Google lancia l'applicazione Android Gemini in Belgio e nei Paesi Bassi – Informatica – Notizie

Google ha rilasciato l'app Gemini per Android in Belgio e nei Paesi Bassi. L'app consente agli utenti di porre domande al chatbot generato dall'intelligenza artificiale tramite testo o voce. Gli utenti possono anche inoltrare foto. Gemini può sostituire l'Assistente Google in Android.

L'applicazione Gemini è Può essere scaricato dal Play Store a partire da mercoledì In più paesi europei, incl Paesi Bassi e Belgio, secondo Google. I Gemelli supportano anche l'olandese. Google afferma che l'app consentirà agli utenti, ad esempio, di scattare una foto di una gomma di bicicletta a terra e chiedere a Gemini come sostituirla. L’azienda parla di “un primo passo importante nella creazione di un vero assistente AI”.

Gli utenti possono impostare l'app Gemini in modo che venga visualizzata al posto dell'Assistente Google. Ad esempio, a seconda del telefono, gli utenti possono evocare Gemini scorrendo dall'angolo, premendo il pulsante di accensione o dicendo “Ehi Google”. “Molte delle funzionalità vocali apprezzate dagli utenti dell'Assistente Google saranno disponibili tramite l'app Gemini, come l'impostazione dei timer, l'effettuazione di chiamate e l'impostazione dei promemoria”, ha scritto Google “Stiamo lavorando per supportare più funzionalità in futuro”. Su iOS, Gemini sarà disponibile nell'app Google “nelle prossime settimane”.

READ  James Webb cattura un raro momento poco prima della morte della star Science

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24