TGcomnews24

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Google bloccherà i nomi delle app che fuorviano o contengono classifiche da Play Store – Computer – Notizie

Google ha creato nuove norme per il Play Store, inclusi i metadati delle app. Il nome dell’app può contenere solo trenta caratteri e non sarà fuorviante né indicherà una disposizione all’interno dell’app store. Non è noto quando la politica avrà effetto.

a partire dal Relativo alle nuove politiche Icona dell’app e nome dello sviluppatore per l’app visualizzata nello store. Con le nuove regole, Google vuole assicurarsi che gli utenti del negozio non siano fuorviati e che comprendano il tipo di app.

I nomi e le icone delle app dovrebbero presto essere chiari e diretti, poiché potrebbero non indicare alcun ordine nel titolo o nell’icona. Ad esempio, presto gli sviluppatori non potranno indicare nel titolo che il loro gioco di corse è il miglior gioco di corse sul Play Store. Non sarà più consentito segnalare nel titolo o nel codice che l’app è gratuita o offerta in vendita.

I nomi e le icone delle applicazioni potrebbero non richiedere download o aggiornamenti; Il titolo che dice “Scarica ora” verrà bloccato in futuro. Infine, a breve non saranno consentiti emoji, segni di punteggiatura non necessari e lettere maiuscole. I nomi delle app possono contenere solo lettere maiuscole se fanno parte del nome dell’azienda. I titoli delle app e le icone che non rispettano queste regole all’inizio della nuova policy non potranno più entrare nel Play Store.

Google è meno severo su video, immagini e descrizioni delle app; Qui l’azienda parla di nuove linee guida piuttosto che di politiche. Secondo queste nuove linee guida, queste immagini e testi devono rappresentare precisamente un’app, e devono fornire informazioni adeguate agli utenti, e non dovrebbero. Frasi risonanti In quanto gratuito o migliore, dovrebbe essere corretto per l’area utente e di facile lettura.

READ  Microsoft riduce la commissione per il download di giochi per PC dallo Store al 12 percento - Giochi - Notizie

Questo Nuovi suggerimenti A partire dalla seconda metà dell’anno. Le app che non seguono queste linee guida possono essere escluse da promozioni e consigli all’interno degli ambienti di Google Play come app e giochi.

Nuove norme sui titoli e le icone delle app.