I Belgian Cats non hanno sconfitto la capolista dopo una difficile vittoria sull'Italia

Capocannoniere Quante volte è successo a Julie Vanloo (30) nella sua lunga carriera da Cat? A Tel Aviv, con 23 punti, ha ottenuto quasi un terzo del totale belga. Lo ha fatto con il 63,6%. Oltre a 3 assist e 3 rimbalzi. Emma Meesseman potrebbe dover lasciare il premio Most Valuable Player a Vanloo.

Anche il tempismo delle sue triple è stato importante. Appena in tempo, con l'Italia sul punto di inseguirli, Vanlo ha segnato una doppietta. mortale. Alla fine anche l'Italia, 14esima nella classifica mondiale, ha dovuto chinare la testa. Il Belgio è ora capolista del proprio girone e può quindi ricaricare le batterie in vista della partita dei quarti di finale di giovedì.

Ciò sarà necessario perché contro l'Italia il Ct della Nazionale Rachid Meziane ha dovuto fare affidamento principalmente su cinque titolari. Il contributo dei sostituti è stato limitato a soli 6 punti in totale, un dato da migliorare. Bethy Mununga, esordiente dei Cats in questo Europeo, è partita bene dalla panchina, con 4 punti e soprattutto 6 rimbalzi.

L’Italia ha risposto con forza. Segnano più punti con calci veloci e palle perse rispetto ai belgi, e questa è esattamente l'area in cui i Cats solitamente dominano. I Cats hanno fatto la differenza soprattutto sotto le assi. “Non è stato facile”, ha ammesso Meziane. “Questo è stato un test ed era esattamente ciò di cui avevamo bisogno per prepararci ai quarti di finale. Sono orgoglioso dei miei giocatori. Lo hanno fatto con carattere, anche mantenendo la pace quando l'Italia è passata in vantaggio nel quarto quarto”.

Il campanello d'allarme non è in realtà fastidioso, dato che probabilmente ai quarti di finale li aspetterà la Serbia, una squadra che tradizionalmente non si adatta ai Cats con il suo gioco fisico. Nel 2021, ha tenuto il Belgio fuori dalla finale degli Europei, dopo aver vinto per un solo punto. “È positivo che abbiamo dovuto giocare meglio, perché con una terza vittoria facile non saremmo stati pronti per i quarti di finale”.

READ  La polizia arresta 22 persone dopo cattiva condotta nella partita di coppa Feyenoord-Ajax | calcio

E così la vedeva Julie Allemand, ancora una volta abile nel distribuire assist (11). “È meglio combattere che una partita in cui vinciamo comodamente e poi parliamo nei quarti di finale”, ha detto il nativo di Liegi. “Questo tipo di competizione dimostra che c'è ancora molto lavoro da fare. Abbiamo commesso alcuni errori inutili. Sta a noi correggerli”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24