Hubble celebra il Natale con questa bellissima immagine di una galassia che ricorda un bellissimo globo di neve

In onore delle imminenti festività, il telescopio spaziale ha catturato un'immagine della galassia UGC 8091, ricca di innumerevoli stelle scintillanti.

A circa sette milioni di anni luce di distanza, nella costellazione della Vergine, troviamo l'imponente galassia UGC 8091. Con l'avvicinarsi delle vacanze, il telescopio spaziale Hubble ha catturato una bellissima immagine di questa galassia. Non è incomprensibile che il telescopio punti gli occhi su questo sistema. Perché tutti quegli innumerevoli punti luminosi ci ricordano una bellissima palla di neve.

immagine
La bellissima foto potete vederla qui sotto. L’immagine è dovuta a due strumenti avanzati di cui è dotato il telescopio Hubble: Fotocamera ad ampio raggio 3 E il Fotocamera avanzata per rilievi. Utilizzando filtri avanzati negli strumenti scientifici, è stata catturata una gamma impressionante di lunghezze d'onda della luce. Ciò consente agli scienziati di studiare milioni di stelle in questa galassia meglio che mai.

Qui vediamo un gruppo di stelle e galassie su uno sfondo scuro. La galassia irregolare UGC 8091 è al centro dell'immagine, circondata da un denso ammasso di stelle. Le stelle appaiono in diversi colori, tra cui il blu e l'arancione, con aree prevalentemente blu al centro della galassia. All'interno della galassia si possono vedere anche sorprendenti regioni circolari rosa/rosse, che indicano la presenza di gas. Immagine: ESA/Hubble, NASA Wai Choi (NOIRLab), K. Gilbert (Space Telescope Science Institute), J. Dalcanton (Flatiron Institute e Università di Washington)

Galassia irregolare
A differenza di altre galassie con stelle ordinate, UGC 8091 è considerata dagli astronomi una galassia irregolare. E non è difficile capire perché: le stelle che compongono questa galassia assomigliano più a brillanti luci natalizie o particelle fluttuanti in un globo di neve che a una galassia tradizionale. Alcune galassie irregolari sono state distrutte da turbolenti eventi interni, mentre altre si sono formate attraverso le interazioni con le galassie vicine. Ciò crea galassie di diverse dimensioni e forme, inclusa la brillantezza delle stelle sparse che caratterizza questa particolare galassia.

Un miliardo di stelle
Più precisamente, UGC 8091 è una cosiddetta galassia nana irregolare. Ciò significa che ospita solo circa un miliardo di stelle. Può sembrare molto, ma è modesto per una galassia: la nostra Via Lattea, ad esempio, contiene più di 100 miliardi di stelle e altre galassie possono contenere trilioni di stelle! Le galassie nane orbitano solitamente attorno a galassie più grandi. A causa della loro piccola massa, sono sensibili alla distruzione e all'assorbimento da parte dei loro vicini più grandi. Questo processo si traduce in galassie piccole, irregolari e distorte, come UGC 8091.

READ  Una nuova ricerca indica che i cacciatori-raccoglitori amano parlare del loro altro hobby: la ceramica

Proprietà simili
Le galassie nane sono in realtà molto interessanti. Si ritiene che questo tipo di galassia abbia proprietà simili alle galassie antiche e molto distanti che gli astronomi osservano nel cosiddetto “immagini in campo profondo”. Si spera che l’esame della composizione delle galassie nane e delle loro stelle possa aiutare a comprendere i legami evolutivi tra queste antiche galassie e le galassie più moderne, come la nostra.

Minerale
È facile spiegare perché gli scienziati sono interessati alle galassie nane. Perché tali galassie, galassie antiche e lontane, hanno sorprendenti somiglianze. Ad esempio, le galassie nane hanno un basso contenuto di metalli o metallicità. La metallicità è un modo per indicare quanta parte di una stella è composta da elementi più pesanti dell'elio e dell'idrogeno. Questi elementi più pesanti si formano nel nucleo delle stelle. La prima generazione di stelle nell'universo aveva una bassa metallicità, perché non c'erano stelle precedenti che potessero produrre questi elementi più pesanti. Studiando le galassie nane, i ricercatori sperano anche di saperne di più sulle galassie antiche e distanti.

Pertanto l’immagine appena rilasciata non ha solo uno scopo estetico, ma ha anche una grande importanza scientifica. Permette agli astronomi di studiare attentamente le stelle colorate di UGC 8091 e di saperne di più su questa galassia. Utilizzando diversi filtri, i ricercatori possono osservare diverse caratteristiche della galassia. Le immagini filtrate vengono quindi combinate per creare un'immagine a colori. E dai un'occhiata più da vicino. Le macchie rosse luminose e vibranti rappresentano la luce proveniente dalle molecole di idrogeno nelle nuove stelle calde che si sono appena formate. Gli altri punti luminosi provengono da stelle più vecchie.

READ  L'astronauta statunitense torna sulla Terra a bordo di un'astronave russa

Con la bellissima immagine di UGC 8091, il telescopio Hubble annuncia le prossime festività in modo impressionante. Allo stesso tempo, questa immagine ci fornisce maggiori conoscenze sulle galassie nane irregolari. Sebbene possano sembrare semplici, queste galassie contengono una quantità sorprendente di informazioni sul nostro universo. Pertanto, hanno lo stesso valore degli altri oggetti nel cielo notturno.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24