E poi erano solo quattro: la lotta per il titolo DTM continua a Hockenheim

Monaco di Baviera / Hockenheim – Chi diventerà il campione DTM nel 2021? Questa domanda sarà centrale quando la matrice di tracciamento degli spostamenti arriverà all’Hockenheimring Baden-Württemberg questo fine settimana (1-3 ottobre). Due settimane fa ad Assen c’erano ancora sei piloti tra i candidati, ma per Hockenheim erano solo quattro: Liam Lawson, Marco Wittmann, Kelvin van der Linde e Maximilian Goetz. Gli spettatori, che sono ammessi anche a Hockenheim e ai quali si apre il circuito con il walking pit, il fan village, l’anfiteatro coperto e la VIP Power Lounge, possono aspettarsi un grande spettacolo. La lotta per il titolo DTM sta diventando più accanita quest’anno di quanto non lo sia stata per molto tempo. Peggiora letteralmente nella lotta per il titolo, ma a Hockenheim verrà presa al massimo una decisione provvisoria. La DTM Grand Final si svolgerà solo una settimana dopo sul circuito cittadino di Norimberga, nel tradizionale Noresing.

Il pilota più giovane del DTM, il diciannovenne Liam Lawson, ha recentemente preso il posto di Kelvin van der Linde sul circuito di Assen TT. Sin dalla gara inaugurale di Monza, il team sudafricano ABT Sportsline (Audi) è in testa alla classifica. Ma ora Lawson ha il maggior numero di punti nel suo account, esattamente 175. Se il neozelandese con la Red Bull Ferrari dell’italiana AF Corse ha ancora il maggior numero di punti domenica pomeriggio a Norisring, sarà il più giovane campione nella storia del DTM. Una serie iniziata nel 1984. Soprattutto Marco Whitman, che è a soli dieci punti (165) di distacco, vorrebbe tirare le cuoia. È già stato due volte campione DTM e vorrebbe essere una terza volta. Il pilota BMW per il Team Meller al Walkenhorst Motorsport fa affidamento sulla costanza ed è l’unico pilota ad aver ottenuto punti in tutte e 12 le gare finora. Whitman ha due vittorie su Zolder, Asen, Lawson e Van der Linde, tre a testa. Kelvin van der Linde ha attualmente 160 punti a suo nome, Maximilian Goetz della Mercedes-AMG HRT 155. Ergo, solo 20 punti separano il quartetto del titolo con 112 punti da segnare. In termini puramente sportivi, lo svizzero Philip Ellis (Mercedes-AMG WINWARD Team, 109), il tailandese Alex Albon (AlphaTauri AF Corse, 104) e il vincitore di Assen Lucas Auer (AUT, Mercedes-AMG WINWARD Team, 96), erano nelle cinque posizioni A sette nel torneo, vincendo anche il titolo. Tutto è possibile in un torneo equilibrato come il DTM 2021.
Il DTM gareggia a Hockenheim dal 1984 e finora al Motodrom di Baden si sono svolte 97 gare DTM, sempre inclusa la finale. Questa tradizione dovrebbe effettivamente continuare quest’anno. Non è stato possibile disputare la gara a Norisring in estate a causa di Corona, poiché l’unico circuito di 2,3 km attorno all’importantissima tribuna storica in pietra sarà ora ospitato solo una settimana dopo (8-10 ottobre).

READ  La vita di un pescatore dipende molto da Rick: "Se solo per me"

Proprio come al Red Bull Ring e ad Assen, i fan possono ancora una volta godersi appieno il DTM a Hockenheim e Norisring. L’atmosfera emozionante che abbiamo visto, soprattutto ad Assen, ha colpito tutti. I posti a sedere aperti per gli spettatori di Hockenheim includono anche un anfiteatro coperto all’ingresso del Motodrom – posti a sedere che consentono una vista panoramica dello stadio. La pista riaprirà anche il prossimo fine settimana con due gare DTM e molte altre interessanti gare in programma marginale, oltre al famoso Pitwalk e la possibilità di ottenere autografi e ambite foto. La VIP Power Lounge sarà inoltre creata con discorsi teatrali di e con il presentatore rituale Kai Ebel e altri divertenti elementi del programma a Hockenheim. Sia a Hockenheim che a Norimberga, il Fan Village ha offerto un’esperienza DTM speciale, ricca di azione e intrattenimento.

DTM come evento principale e DTM Trophy Junior Series con auto sportive GT semi-produzione, DTM Classic con leggende delle auto da turismo degli anni ’80 e ’90 e la Porsche Carrera Benelux Cup ?? Dove vediamo Larry ten Voorde di nuovo in azione – molta azione sul circuito del GP dalla mattina alla sera. I biglietti sono disponibili online fino al giorno della gara tramite il negozio di biglietti DTM (Ticket.dtm.com) e tramite la hotline per i biglietti DTM (01806 991166). Come al solito, il Sabato e domenica le gare del DTM?? Dalle 13:30?? Trasmissione in diretta dalle 13:00 di sabato 1 E in più di 60 paesi.

Sei già/iscritto a noi Canale YouTube di RaceXpress? Vuoi goderti un’azione di corsa più deliziosa? Formula 1 o motorsport e motorsport o kart? Iscriviti al canale YouTube di RaceXpress!

RaceXpress YouTube

READ  'Stillwater' è sotto tiro, il regista si fa sentire

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24