Finestra della stufa piena di fuliggine? Questo facilita la pulizia!

Puoi guardare un bellissimo spettacolo di fuoco per ore. Ma cosa succede se la finestra della tua stufa a legna è coperta di fuliggine e non vedi altro che una foschia arancione? Un vero peccato ovviamente! Strofinare con prodotti chimici non è una buona idea con il fuoco. In questo caso, l’acqua da sola non ti porterà da nessuna parte. Fortunatamente, esiste un trucco molto semplice con cui puoi rimuovere facilmente questa foschia sporca e fuligginosa. E… non devi uscire di casa, perché a casa hai già tutto!

Pulizia vetri stufa a legna

Per pulire il vetro della stufa si consiglia di accendere la stufa alla massima potenza, in modo che le particelle di fuliggine possano bruciare. Ma c'è un'alta probabilità che dopo ciò la finestra rimanga coperta di fuliggine. In questo caso puoi usare il seguente trucco. Per fare questo vi basterà della carta da cucina, dei giornali o della carta igienica, un po' di cenere e dell'acqua.

Un piccolo consiglio: fate questa operazione solo a stufa fredda!

  • Passo 1: Inumidisci un pezzo di carta da cucina o un giornale con acqua e forma una palla.
  • Passo 2: Immergere la spina nella cenere rimasta nella stufa a legna.
  • Passaggio 3: Strofina l'interno del vetro con il tampone. Se tutto va bene vedrai subito che il vetro è diventato più pulito.
  • Passaggio 4: Se necessario, ripetere il passaggio precedente finché tutte le particelle di fuliggine non si saranno staccate e il vetro non sarà nuovamente trasparente.
  • Passaggio 5: Infine, prendi un pezzo di carta pulito con cui potrai rimuovere l'ultima fuliggine dalla finestra.
READ  Microsoft avverte di una nuova vulnerabilità di sicurezza nel sistema di stampa di Windows 10 - Computer - Notizie

Ora la finestra del vostro camino è di nuovo cristallina e d'ora in poi avrete di nuovo una visione nitida della fiamma. Anche noi abbiamo provato questo:

Sei curioso di sapere qual è il modo migliore e più rapido per accendere un fuoco? Prova il metodo di riscaldamento svizzero!

Previene la formazione di fuliggine nella stufa

Anche se questo consiglio è utile, la prevenzione resta ovviamente la soluzione migliore. Come evitare il più possibile i depositi di fuliggine? Assicurando innanzitutto una buona combustione. Quanto segue è molto importante:

  • Assicurati di avere abbastanza appetito. A questo scopo è fondamentale una buona evacuazione dei fumi e anche la canna fumaria deve essere adatta al tipo di stufa.
  • Utilizzare legna pulita e asciutta. Un livello di umidità compreso tra il 15 e il 20% è l’ideale!
  • Accendere la stufa il più completamente possibile. Si strozza il bruciatore con meno forza, il che riduce anche la combustione.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24