Google aggiunge le voci fiamminghe all’assistente – Aggiornamento – Immagine e suono – Notizie

Google ha aggiunto una voce maschile e femminile fiamminga all’assistente. L’azienda afferma di aver lavorato per anni per implementare i suoni fiamminghi. Gli utenti possono anche fare due chiacchiere con il noto comico fiammingo Philip Goebbels.

Suoni fiamminghi è diventato da oggi Portato agli utenti belgi. Google Assistant sembra passare automaticamente ai suoni fiamminghi e gli utenti non devono fare nulla per questo da soli. Google afferma di aggiungere voci fiamminghe per rendere la voce dell’assistente “più divertente e familiare” per gli utenti belgi. L’Assistente Google ora dovrebbe anche essere in grado di pronunciare parole come voglie, succo d’arancia e patatine fritte.

Da oggi gli utenti possono anche fare una chat virtuale con Philip Goebbels, con la chiamata “Hey Google, parla con Philip Goebbels”. L’assistente risponderà quindi con la voce “tipica” di Geubels e il noto umorismo. Non è chiaro se questo lavoro funzioni anche nei Paesi Bassi.

Google segnala solo che le voci fiamminghe verranno utilizzate all’interno dell’Assistente Google. Gli utenti belgi hanno già notato In precedenza hanno indicato che possono utilizzare le voci fiamminghe per un breve periodo o meno con Google Assistant. Alcuni utenti hanno affermato di poter sentire i suoni anche in Maps. Google non ha ancora segnalato l’uso dell’audio fiammingo nelle mappe.

Aggiornamento, 10:34: Molti allenatori affermano che il lavoro di Philip Goebbels funziona anche in Olanda.

READ  Sony sta mostrando un lungometraggio video di gameplay da Horizon Forbidden West - Gaming - Notizie

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24