tutti i paesi nella 4x100m diversificata. Keira Toussaint, Tess Scottin, Mike de Ward e Vimkeheimskerk hanno raggiunto il tempo di 3.58.67. Ciò ha reso l’Orange Quartet 11 centesimi di secondo più veloce dei russi. La Svezia stava facendo bene per il terzo miglior tempo.

READ  Groenewegen è tornato, ma arriva da un profondo burrone: "Fabio ed io ci facciamo saltare in aria"

La partita finale si svolgerà domenica più tardi. È la fine del torneo.

Nei 400 metri stile libero, Robin Neumann (4.14.70, 15 °), Imane de Jong (4.15.20, 16 ° posto) e Selk Hulkenburg (4.17.67, 27 °) non si sono qualificati per la finale. Questo vale anche per Arjan Knipping nella sua varietà 4 x 100 m. Knipping, qualificazione olimpica, è stato il 10 ° più veloce: 4.17.47. Solo i primi otto nuotatori torneranno in finale.

Ginnastica: le campane impressionano con il super salto

Ore 10.29: Due mesi prima delle Olimpiadi di Tokyo, la ginnasta Simon Biles è rimasta colpita dalla sua esibizione nella US Classic di Indianapolis. Dopo “il doppio angolo di Yurchenko” sono saltato sull’aereo e sono atterrato bene. Una donna non l’ha mai fatto prima.

La quattro volte campionessa olimpica è diventata immediatamente la migliore giocatrice del torneo nella sua prima partita da ottobre 2019. È poi diventata la Coppa del Mondo di maggior successo di sempre a Stoccarda, con un totale di 25 medaglie dal 2013. Biles ha ottenuto un punteggio di 58,4 su quattro aerei a Indianapolis, nonostante sia caduta dal ponte, ha tenuto dietro di sé il suo compagno di allenatore Jordan Chiles.

In precedenza ha mostrato la performance intenzionale di Yurchenko in allenamento e il suo video ha già suscitato reazioni entusiaste. “Oh mio Dio”, ha twittato l’eminente giocatore di basket LeBron James.

Golf: Mickelson (50) è in testa al campionato PGA

Ore 09.36: Il golfista Phil Mickelson debutterà domenica come capitano nell’ultimo round del PGA Championship, il secondo grande torneo della stagione. L’americano è stato dimesso dopo 70 frustate sull’isola di Kiawah il terzo giorno. Il sudafricano Luis Ostwiesen, che era ancora in testa due giorni dopo, è scivolato al terzo posto dopo un giro di 72.

READ  Yost Luten non può correggere il brutto tour dell'Irlanda | sport

Michelson, il cinque volte vincitore principale, è partito duro con quattro uccelli nei suoi primi sette box. Dopo un altro uccello nella decima buca, ha registrato un fantasma e un doppio fantasma sulla dodicesima e tredicesima buca. In quell’ultima buca, la palla è scomparsa in acqua oltre il tee.

Il mancino Michelson subisce 209 frustate, meno del connazionale Brooks Copka. Anche il vincitore del campionato nel 2018 e nel 2019 ha ricevuto 70 strike.

Se un vincitore del PGA Tour resiste 44 volte, a 50 anni sarà il vincitore più anziano nella storia del torneo PGA. L’americano Julius Burrus, il migliore nel 1968, vinse il campionato a 48 anni.

Basket: Brooklyn inizia i playoff con una vittoria

Ore 09.15: I Brooklyn Nets hanno dato il via ai playoff NBA con una vittoria. Grazie ai fuoriclasse Kevin Durant, Kerry Irving e James Harden, la squadra di New York ha sconfitto i Boston Celtics per 104-93.

I cosiddetti Big Three of the Nets hanno chiuso la partita con buoni numeri. Durant è stato bravo con 32 punti e 12 rimbalzi, Irving ha segnato 29 punti, mentre Harden ha segnato 9 rimbalzi e 8 assist, oltre a 21 punti. A Boston, Jason Tatum (22 punti) è stato il capocannoniere del torneo.

Il fenomeno sloveno Luca Dunsic ha portato alla vittoria del match di apertura di Dallas sui Los Angeles Clippers con 31 punti, 11 assist e 10 rimbalzi (Triple Duos). Diventa 113-103 per aver visitato i Maverick.

I Portland Trail Blazers hanno battuto i Nuggets a Denver, 109-123. Decisivo per gli ospiti Damian Lillard, con 34 punti e 13 assist. Anche Nikola Djokic dei Nuggets ha segnato 34 punti. I Milwaukee Bucks erano troppo forti per i Miami Heat dopo i tempi supplementari: 109-107. La squadra che ha vinto quattro partite per la prima volta passa al turno successivo.

Newsletter di Telesport

Quotidianamente le notizie sportive più importanti, i risultati, le analisi e le interviste.

Indirizzo email non valido. Si prega di compilare di nuovo.

Leggere Qui La nostra politica sulla privacy.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24