Ecco cosa c’è da sapere sulla stagione SS22

Manca solo un giorno alla Milano Fashion Week, FashionUnited ha riunito tutto da vedere e quali sfilate ed eventi vale la pena visitare in questa stagione.

Le prestazioni fisiche sono la maggioranza

Tornano a pieno ritmo gli eventi fisici e le sfilate: durante la Milano Fashion Week sono più di 170 gli appuntamenti settimanali, di cui 125 Personalmente. Per quanto riguarda gli spettacoli, 42 dei 65 spettacoli previsti saranno messi in scena sia da nuovi marchi che da marchi affermati. Molti hanno confermato la loro presenza, tra cui Max Mara, Etro, Salvatore Ferragamo, Versace, Prada, Fendi e Missoni. Tuttavia, gli ospiti potranno partecipare solo se soddisfano i criteri per il “Corridoio Verde” italiano, un sistema nazionale che consente l’accesso ai siti al coperto.

Torna al calendario per alcuni…

Una serie di marchi tornerà alla Milano Fashion Week, ospitando tutti eventi fisici. Roberto Cavalli ospiterà la sua sfilata il 22 settembre con Fausto Pugliese al timone e Boss farà lo stesso il giorno successivo. Infine, Moncler tornerà con una passerella a Milano il 25 settembre.

…prima a Milano per gli altri

Diversi altri marchi stanno facendo il loro debutto alla Milano Fashion Week questa stagione. MM6 Maison Margiela inizia il 23 settembre, il giovane marchio italiano Vitelli segue il 24 settembre e il marchio cinese di abbigliamento femminile Hui conclude la stagione il 26 settembre. Ci sono anche alcune novità nel calendario ufficiale: Colville, Traffico, Roberto di Stefano e Andreadamo sono tra quelle che hanno debuttato.

Emporio Armani

Galleria Armani

Armani ospiterà un evento il 23 settembre nello spazio Silos Gallery, dove verrà svelata un’anteprima della mostra “The Way We Are” del brand. La mostra celebra il 40° compleanno di Emporio Armani e rende omaggio al patrimonio del marchio italiano attraverso una serie di contenuti esclusivi e immagini in mostra.

Moschino, Bottega Veneta e Gucci sono fuori dal tavolo

Mentre molti tornano a Milano, alcuni marchi affermati non si attengono al programma del Milan, almeno non per una stagione particolare. Moschino ha presentato la sua collezione a New York e Bottega Veneta terrà la sua sfilata il 21 ottobre a Detroit. Gucci ha invece scelto di presentare la sua collezione il 2 novembre a Los Angeles, in quanto la maison è sponsor del LACMA Art + Film Gala che si svolge nella stessa settimana. Il brand sarà comunque presente a Milano anche questa stagione con l’evento ‘Vault’ del 25 settembre.

I formati digitali stanno ancora andando forte

Molti brand hanno scelto di continuare un’altra stagione di presentazioni e spettacoli digitali, ospitando eventi virtuali per tutta la settimana. Grandi nomi come Philip Plein, Antonio Maras, Dsquared2 ed Emilio Pucci presenteranno online le loro ultime collezioni, entrando nell’era delle settimane della moda digitale.

Questo articolo è apparso per la prima volta su FashionUnited.UK, poi tradotto e curato da Ilona Fontaine in olandese.

READ  Wall Street sta allentando le preoccupazioni sui tassi di interesse

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24